|

Array di storage fibre channel PowerVault serie MD3

Intel® Xeon™

Ora gestire lo storage ad alte prestazioni basato su fibre channel è più facile.

Con gli array PowerVault MD3620f è possibile soddisfare le sempre crescenti esigenze di prestazioni per il consolidamento dello storage su fibre channel e la virtualizzazione dei server.


Seleziona
 
 
PowerVault MD3620f
Galleria

Galleria

Video

SAN array PowerVault serie MD3600f

Caratteristiche

Caratteristiche

 

 

Gestione

  • Gestione degli array e funzionalità Premium opzionali

    Gestione degli array
    Modular Disk Storage Manager multi-protocollo di seconda generazione, interfaccia utente basata su Java
    Il software multi-path in caso di failover consente la gestione dei percorsi di dati ridondanti fra il server e l'array di storage

    Funzionalità premium opzionali
    Replica in remoto: è possibile replicare fino a 16 dischi virtuali da/a array MD3600f/MD3620f
    Istantanee: fino a 8 istantanee per disco virtuale e fino a 128 per sistema
    Istantanee più VDC (Virtual Disk Copy): fino a 8 copie simultanee del disco virtuale
    L'opzione HPT (High Performance Tier) per l'aggiornamento del firmware consente di aumentare le prestazioni di I/O dell'array

Alimentazione

  • Potenza
    600 W di uscita di picco

    Massima dissipazione termica
    150 W

    Tensione in ingresso
    Da 90 a 264 V CA

    Frequenza in ingresso
    Da 47 a 63 Hz

    Massima alimentazione in ingresso alla potenza nominale
    55 A per 10 ms o inferiore, 25 A per 10-150 ms

Connettività

  • Modelli con controller doppio
    Supportano fino a 8 server direttamente collegati o fino a 64 server se configurati con switch fibre channel

    Modelli con controller singolo
    Supportano fino a 4 server direttamente collegati o fino a 64 server se configurati con switch fibre channel

Storage

  • Unità disco rigido

    Fino a ventiquattro (24) SAN, SAS NL e SSD da 3,5"
    Capacità e prestazioni delle unità da 3,5"
    Unità SAS a 15.000 rpm disponibili da 300 GB, 450 GB e 600 GB
    Unità SAS near line a 7.200 rpm disponibili da 500 GB, 1 TB e 2 TB

    Capacità e prestazioni delle unità da 2,5"
    Unità SAS a 15.000 rpm disponibili da 73 GB e 146 GB
    Unità SAS a 10.000 RPM disponibili da 146 GB, 300 GB e 600 GB
    Unità SAS near line a 7.200 rpm disponibili da 500 GB e 1 TB
    SSD (Solid State Drive) da 149 GB (disponibile in cassetti per dischi rigidi da 3,5")

RAID

  • Livelli RAID
    Supporto per livelli RAID 0, 1, 10, 5, 6
    Fino a 96 dischi fisici per gruppo in RAID 0, 1
    Fino a 30 dischi fisici per gruppo in RAID 5, 6
    Fino a 256 dischi virtuali (LUN) per array

    Controller di storage
    Ciascun controller contiene cache da 2 GB con batteria tampone
    I doppi controller operano in un ambiente attivo-attivo con mirroring reciproco della cache
    La protezione della cache è assicurata tramite memoria flash per la protezione permanente dei dati durante le interruzioni di corrente

Chassis

  • Altezza x larghezza x profondità
    MD3800f/MD3600f: 8,68 cm (3,42") x 44,63 cm (17,57") x 56,1 cm (22,09")
    MD3820f/MD3620f: 8,68 cm (3,42") x 44,63 cm (17,57") x 50,8 cm (20")
    MD3860f/MD3660f: 177,8 mm (7") x 482,6 mm (19") x 85,5 mm (32,5")
    MD3060e: 177,80 mm (7.0") x 482,60 mm (19") x 85,50 mm (32,5")

    Peso
    MD3800f/MD3600f: 29,3 kg (64,59 libbre), configurazione massima
    MD3820f/MD3620f: 24,2 kg (53,35 libbre), configurazione massima
    MD3860f/MD3660f: 105,23 kg (232 libbre), configurazione massima
    MD3060e: 105,23 kg (232 libbre), configurazione massima

    Supporto per rack per MD3800f, MD3820f, MD3600f e MD3620f:
    Guide statiche Dell ReadyRails™ II per montaggio semplificato su rack a quattro montanti con fori a sezione quadrata o circolare non filettati oppure montaggio classico su rack a quattro montanti con fori filettati

Requisiti normativi

  • Modello normativo PowerVault 3600f: E03J
    Modello normativo PowerVault 3600f: E03J001
    Modello normativo PowerVault 3620f: E04J
    Modello normativo PowerVault 3620f: E04J001

Avanti con decisione grazie a PowerVault MD3600f/MD3620f

È possibile migliorare o proteggere il centro dati in termini di scalabilità, efficienza di utilizzo dello storage, costi di infrastruttura e versatilità di installazione grazie alla tecnologia fibre channel ad alta velocità, che contribuisce alla continuità aziendale, offre un'unica interfaccia di gestione per più generazioni di prodotti che utilizzano diversi protocolli e supporta fino a 64 server host.

Più risorse di storage al tuo servizio all'insegna dell'affidabilità

Gli array PowerVault MD3600f ed MD3620f consentono di memorizzare, trasferire e utilizzare i dati in modo più rapido, facile ed efficiente.

MD3600f

  • 12 unità da 3,5" in un'enclosure 2U
  • La capacità di storage può essere aumentata fino a 96 dischi rigidi grazie alle enclosure PowerVault MD1200 e/o MD1220, con cui si può realizzare un ambiente dati a più livelli personalizzabile ed espandibile capace di ospitare tipologie di unità differenti
  • Sono disponibili modelli a controller singolo o doppio

MD3620f

  • 24 unità da 2,5" in un'enclosure 2U
  • La capacità di storage può essere aumentata fino a 96 dischi rigidi grazie alle enclosure PowerVault MD1200 e/o MD1220, con cui si può realizzare un ambiente dati a più livelli personalizzabile ed espandibile capace di ospitare tipologie di unità differenti
  • Sono disponibili modelli a controller singolo o doppio
Gli strumenti basati su attività, le procedure guidate automatiche disponibili nel DVD di risorse e la continuità aziendale nella collaudata serie di array MD accelerano e semplificano configurazione e gestione per il consolidamento dello storage e uno storage di rete condiviso e flessibile.

Al passo con il futuro

I miglioramenti delle prestazioni rispetto agli array MD delle generazioni precedenti comprendono:
  • Aggiornamento della cache da 512 MB a 2 GB con batteria tampone per ogni controller
  • Sostituzione delle unità SATA con unità SCSI seriali nearline collegate (NL-SAS) per capacità e prestazioni superiori
  • Aggiunta del supporto delle unità a stato solido per soddisfare le elevate esigenze di prestazioni e affidabilità dei centri dati, oltre che di altri ambienti di elaborazione che richiedono notevole potenza
  • Scalabilità migliorata grazie al supporto di ulteriori espansioni mediante enclosure PowerVault MD1200 ed MD1220 per un massimo di 96 unità
Inoltre, l'opzione HPT (High Performance Tier) offre un ulteriore incremento delle prestazioni, risultando ideale per applicazioni sequenziali come streaming Web e backup dei dati.

Nuovi livelli di efficienza di gestione.

Le intuitive funzionalità di gestione per sistemi di diverse generazioni e che utilizzano protocolli differenti, le viste fisiche e le funzioni di configurazione dinamica agevolano un rapido aggiornamento dello storage. Con le funzionalità avanzate e di facile utilizzo integrate nel software, l'installazione del prodotto così come fornito può richiedere meno di 30 minuti.

  • Modular Disk Storage Manager è la soluzione ideale sia per gli amministratori di storage a tempo pieno che desiderano un controllo totale sulla configurazione dello storage, sia per quelli part-time che necessitano di un'interfaccia intuitiva per un utilizzo ottimale dello storage.
  • La finestra di visualizzazione a livello aziendale offre una vista di monitoraggio consolidata di più array che oltre alla serie MD36x0f include anche la serie MD3200i e gli array MD3000i e MD3000 di generazione precedente.
  • Le diverse viste logiche e fisiche forniscono una panoramica immediata delle impostazioni e dello stato degli array di storage.
  • Modular Disk Storage Manager (MDSM) esegue il monitoraggio dello stato del sistema. Se viene rilevato un problema, il programma avvisa gli utenti e attiva automaticamente Recovery Guru, fornendo assistenza per le operazioni di diagnosi e risoluzione.

Riduzione dei costi di gestione dello storage.

L'installazione degli array PowerVault MD3600f ed MD3620f consente di ridurre il budget energetico e di ottimizzare le risorse di storage, diminuendo i costi operativi e migliorando la scalabilità del centro dati.

Ottimizzazione dello spazio nel rack

Ottimizzazione dello spazio nel rack

Gli array MD3600f/MD3620f in un'enclosure 2U hanno una densità del 20% superiore ai modelli precedenti, dal momento che includono sei unità per U rispetto alle cinque degli array MD3000 ed MD3000i.

Riduzione dei costi energetici

Riduzione dei costi energetici

Gli alimentatori ridondanti degli array MD3600f/MD3620f hanno ricevuto la certificazione 80 PLUS® in quanto raggiungono fino all'80% di efficienza energetica. In altre parole, appena il 20% dell'energia elettrica viene dissipata sotto forma di calore.
Maggiore densità, minor consumo di energia

Maggiore densità, minor consumo di energia

Le unità da 2,5", disponibili sia nel modello MD3600f sia nel modello MD3620f, utilizzano fino al 70% di spazio in meno e consumano il 50% in meno rispetto alle unità meccaniche da 3,5".

Un ulteriore passo avanti

È possibile aggiungere funzionalità Premium opzionali per godere della massima tranquillità. Grazie agli ulteriori livelli di protezione dei dati e alla maggiore disponibilità, sarà possibile ridurre il rischio di perdita e danneggiamento dei dati, oltre che di downtime del sistema in caso di errore dell'infrastruttura di storage.

Istantanee
Copie temporizzate dei dati semplificano il ripristino in caso di modifica o eliminazione accidentale dei file.
VDC (Virtual Disk Copy)
La copia completa e replicata dei dati di origine consente di ricollocare i dischi virtuali e di eseguire il backup e il ripristino basati su disco in modo rapido e senza soluzione di continuità.

Unità SED (Self-Encrypting Drive)
La crittografia a livello di unità rende inutilizzabili i dati agli utenti non autorizzati anche se l'unità è stata rimossa dall'enclosure.
Cancellazione istantanea sicura
I dati possono essere rimossi in modo definitivo e sicuro in caso di conversione o messa fuori servizio delle SED.
 
High-Performance Tier (HPT)
Consente di soddisfare i requisiti più elevati in termini di prestazioni per salvaguardare la produttività e la competitività dell'organizzazione.
Replica remota
Allo scopo di proteggere dati e processi da gravi catastrofi locali come terremoti, incendi o interruzioni dell'alimentazione su vasta scala, l'organizzazione deve disporre di strumenti di replica remota dei dati verso un centro secondario.


Dell ProSupport*

– Progettato per risolvere i problemi di tecnologia che i clienti si trovano ad affrontare oggi.

Dell ProSupport inizia con il modello del servizio Dell ProSupport per l'IT, progettato per i professionisti IT. Dell ProSupport per l'IT prevede:
  • Accesso diretto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ai Dell Expert Center
  • Accesso a Fast-Track Dispatch per i tecnici con certificazione Dell
  • Gestione della segnalazione dei problemi mediante i Dell Global Command Center

Le opzioni di Dell ProSupport si allineano al modo in cui i clienti utilizzano la tecnologia: per fornire una rapida risposta alle esigenze aziendali, proteggere l'investimento, la produttività e i dati riservati e garantire servizi avanzati di supporto proattivo che riducano il rischio e la complessità legati alla gestione dell'infrastruttura.

RAPIDITÀ DI RISPOSTAPROTEZIONEOPZIONI DI ASSISTENZA
Mission-critical: ideale per ambienti server e storage nei quali è fondamentale evitare tempi di inattività imprevisti e ridurre i tempi di ripristino grazie a una risposta prioritaria. Le opzioni di assistenza includono servizio d'emergenza in loco* entro 4 ore o servizio con riparazione hardware in loco* entro 6 ore, processi collaudati di Dell per la gestione delle situazioni critiche e intervento d'emergenzaProtezione e gestione dei dati

  • Keep Your Hard Drive* per mantenere il controllo dei dati riservati
  • Ripristino dati su disco rigido per un numero illimitato di tentativi di ripristino dei dati in caso di guasto del disco rigido
  • Distruzione certificata dei dati per cancellare ed eliminare definitivamente i dati presenti sul disco rigido

Contratto a livello aziendale: offre funzionalità proattive avanzate mediante:

  • Manager di erogazione del servizio designato
  • Benchmark sulle prestazioni e creazione di rapporti personalizzati
  • Pianificazione e valutazioni

Manutenzione proattiva: ottimizza in modo proattivo la disponibilità e la stabilità dell'infrastruttura. L'opzione di assistenza include una valutazione dettagliata del sistema e l'implementazione di aggiornamenti di driver o firmware e di upgrade dei sistemi di storage o server.

Opzioni di consulenza remota: offrono accesso tramite telefono e Internet a competenze specifiche per applicazioni e soluzioni specializzate, come Microsoft Exchange, virtualizzazione e altre
.

Dell ProConsult

IL CENTRO DATI STA CRESCENDO PIÙ RAPIDAMENTE DEL NECESSARIO?

La quantità di dati archiviati, gestiti e protetti nei centri dati sta crescendo rapidamente e, in molti casi, sta spingendo al limite la capacità di storage. La deduplicazione dei dati può ridurre la necessità di spazio di storage eliminando i dati ridondanti, migliorando i processi di backup e centralizzando la protezione e l'archiviazione dei dati. Centri dati più piccoli possono ridurre i tempi di backup e i requisiti di larghezza di banda di rete, migliorando le prestazioni di backup e rendendo più gestibili le operazioni di ripristino di emergenza.

La deduplicazione viene considerata uno degli aspetti di una strategia di ottimizzazione complessiva. La soluzione ottimale e i vantaggi conseguenti possono variare ampiamente a seconda dell'ambiente. Un'analisi accurata della propria infrastruttura consente di identificare la soluzione migliore per l'organizzazione. Una soluzione adatta a ogni situazione non ottimizzata per il proprio ambiente può essere problematica, costosa e dispendiosa in termini di tempo.


DELL SEMPLIFICA LA STRADA VERSO LA DEDUPLICAZIONE

Dell offre una suite di servizi di consulenza completi che aiutano a comprendere la tecnologia di deduplicazione, quantificarne i vantaggi e progettare una soluzione di deduplicazione in grado di soddisfare in modo efficiente le specifiche esigenze.

Per le attività di backup, ripristino e archiviazione, Dell considera l'infrastruttura di storage nel suo complesso per determinare in che modo la deduplicazione possa aggiungervi valore. Questi servizi sono progettati per aiutare il cliente a trovare la giusta strada verso la deduplicazione, a risparmiare tempo e denaro e a recuperare le risorse IT:

  • Consentono di accelerare i tempi di progettazione e di implementazione della deduplicazione utilizzando strumenti/analisi di rilevamento automatizzati, peer analysis e benchmark
  • Consentono di ottenere risultati di deduplicazione specifici, prevedibili e misurabili implementando piani d'azione con tempistiche ben definite
  • Consentono di ottenere una chiara visibilità del progetto grazie a un dashboard e a un portale dedicati

A differenza dei progetti IT tradizionali corredati da contratti di consulenza lunghi e costosi, i servizi Dell ProConsult utilizzano la metodologia di consulenza mirata di Dell, che consente di rispettare i tempi e le attività dei progetti grazie all'esperienza maturata dopo migliaia di contratti con i clienti. Dell può collaborare con i clienti per pianificare, valutare e implementare i progetti di deduplicazione e fornisce formazione e competenze per garantire l'efficacia del sistema di storage.

SERVIZI DI DEDUPLICAZIONE DELL PROCONSULT

I servizi di consulenza per lo storage di Dell iniziano con workshop di mezza giornata per identificare e assegnare priorità alle modifiche principali da apportare allo storage, inclusa la deduplicazione. Il modello contrattuale dei servizi ProConsult è un processo in quattro fasi sviluppato a partire dalle competenze acquisite con migliaia di contratti con i clienti per semplificare l'IT in collaborazione con gli asset IT esistenti.

 

  • WORKSHOP:
    Il Workshop di semplificazione dello storage è un workshop di mezza giornata per discutere dei problemi principali e fornire le potenziali soluzioni per semplificare e ottimizzare l'ambiente di storage Questo workshop è dedicato alla tecnologia di deduplicazione e ai vantaggi che offre, per fornire una comprensione più chiara dei potenziali risparmi all'interno dell'ambiente specifico.

 

  • VALUTAZIONE:
    La valutazione delle operazioni di backup, ripristino e archiviazione valuta i processi di protezione dei dati per fornire informazioni sui rischi per la disponibilità dei dati, consigliando un piano di azione per migliorare e ottimizzare l'infrastruttura di protezione dei dati. Tale fase comprende colloqui e un'analisi dettagliata basata su strumenti dell'infrastruttura di backup esistente, inclusi la quantità di dati di backup, i periodi di conservazione, la frequenza di backup, i tassi di errore, la frequenza delle modifiche e l'impatto sulla rete.. La deduplicazione può essere consigliata come soluzione in associazione a un'analisi sull'impatto che mostra i potenziali vantaggi della riduzione dei dati per la capacità di storage e il traffico di rete.

 

  • PROGETTAZIONE:
    Il servizio di backup, ripristino, stabilizzazione e ottimizzazione consente di valutare e creare un piano di backup su misura per la propria azienda grazie all'esperienza sul campo e alle best practice di Dell. I consulenti Dell forniranno consigli su prodotti specifici e un catalogo dei servizi che unisce le soluzioni ai requisiti aziendali. La deduplicazione è inclusa nella soluzione di backup consigliata quando è appropriata per l'ambiente in esame. La progettazione della deduplicazione consente di determinare la migliore soluzione di deduplicazione per l'ambiente. I materiali da consegnare includono consigli documentati per la scelta dei prodotti basati sulla linea di prodotti Dell e S&P e un piano d'implementazione dettagliato.

 

  • IMPLEMENTAZIONE:
    Dell collabora con numerosi partner per offrire un'ampia gamma di soluzioni di backup e di deduplicazione e garantire una soluzione studiata appositamente per le specifiche esigenze.

 

I SERVIZI DELL PROCONSULT SEMPLIFICANO L'IT

Dell collabora con il cliente per automatizzare, standardizzare, ridurre la complessità e migliorare l'efficienza delle operazioni IT. I servizi di consulenza Dell iniziano con workshop di mezza giornata per identificare e assegnare priorità alle sfide del cliente, introducendo contratti ben definiti e progettati per fornire risultati prevedibili con tempistiche specifiche.

Personalizzazione e installazione

I servizi di installazione Dell forniscono le competenze e le risorse necessarie per installare e iniziare a utilizzare rapidamente i prodotti di storage Dell|EMC . I tecnici certificati Dell applicano metodologie ben definite per ridurre al minimo i tempi di installazione.

Forniamo un'ampia gamma di opzioni di installazione di storage standard per soddisfare esigenze specifiche, indipendentemente dalle ubicazioni del cliente in tutto il mondo. E se le nostre offerte standard non soddisfano i requisiti del cliente, possiamo progettare soluzioni personalizzate. 

 Puoi mettere a confronto fino a 7 prodotti. Per comparare questo prodotto, deselziona uno degli altri 7
Chiudere
 
 
CS04