|

Controller di gestione dello chassis di Dell (CMC)

Il controller di gestione dello chassis di Dell introduce un'ulteriore innovazione OpenManage con una gestione rapida, semplice e intuitiva dei diversi chassis dei server blade e dei relativi dispositivi di rete, storage e server.

Il modulo Dell CMC utilizza un'interfaccia protetta basata su browser che consente di realizzare un inventario del sistema completo, eseguire attività di monitoraggio e configurazione, accendere e/o spegnere i server in remoto e attivare gli avvisi su eventuali guasti dei componenti dello chassis di sistema. Il CMC è integrato nello chassis della piattaforma, non richiede un'installazione di software aggiuntivo ed è accessibile anche dal pannello LCD anteriore.

Inoltre il CMC interagisce con il controller iDRAC di ogni server in modo da poter eseguire funzioni iDRAC specifiche del server come aggiornamenti, modifiche alle impostazioni o avvii di una sessione remota della console dall'interfaccia di CMC.

L'interfaccia Web del CMC può essere utilizzata per monitorare diversi sistemi dello stesso tipo senza alcun cablaggio aggiuntivo. Grazie a questa visualizzazione è facile ottenere una lettura rapida e accurata di più server sullo stato del sistema. Inoltre iI modulo CMC consente di eseguire il backup e la replica delle impostazioni di ogni chassis e salvare o applicare i profili BIOS su singoli server blade, in modo che l'aggiunta di nuovi blade o chassis all'ambiente sia più semplice e automatizzata. È perfino possibile assegnare delle impostazioni a uno slot vuoto per applicarle a un nuovo server inserito in un secondo momento.

Per ulteriori informazioni sul controller di gestione dello chassis visita Dell Tech Center (In inglese) o parla con un esperto Dell.
Contatta un esperto Dell