Politica dei Social Media

Si parla molto dei Social Media in questi giorni, sia in Dell che nel mondo intero. Dell incoraggia tutti i propri dipendenti ad usare i Social Media nel modo corretto e queste regole dovrebbero aiutarvi in questo. Saranno il primo passo, non l'ultimo; se quindi siete interessati ai Social Media, sia in ambito personale che professionale, dovreste dare un'occhiata ai nostri corsi "Social Media and Communities University" (SMaC U).

Visto che il termine "Social Media" è usato in vari modi differenti, vogliamo assicurarci che capiate cosa intendiamo quando parliamo di "Social Media". I Social Media sono qualsiasi strumento o servizio che facilita le conversazioni su Internet. Questa definizione si applica non solo a marchi importanti, come ad esempio Facebook®, Twitter e Renren, ma anche ad altre piattaforme che includono conversazioni tra utenti, che potrebbero anche non far pensare ai Social Media. Piattaforme come YouTube™, Flickr™, blogs e wikis fanno tutti parte dei Social Media.

Infine, anche se questa policy è stata scritta in un tono informale e facile da capire resta pur sempre una policy. Qualora non seguiste i principi sotto menzionati, partecipando a conversazioni nei Social Media, potreste rischiare gravi conseguenze, fino al licenziamento, in conformità con le norme dello Stato presso il quale siete assunti. Nessuno vuole che questo accada, quindi continuate a leggere questa policy e assicuratevi di comprenderla.

Dell ha cinque principi per il Social Media che dovreste conoscere prima di partecipare a qualsiasi tipo di conversazione online che potrebbe compromettere Dell. Probabilmente li conosciete già se avete partecipato al corso Social Media Principles tratto dalla SMaC U. Se avete domande su questi principi, su queste regole o comunque sui Social Media in generale, potete inviare un'email a social@dell.com

Proteggete le Informazioni

I Social Media vi incoraggiano a condividere informazioni e a socializzare con la gente. Quando usate i Social media, provate a instaurare rapporti, ma dovreste essere consapevoli che come conseguenza del vostro rapporto di lavoro con Dell, avete accesso ad informazioni riservate che non potete rendere pubbliche. Non potete quindi condividere le informazioni aziendali riservate, né tantomeno qualsiasi informazione personale dei nostri clienti.
Ogni anno solitamente partecipate a un corso su come proteggere la privacy e le informazioni personali: la stessa cosa si appilca ai Social Media, dato che se postate erroneamente informazioni confidenziali sui Social Media, sarà molto difficile cancellarle completamente.

Siate Trasparenti e Rivelatevi

Quando parlate di Dell sui Social Media, dovreste rendere pubblico il fatto che lavorate per Dell. I vostri amici potrebbero saperlo, ma la loro rete di contatti e colleghi potrebbe ignorarlo e volete evitare di fuorviare qualcuno accidentalmente. Dovreste conoscere e ricordare le dieci parole magiche: "Ciao, io mi chiamo [nome] e sto lavorando per Dell. Fate attenzione a sostituire [nome] con il vostro nome perchè altrimenti sembrerebbe strano.

Seguite la legge, seguite il Codice di Condotta

I Social Media vi permettono di comunicare in un modo incredibilmente veloce ed espandono a macchia d'olio i vostri messaggi nel tempo di pochi secondi. Questo rende difficile correggere un messaggio sbagliato una volta condiviso. La cosa migliore da fare è quella di rileggere e controllare tutto il contenuto prima di condividerlo, sia per precisione sia per essere sicuri che rimanga in linea con la strategia globale dei Social Media di Dell, il nostro Codice di Condotta e tutte le limitazioni che possono applicarsi al vostro contenuto basato sulle norme locali (come il FTC Endorsement Guidelines negli Stati Uniti) e la piattaforma che state usando (come i termini di servizio per il sito sul quale state pubblicando). Uno dei valori fondamentali è quello di Vincere con Integrità, e anch'esso si applica ai Social Media. Come impiegati Dell, nel vostro lavoro dovete mantenere alti livelli etici, come precisato dal Codice di Condotta, e questi standard si applicano anche ai Social Media proprio come a tutto quello che fate come impiegati Dell.

Siate Responsabili

Assicuratevi che state partecipando alle conversazioni sui Social Media nel modo giusto. Se non avete l'autorità di esprimervi su un determinato argomento, invitate l’interlocutore a parlare con un esperto, piuttosto che risponderein autonomia. Non parlate a nome di Dell se non state forndendo una risposta ufficiale Dell, e assicuratevi che chi vi legge conosca la differenza. Se vedete qualcosa che si sta condividendo riguardo a Dell nei Social Media che non deve essere condiviso, informate immediatamente il team di Social Media and Communities, il vostro manager, Ethics and Compliance o qualche altro contatto appropriato. E ricordate sempre che qualsiasi cosa pubblicata nei Social Media può espandersi a macchia d'olio, indipendentemente da quali parametri di privacy possono essere impostati, quindi siate sicuri di pubblicare contenuti che potete tranquillamente far comparire nella posta del vostro capo, nell’account twitter del vostro collega o sulla prima pagina di un giornale importante.

Siate simpatici, divertitevi e socializzare

I Social media sono un posto per conversare e instaurare rapporti, sia che lo stiate facendo per Dell sia per voi stessi. I rapporti che instaurerete sui Social Media saranno molto più gratificanti se vi ricordate di avere delle normali conversazioni piuttosto che forzare opinioni. Dell è sempre stata leader nell'uso della tecnologia per interagire direttamente con i nostri clienti. I Social Media sono un ulteriore strumento che potete usare per costruire il nostro marchio, siate solo sicuri di farlo nel modo giusto.

Proprietà degli accounts Social Media

Questa sezione non fa parte dei principi sui Social Media, ma è comunque abbastanza importante da essere tra queste regole. Se partecipate nelle attività dei Social Media come parte del vostro lavoro in Dell, l'account che utilizzate può essere considerato come proprietà di Dell. Se questo account è proprietà di Dell, non vi è permesso di mantenerlo se e quando lascerete l'azienda - il che significa non provare a cambiare la password o il nome dell'account o crearne uno dal nome simile, oppure possedere i contatti e le connessioni instaurate con l'account. Questo non si applica agli account personali ai quali potreste aver accesso a lavoro, ma sicuramente a tutti gli account a marchioi Dell creati come parte della vostra attività. Se avete qualche domanda sull'account con il quale lavorate, mettetevi in contatto con il team SMaC per discuterne l'account.

Global Policy sui Social Media: decorrenza 15 Agosto 2011