|

Imballaggio e spedizione ecocompatibili

Dell spedisce approssimativamente 8,4 unità al secondo. Pertanto è fondamentale definire processi di imballaggio e spedizione basati sull'efficienza e sulla minimizzazione dei rifiuti. Si crea così un'opportunità di innovazione che consente ai clienti di ridurre i rifiuti tramite una progettazione creativa, una scelta di materiali innovativi e sistemi logistici più efficienti. L'azienda adotta un approccio al ciclo di vita senza perdere di vista la protezione dei prodotti e valuta regolarmente le proprie prestazioni per garantire che gli imballaggi siano delle giuste dimensioni e per ridurre l'impatto della logistica.

 
i tre principi di progettazione degli imballaggiI tre principi di progettazione degli imballaggi
Dell si impegna a sviluppare soluzioni innovative in grado di ridurre i rifiuti. I tre principi di progettazione degli imballaggi si basano sul volume (dimensioni dell'imballaggio), sul contenuto (scelta dei materiali) e sulla riciclabilità.
bambùMateriali innovativi: imballaggi in bambù
Dell è stata la prima azienda del settore tecnologico a utilizzare materiale protettivo in bambù al posto della gomma espansa. Questo materiale, rapidamente rinnovabile, è leggero, resistente e ricresce con una velocità massima di un pollice all'ora.

funghiMateriali innovativi: materiale protettivo a base di funghi
Iniettando spore di funghi in uno stampo contenente rifiuti agricoli per fonti alimentari, Dell forma materiali protettivi che fungono da alternativa biologica e compostabile alle gomme espanse per alcune spedizioni più grandi.
plastiche oceanicheMateriali innovativi: plastiche oceaniche
Ogni anno vengono gettate in mare oltre otto milioni di tonnellate di plastica: porre fine a questo problema è responsabilità di tutti. Dell utilizza la plastica delle aree costiere per creare nuovi imballaggi.