Caro Cliente

Grazie per aver scelto Dell. Dell è Dell S.A., società di diritto francese, con sede legale in 1 rond‐point Benjamin Franklin, 34938 Montpellier Cedex 9, Francia, iscritta nel RCS di Montpellier al numero 351528229, APE 4651Z, capitale sociale Euro 1.782.769.00.  

Condizioni Generali di Vendita Diretta ai Consumatori (Applicate a tutte le vendite che avvengono tramite internet o telefono)

Grazie per aver scelto Dell. I presenti termini e condizioni generali di vendita diretta ai consumatori, (qui di seguito le "Condizioni"), regolano l’acquisto dei Prodotti e dei servizi che avviene direttamente tra Dell e la persona fisica che acquisti o si impegni ad acquistare da Dell Prodotti e/o Servizi per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta (qui di seguito il Cliente") attraverso il negozio online di Dell (www.dell.it, sezione "Per la casa"). Dell non accetta nessuna responsabilità per qualunque perdita o danno verificatosi in relazione a qualsiasi attività imprenditoriale, commercio o professione condotta dal Cliente o da ogni altra persona usando il Prodotto/servizio acquistato ai sensi delle seguenti Condizioni.

1. Definizioni

“Conferma d'Ordine” significa l’accettazione scritta dell'ordine del Cliente da parte di Dell;


“Descrizione”
significa i Prodotti e/o Servizi offerti da Dell come descritti sul sito internet www.dell.it;

“Prodotti” significa i Prodotti elencati sul sito www.dell.it che Dell accetti di vendere al Cliente in conformità alle presenti Condizioni;

“Proprietà Intellettuale” significa ogni brevetto, marchio registrato o non registrato, marchio di servizio registrato e non registrato, diritti su database, disegni e applicazioni registrate e non registrate per quanto sopra elencato, copyright,know‐how, ditta, nomi di dominio, diritti morali e ogni altro simile diritto protetto in ogni paese;

“Prodotti di Terzi” significa qualunque Prodotto e/o Servizio che non sia a marchio Dell;

“Servizi” significa i servizi e i software elencati sul sito internet www.dell.it che Dell accetti di vendere al Cliente in conformità alle presenti Condizioni;

“Software di Dell” significa i software di proprietà di Dell e forniti al Cliente da Dell in conformità alle presenti Condizioni e a cui si applicano i termini di licenza del software;

“Software di Terzi” significa i software che non sono di proprietà di Dell e che vengono forniti da Dell al Cliente in conformità alle presenti Condizioni e ai termini di licenza del software.

I diritti del Cliente contenuti nelle presenti Condizioni sono supplementari rispetto a tutti i diritti e i rimedi concessi dalle norme poste a protezione dei consumatori applicabili.

2. Ambito di applicazione

1. Le presenti Condizioni si applicano a tutti i contratti per la vendita di Prodotti e/o la fornitura di Servizi da parte di Dell ai Clienti, come definiti sopra.
 

2. Le presenti Condizioni escludono l'applicazione di altre condizioni, a meno che non sia diversamente concordato per iscritto con Dell.

3. Tutti gli ordini di Prodotti e/o Servizi saranno considerati come offerte di acquisto di tali Prodotti e/o Servizi da parte del Cliente regolate dalle presenti Condizioni.

4. Dell accetterà l'offerta di acquisto del Cliente ai sensi delle presenti Condizioni emettendo al Cliente una Conferma d'Ordine. Il Cliente dovrà controllare la Conferma d'Ordine e contattare tempestivamente Dell qualora rilevi errori o difformità rispetto all'offerta di acquisto. In caso contrario Dell produrrà e consegnerà il Prodotto al Cliente sulla base della Conferma d'Ordine, che pertanto sarà vincolante.

3. Preventivi/Modifiche

1. I preventivi di Dell sono validi solo se per iscritto e per un periodo di 10 giorni di calendario dalla data del preventivo, salvo quanto diversamente indicato nel preventivo stesso.

2. Poiché la politica di Dell prevede il costante miglioramento di Prodotti e Servizi e poiché il Cliente ha facoltà di acquistare Prodotti di Terzi, Dell si riserva il diritto di modificare le caratteristiche dei Prodotti e dei Servizi indicate nella Conferma d'Ordine, garantendo comunque un livello di funzionalità e prestazione almeno equivalente. In ogni caso, le modifiche non saranno efficaci senza l’accettazione scritta del Cliente.

4. Prezzo e pagamento

Il prezzo che dovrà essere corrisposto dal Cliente sarà indicato nella Conferma d'Ordine e sulla fattura di Dell. Dell richiede che il pagamento dell’intero prezzo venga eseguito prima della consegna/esecuzione del contratto a mezzo carta di credito/bonifico bancario. Dell sospenderà la consegna/esecuzione del contratto fino al ricevimento dell’intero prezzo. Tutti i prezzi includono l’IVA.

5.Consegna

1. La data di consegna specificata nella Conferma d'Ordine deve intendersi come indicativa. Il luogo di consegna è quello indicato nella Conferma d'Ordine. In caso di mancata consegna da parte di Dell ‐ dovuta all’indisponibilità del Prodotto o Servizio ‐ entro 30 giorni di calendario a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l’ordine, Dell informerà per iscritto il Cliente e provvederà al rimborso di quanto già eventualmente pagato dal Cliente, a meno che quest’ultimo non accetti per iscritto di ricevere la consegna in data successiva al detto termine di 30 giorni di calendario.

2. Mancanze, errori o danneggiamenti concernenti gli imballaggi dei Prodotti dovranno essere segnalati sulla bolla di accompagnamento prima della sottoscrizione della stessa e comunicati prontamente a Dell per iscritto.

6. Proprietà e rischio

1. La proprietà dei Prodotti si trasferisce in capo al Cliente solo con il pagamento integrale del prezzo. In caso di
violazione delle presenti Condizioni da parte Cliente, Dell potrà rientrare in possesso dei Prodotti in qualsiasi momento prima che la proprietà degli stessi si trasferisca in capo al Cliente. La presente disposizione non si applica alla Proprietà Intellettuale.

2. Il rischio sui Prodotti passa al Cliente o ai suoi rappresentanti al momento della consegna.

7. Accettazione e diritto di recesso

1. I Clienti potranno esercitare il diritto di recesso dal contratto con Dell entro 14 (quattordici) giorni lavorativi (tutti igiorni ad eccezione dei sabati, delle domeniche e delle festività nazionali) dal giorno dell’esecuzione del
contratto da parte di Dell, mediante comunicazione a Dell da effettuarsi a mezzo di raccomandata con avviso
di ricevimento oppure tramite questo documento. La suddetta comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediantetelegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. La comunicazione suddetta dovrà includere l’indirizzo del Cliente, il CAP, il numero di telefono fisso, il numero di telefono mobile, l’indirizzo e‐mail e il numero di fax, ove possibile.

2. I Prodotti dovranno essere restituiti a rischio del Cliente in buone condizioni e nel loro imballaggio originale. Dell rimborserà il prezzo (incluse le spese di consegna) entro 14 giorni di calendario dal ricevimento della comunicazione di cui al punto 1, detraendo i costi di indennità per danni al Prodotto nonché il ragionevole risarcimento per danni a o perdite di Prodotti causati da atti od omissioni del Cliente.

3. Nel caso in cui il Cliente decida di non accettare la licenza del sistema operativo all'eventuale avviamento, Dell
accetterà la restituzione dell'intero Prodotto per il rimborso solo nei tempi indicati.

4. In tutti i casi di restituzione dei Prodotti come conseguenza dell’esercizio del diritto di recesso, Dell provvederà al ritiro degli stessi presso l’indirizzo del Cliente, attraverso i propri corrieri entro un periodo di tempo ragionevole, comunque non inferiore a 10 giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione di cui al punto 1. Prima del ritiro, Dell contatterà il Cliente, direttamente o attraverso i propri corrieri, in modo da convenire sulle tempistiche e sulle modalità pratiche del ritiro. Nel periodo intercorrente tra la comunicazione di esercizio del diritto di recesso e il ritiro del Prodotto, il Cliente dovrà custodire il Prodotto con la dovuta diligenza. Le spese dirette relative al ritiro del Prodotto rimarranno a carico del Cliente.

8. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ

1. I PRODOTTI ACQUISTATI DAL CLIENTE SONO COPERTI, AI SENSI DEGLI ARTT. 128 E SS. DEL D.LGS. N. 206/2005 (“CODICE DEL CONSUMO”), DALLA GARANZIA LEGALE, CHE COPRE I DIFETTI DI CONFORMITÀ DEI BENI PER UN PERIODO MASSIMO DI 24 MESI.

2. VI È UN DIFETTO DI CONFORMITÀ QUANDO I PRODOTTI ACQUISTATI, SEMPRE ENTRO IL PERIODO MASSIMO DI 24 MESI DALLA DATA DELLA CONSEGNA:
- NON SONO IDONEI ALL’USO AL QUALE SERVONO ABITUALMENTE BENI DELLO STESSO TIPO;
- NON SONO CONFORMI ALLA DESCRIZIONE FATTA DAL VENDITORE;
- NON POSSIEDONO LE QUALITÀ DEI BENI CHE IL VENDITORE HA PRESENTATO AL CLIENTE COME CAMPIONE O MODELLO;
- NON POSSIEDONO LE QUALITÀ O NON GARANTISCONO LE PRESTAZIONI ABITUALI DI UN BENE DELLO STESSO TIPO CHE IL CLIENTE PUÒ RAGIONEVOLMENTE ASPETTARSI, TENUTO CONTO DELLA NATURA DEL BENE E/O DELLA PUBBLICITÀ O DELL’ETICHETTATURA DI QUEL BENE;
- NON SONO IDONEI ALL’USO PARTICOLARE VOLUTO DAL CLIENTE E DICHIARATO DAL VENDITORE.

3. IN CASO DI DIFETTO DI CONFORMITÀ, IL CLIENTE HA DIRITTO:
- IN VIA PRIMARIA, ALLA RIPARAZIONE O ALLA SOSTITUZIONE, A SUA SCELTA, SENZA SPESE, A MENO CHE IL RIMEDIO RICHIESTO SIA IMPOSSIBILE O ECCESSIVAMENTE ONEROSO RISPETTO ALL’ALTRO;
- IN VIA SUBORDINATA, ALLA RIDUZIONE DEL PREZZO O ALLA RISOLUZIONE DEL CONTRATTO, A SUA SCELTA. NEL DETERMINARE L’IMPORTO DELLA RIDUZIONE O LA SOMMA DA RESTITUIRE SI TIENE CONTO DELL’USO DEL BENE. LE RIPARAZIONI O LE SOSTITUZIONI SARANNO EFFETTUATE ENTRO UN CONGRUO TERMINE DALLA RICHIESTA DEL CLIENTE.

4. ENTRO 2 MESI DALLA SCOPERTA DI UN VIZIO DI UN PRODOTTO COPERTO DALLA GARANZIA LEGALE DI CONFORMITÀ E, IN OGNI CASO, NON OLTRE 26 MESI DAL RICEVIMENTO DEL PRODOTTO, IL CLIENTE POTRÀ CONTATTARE DELL CON LE MODALITÀ INDICATE AL SEGUENTE LINK:

HTTP://WWW.DELL.IT/CONTATTO_PRIVATI

5. NEL CASO IN CUI VENGA RISCONTRATA L’EFFETTIVA SUSSISTENZA DI UN DIFETTO DI CONFORMITÀ DEI PRODOTTI, DELL CERCHERÀ DI RISOLVERE IL PROBLEMA, SENZA ADDEBITARE ALCUN COSTO, NEL MINOR TEMPO POSSIBILE, ENTRO IL TERMINE MASSIMO DI 60 GIORNI DAL RICEVIMENTO DEL BENE DIFETTOSO.

6. I DIRITTI ELENCATI AI PUNTI PRECEDENTI SONO RICONOSCIUTI DALLA LEGGE. OGNI ALTRA GARANZIA, QUALE, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, LA GARANZIA COMMERCIALE DEL PRODUTTORE DI CUI AL SUCCESSIVO ART. 13, HA UN OGGETTO DIVERSO, CARATTERE AGGIUNTIVO E NON INCIDE SULLA GARANZIA LEGALE.

9. Software

1. Sia il Software di Dell e sia il Software di Terzi sono soggetti ai contratti di licenza forniti con il software o attraverso l’avvio del Prodotto o quando il software è scaricato o attivato. In assenza delle condizioni di licenza che accompagnano il Software di Dell, Dell fornisce al Cliente una licenza non esclusiva e non trasferibile per l’accesso e l’uso del Software di Dell per la durata del periodo di Servizio e/o per la vita del Prodotto, come applicabile. Il Software di Dell fornito o reso disponibile al Cliente da Dell in connessione con la fornitura dei Servizi può essere utilizzato solo durante il periodo dei Servizi e unicamente nella misura necessaria per il godimento dei Servizi da parte del Cliente. Per l’intero software fornito da Dell: il Cliente non può (i) copiare (salvo che per fare una copia di back up), adattare, modificare, sottoporre a reverse engineering, dare in licenza, vendere, assegnare, dare in sub licenza, o altrimenti trasferire o dare in garanzia il software; o (ii) eccedere ogni criterio previsto nella Descrizione dei Servizi e/o contratto di licenza del software. Il Cliente deve rispettare le condizioni di licenza per ogni Software di Dell e Software di Terzi a lui forniti.

2. Il Cliente dovrà accertare che ogni Prodotto e/o Servizi ordinati dal Cliente siano compatibili con gli altri
sistemi che lo stesso possiede e che intende acquistare in futuro.

3. Nei limiti stabiliti dalla legge applicabile e nei limiti altrimenti concordati, Dell non sarà responsabile per i Prodotti di Terzi, ma Dell concederà, nei limiti che gli sono consentiti, il beneficio di ogni garanzia data dal produttore o fornitore di Prodotti di Terzi.

10. Privacy e protezione dei dati

I dati personali ottenuti da Dell dal Cliente saranno custoditi e trattati in conformità alle leggi applicabili e in accordo con la Privacy Policy di Dell. Dell potrà condividere i dati personali del Cliente con società del gruppo Dell, agenti, o subappaltatori che eseguono i Servizi per Dell. Dell può anche trasferire i dati personali del Cliente a società affiliate o agenti o subappaltatori, che eseguono i Servizi per Dell, i quali possono essere situati al dello Spazio Economico Europeo; in questo Dell garantirà un’adeguata protezione al fine di tutelare i dati personali del Cliente. Per ottenere una copia della Privacy Policy di Dell, per cortesia si visiti www.dell.it o si contatti: Servizio Marketing Dell S.A. 1 rondpoint Benjamin Franklin, 34938 Montpellier Cedex 9, Francia. Il Cliente autorizza il trattamento dei suoi dati personali in conformità a quanto sopra.

11. Controllo delle esportazioni

Si noti che il Prodotto, che può includere tecnologia e software, è soggetto alle norme d’esportazione statunitensi, così come alle leggi dello stato in cui esso è consegnato o utilizzato. Il Cliente acconsente di conformarsi a queste leggi. In conformità a queste leggi, il Prodotto non può essere venduto, locato o trasferito a paesi soggetti a restrizioni, a utenti finali soggetti a restrizioni, o per usi finali soggetti a restrizioni. Il Cliente specificamente acconsente che il Prodotto venduto da Dell non sarà usato per attività connesse ad armi di distruzioni di massa, incluse, a titolo esemplificativo, ma non limitativo, quelle attività correlate al disegno, sviluppo, produzione o uso di materiali nucleari, impianti nucleari, o armi nucleari, o missili o sostegno di progetti missilistici, o armi chimiche o biologiche. Il Cliente acconsente che il Prodotto non sarà venduto, affittato, o altrimenti trasferito a utenti finali impegnati in tali attività.

12. Pretese inerenti alla Proprietà Intellettuale

1. Dell conserva tutti i diritti di Proprietà Intellettuale dei Prodotti e dei Servizi. Il Cliente deve immediatamente
notificare a Dell qualsiasi violazione o uso non autorizzato dei Prodotti e/o dei Servizi o dei diritti di Proprietà
Intellettuale relativi a tali Prodotti e/o Servizi.

2. In conformità al punto 3 sotto, Dell sarà responsabile e rimborserà al Cliente tutti i costi e le passività in cui esso possa incorrere, derivanti da ogni pretesa che potrebbe sorgere nel caso in cui l’uso dei Prodotti o Software possa ledere i diritti di Proprietà Intellettuale di terzi. Dell può richiamare e sostituire o modificare gli articoli oggetto di violazione o rimborsare il Cliente (al netto della svalutazione) o richiedere al Cliente di installare Software di Dell sostitutivo o modificato mediante appositi meccanismi di trasferimento dati come ad esempio da CD o da internet.

3. L’obbligo di Dell di rimborsare le perdite del Cliente nelle circostanze riferite al punto 2 di cui sopra non si
applicano se le pretese sorgono da:
(i) uso di Prodotti di Terzi o Software di Terzi o di ogni altro servizio e/o software di terzi;
(ii) modifiche non autorizzate o uso di Prodotti, Servizi o Software di Dell;
(iii) ogni pretesa cagionata dall’uso di Prodotti o Servizi o Software di Dell insieme ad ogni altro
elemento non fornito da Dell.

4. Dell si riserva il diritto di attivare contenziosi, negoziare e definire liti attraverso transazioni e il Cliente deve fornire assistenza ragionevole se richiesta da Dell nell’ipotesi in cui la controversia sia direttamente connessa ai Prodotti e/o Servizi forniti al Cliente.

13. Garanzia commerciale del produttore

1. La garanzia commerciale offerta dal produttore ha un oggetto diverso, carattere aggiuntivo e non incide sullagaranzia legale di conformità gratuita della durata di 2 anni spettante al Cliente.

2. Dell garantisce che i Prodotti sono: (i) conformi alla Descrizione del Prodotto, (ii) privi di qualsiasi difetto materiale per un periodo di un anno dalla data di consegna (Garanzia Base di Servizio), e (iii) che i pezzi di ricambio Dell sono privi di ogni difetto per un periodo di novanta giorni di calendario a partire dalla data di consegna o per il rimanente periodo di garanzia applicabile, se più lungo, dei Servizi o previsto dalla legge. Il Cliente ha anche a disposizione, tra le altre cose, una scelta di Servizi, inclusi tra gli altri, garanzie di riparazione o di sostituzione che si estendono per un periodo più lungo rispetto a quello previsto nella Garanzia Base di Servizio. Dell riparerà e sostituirà i Prodotti in conformità con la Descrizione del Servizio che il Cliente acquista e all’applicabile legge a tutela del consumatore.

3. Gli obblighi di riparazione e sostituzione dei Prodotti venduti al Cliente sono soggetti all’ uso ordinario di tali
Prodotti. L’uso ordinario significa un uso domestico, non a scopo commerciale, non a scopo di ricerca, in un modo che sia conforme alle indicazioni, alle funzionalità e ai servizi standard descritti nella Descrizione del Prodotto. Qualora Dell ripari o sostituisca il Prodotto, Dell lo farà entro un ragionevole periodo e con ragionevole premura e perizia.

4. Dell non riparerà e non sostituirà i Prodotti difettosi se il difetto è al di fuori del relativo periodo di garanzia di Dell o se il difetto è causato da una causa esterna come, ad esempio, degrado d’uso o danneggiamento volontario o negligenza o se i software o hardware di terzi, che non sono stati forniti da Dell, sono installati o connessi al Prodotto dal Cliente o qualsiasi incidente, situazione pericolosa, umidità, stress elettrico o altre condizioni ambientali non comunemente presenti in un ambiente sicuro. Inoltre, si noti che Dell non riparerà o sostituirà componenti dei Prodotti che siano stati modificati o riparati da terze parti.

5. Gli obblighi di riparazione e sostituzione dei Prodotti non sono applicabili ai relativi componenti consumabili (come per esempio i toner delle cartucce della stampante). Dell non controllerà o riparerà nemmeno le parti che non sono essenziali per il funzionamento del Prodotto, come, ad esempio, le caratteristiche estetiche.

6. Le batterie del notebook fornite come parte dei Servizi o del Prodotto hanno una garanzia massima di un
anno a meno che un periodo più breve sia stabilito in qualsiasi Descrizione di Servizio o Prodotto.

7. Dell riparerà il Prodotto usando componenti nuovi o equivalenti al nuovo in conformità con gli standard industriali e la prassi. I Prodotti saranno riparati usando componenti che funzionino per il periodo di garanzia restante dei Servizi.

8. Dell è proprietario di ogni Prodotto e/o componente che sia stato sostituito in conformità agli obblighi di garanzia di Dell. Il Cliente sarà proprietario di ogni Prodotto e/o componente sostituito. Si noti che al Cliente viene richiesto di restituire a Dell i componenti rimossi e/o il Prodotto sostituito per il ripristino, l’analisi o per ogni altra ragione su richiesta di Dell. I costi di restituzione di questi componenti rimossi o del Prodotto sostituito saranno a carico di Dell laddove i componenti restituiti e/o il Prodotto sostituito siano difettosi.

9. Nei limiti stabiliti dalla legge applicabile e nei limiti altrimenti concordati, Dell non sarà responsabile per i Prodotti di Terzi, ma Dell concederà al Cliente, nei limiti che gli sono consentiti, il beneficio di ogni garanzia date dal produttore o fornitore di Prodotti di Terzi.

14. Servizi

1. Dell garantisce che i Servizi saranno: (i) conformi alle rispettive Descrizioni del Servizio, e (ii) saranno eseguiticon ragionevole perizia e cura durante il periodo di servizio applicabile. Quanto riportato al presente articolo riguarda esclusivamente la garanzia commerciale di cui al precedente articolo 13 e non incide sui diritti spettanti ai consumatori in relazione alla garanzia legale di conformità riportati al precedente articolo 8.

2. Dell riparerà e sostituirà il Prodotto in conformità con l’articolo 13 delle presenti Condizioni e con la Descrizione del Servizio acquistato applicabile. Dell si impegna a rispettare in ogni momento i tempi di risposta stimati nell’applicabile Descrizione dei Servizi, ma i tempi effettivi possono variare a seconda, tra gli altri fattori, della lontananza o della disponibilità dei componenti.

3. I Servizi di Dell non garantiranno i Prodotti di Terzi, ma Dell concederà, nei limiti che gli sono consentiti, il
beneficio di ogni garanzia data dal produttore o fornitore del Prodotto di Terzi.

4. Dell può, secondo le esigenze, fornire Servizi attraverso internet o il telefono. Taluni Servizi opzionali a valore
aggiunto possono essere offerti usando servizi a tariffa con sovraprezzo. Dell identificherà ognuno di questi Servizi in anticipo e fornirà tali Servizi solo in conformità con i pertinenti regolamenti e codici applicabili alla fornitura e utilizzo dei servizi a tariffa con sovraprezzo. Le telefonate potranno essere registrate a scopo formativo del personale di Dell. Il Cliente deve offrire a Dell, per quanto ragionevole, massima cortesia, informazioni e collaborazione per permettere a Dell di fornire i Servizi Dell. Salvo che non sia diversamente stabilito, saranno a carico del Cliente le spese telefoniche e postali sostenute per contattarci eccetto quando si tratta della restituzione di un Prodotto difettoso o danneggiato.

5. Si noti che a seconda dei servizi addizionali alcune Descrizioni dei Servizi possono includere termini e condizioni di vendita specifici che si aggiungono alle presenti Condizioni.

15. Cessione e subappalto

Il contratto stipulato in conformità alle presenti Condizioni è personale per il Cliente e a quest’ultimo non è permesso cederlo o trasferirlo a qualsiasi persona senza l’autorizzazione scritta preventiva di Dell. Dell ha il diritto di cedere il contratto a qualsiasi società o entità per ragioni commerciali, fermo restando che tali società o entità cessionarie garantiranno la medesima affidabilità di Dell. Dell non può cedere o trasferire il contratto stipulato a qualsiasi persona senza l’autorizzazione del Cliente.

16. Limitazioni della responsabilità di Dell nei confronti del Cliente e altri soggetti

1. Dell accetta la responsabilità per ogni perdita o danneggiamento alla proprietà privata, morte o lesioni personali cagionate dai Prodotti e Servizi forniti al Cliente o per negligenza di Dell, o di qualsiasi dipendente, agente o subappaltatore, che agisce nell’interesse di Dell in conformità alle presenti Condizioni, fermo restando che in tutti i casi, ad eccezione di (i) morte o lesioni personali e (ii) colpa grave o dolo (dove non vi è nessun limite alla responsabilità), la responsabilità di Dell per perdite subite dal Cliente è stabilita alle clausole 2, 3 e 4 qui di sotto.

2. Dell accetterà la responsabilità per ogni perdita ragionevolmente prevedibile che sia diretta conseguenza dell’inadempimento delle proprie obbligazioni in conformità alle presenti Condizioni. Tuttavia, Dell non sarà responsabile nell’ipotesi in cui le cause o le cause potenziali della perdita: non fossero ragionevolmente prevedibili da entrambe le parti; e/o fossero conosciute dal Cliente, ma non da Dell antecedentemente al verificarsi della perdita; e/o sorte dall’uso non ordinario del Prodotto come descritto nella clausola 8.3; e/o fossero ragionevolmente previste e preventivabili dal Cliente, come quelle derivanti, per esempio, dalla: perdita di dati o informazioni causati dalla mancata effettuazione di copie di back up, utilizzando altri mezzi, di importanti dati; o danni causati da virus; o problemi causati dall’utente, come, ad esempio, quelli provocati dalla mancata lettura e/o osservanza delle istruzioni per l’utente/informazioni sul Prodotto.

3. Nel proporre una causa contro Dell per una di queste perdite il Cliente deve ragionevolmente agire e assumere quelle cautele necessarie a mitigare o evitare perdite esistenti, ad esempio, informare prontamente Dell non appena è a conoscenza di un problema.

4. Nei limiti stabiliti dalla legge applicabile, la responsabilità massima di Dell verso il Cliente in conformità o in
connessione con le presenti Condizioni non eccederà il valore totale dei Prodotti e/o Servizi ordinati dal
Cliente.

17. Circostanze al di fuori del controllo di Dell

Dell non è responsabile per ogni ritardo o inadempimento delle proprie obbligazioni in conformità alle presentiCondizioni se tale ritardo o inadempimento è causato da un evento di forza maggiore o eventi al di fuori del ragionevole controllo di Dell, quali, a titolo esemplificativo, ma non limitativo: azioni di sciopero di terzi, terrorismo, guerra, disastri naturali, tempo avverso, interruzione non prevedibile da parte dei fornitori di Dell concernente la produzione o il trasporto.

18. Legge e giurisdizione applicabile

Le presenti Condizioni sono regolate dalla legge italiana, ad esclusione delle norme di diritto privato internazionale, e i tribunali italiani avranno giurisdizione esclusiva. L’applicazione della Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di beni mobili (CISG) è con il presente Contratto espressamente esclusa.

19. Documentazione base delle presenti Condizioni

Le Descrizioni dei Prodotti, le Descrizioni dei Servizi e la Dell Privacy Policy sono situate in www.dell.it.

20. Norme inderogabili a tutela del consumatore

Qualsiasi norma inderogabile riguardante la tutela del consumatore non è modificata da queste Condizioni. In
particolare, si applica la sezione 50 del Decreto Legislativo n. 206 del 2005 (Codice del Consumo).