|

Reti di storage

Fabric SAN (Storage Area Network)

Che si scelga di utilizzare il protocollo FC (Fibre Channel) anche per Fibre Channel over Ethernet (FCoE) o di passare a Internet SCSI (iSCSI), una cosa è comunque certa: Ethernet è lo standard di rete che esce nettamente vincitore.

Di seguito sono elencati i vantaggi offerti dai diversi tipi di switch.

  • Switch fibre channel: offrono prestazioni, disponibilità e scalabilità con la massima densità e consumi energetici molto contenuti.
  • Switch FCoE: proteggono l'investimento in fibre channel e consentono il consolidamento dei server, riducendo il volume di cavi e il consumo energetico.
  • Switch iSCSI: offrono buffer di pacchetti di dimensioni maggiori, Converged Enhanced Ethernet (CEE) e qualità del servizio (QoS) più elevata, garantendo il funzionamento efficiente degli switch in una SAN (Storage Area Network) iSCSI.

Dell è consapevole della necessità di preservare l'investimento in fibre channel. Ma se si parte da zero, l'implementazione di iSCSI potrebbe essere la soluzione migliore. Le informazioni disponibili su iSCSI offrono l'opportunità di approfondire le proprie conoscenze riguardo i preconcetti diffusi relativi ai due protocolli.

  1. 10 GbE, server, storage e virtualizzazione: analisi dell'interoperabilità

    01 giu 2009

    La tecnologia Internet SCSI (iSCSI) over 10 Gigabit Ethernet (GbE) fornisce non solo la larghezza di banda necessaria per gestire il maggior carico di I/O (input/output) generato da un ambiente consolidato e virtualizzato, ma anche la scalabilità e la flessibilità per supportare dispositivi futuri.

  2. L'infrastruttura di IT dell'azienda è pronta per un futuro basato sullo standard 10 Gigabit Ethernet?

    29 mag 2009

    La rete aziendale dei server potrà garantire la larghezza di banda necessaria per la virtualizzazione e il consolidamento di più applicazioni mission critical su un unico server a due socket?

  3. Protocollo iSCSI (Internet SCSI): come affrontare la significativa crescita dei dati

    16 set 2008

    Secondo quanto consigliato da Forrester, le aziende dovrebbero considerare la possibilità di utilizzare le soluzioni SAN (Storage Area Network) iSCSI (Internet SCSI) per affrontare in modo efficace ed economico la crescita dei dati. L'elevata quantità di adozioni - unitamente ai riscontri generalmente positivi provenienti da utenti di aree geografiche e settori economici estremamente diversi, con ambienti di storage di dimensioni molto differenti - ha spinto Forrester a ritenere che i tempi siano maturi per l'adozione di iSCSI come protocollo principale da parte aziende di ogni tipo e dimensione. In questo documento vengono descritte alcune delle modalità seguite dagli utenti esistenti per implementare questa tecnologia, i successi e le problematiche riscontrate e anche le opinioni di chi non ha installato iSCSI nel proprio ambiente di storage.

Contatta un esperto Dell
Infrastruttura