Knowledge Base

Come installare Windows 10 dall'ISO Dell





Questo articolo fornisce informazioni sull'installazione di Windows 10 utilizzando l'ISO di Windows 10.


ISO di Microsoft Windows 10

Il supporto Dell con Windows 10 fornito al cliente è in formato ISO. È anche possibile scaricare questo supporto di ripristino ISO dal sito Web del supporto Dell nella sezione Driver e download, scegliendo la categoria Sistema operativo del computer in uso, oppure dal seguente link diretto dal supporto Dell immagine Dell di ripristino Windows. Questo file ISO non è legato direttamente al codice di servizio del computer e può essere utilizzato di nuovo se è necessario reinstallare Windows 10 o se occorre installare/reinstallare Windows 10 su un altro sistema Dell.

NOTA: l'installazione dal supporto Windows 10 di Dell ripristina le partizioni del disco alle impostazioni predefinite.

È anche possibile scaricare l'ISO di Microsoft Windows 10 utilizzando lo Strumento per la creazione di supporti Windows 10. Una volta creato il DVD o l'unità flash USB, è possibile eseguire l'avvio dal supporto Windows 10 per installare Windows 10.

NOTA: l'installazione sui sistemi che non sono stati precedentemente attivati con la stessa versione del sistema operativo Windows 10 richiederà la Chiave prodotto digitale per attivare Windows 10.

Installazione di Windows 10 da ISO.

La procedura descritta di seguito illustra nel dettaglio l'installazione di Windows 10 tramite il supporto di installazione Dell.

  1. Selezionare UEFI boot (Avvio UEFI) e impostare il sistema in modalità UEFI.  USB Media (Supporto USB) è configurato come UEFI boot enabled (Abilitato per avvio UEFI) (vedere la Figura 1).

    Figura 1. - UEFI Boot (Avvio UEFI) selezionato.
     
  2. Selezionare la lingua     (vedere la Figura 2).

    Figura 2. - Selezionare la lingua.
     
  3. Scegliere il layout di tastiera  (vedere la Figura 3).

    Figura 3. - Scelta della lingua della tastiera.
     
  4. Scegliere Troubleshoot (Risoluzione dei problemi)  (vedere la Figura 4).

    Figura 4. - Scegliere Troubleshoot (Risoluzione dei problemi)
     
  5. Selezionare Recover from a drive (Ripristina da un'unità) (vedere la Figura 5).

    Figura 5. - Selezionare Recover from a drive (Ripristina da un'unità)
     
  6. Entrambe le opzioni dovrebbe eseguire un'installazione pulita (vedere la Figura 6).
    NOTA: la procedura completa di installazione pulita può richiedere diverse ore.


    Figura 6. - Selezione di una delle opzioni di ripristino.
     
  7. Il pulsante Recover (Recupera) consente di continuare la procedura  (vedere la Figura 7).

    Figura 7. - Selezione del pulsante Recover (Recupera).
     
  8. Il sistema inizia il processo di creazione dell'immagine e passa all'installazione generale di Windows alla fine di questo passaggio (vedere la Figura 8).

    Figura 8. - Il processo di ripristino ha inizio.
     

Caricamento del driver manuale dal prompt dei comandi PE

NOTA: prima di iniziare l'installazione del driver, usare un'utility come 7zip per estrarre i file di installazione dal file .exe del driver scaricato dal sito del supporto Dell. Estrarre i file su una chiavetta USB separata dal supporto di installazione di Windows 10 e accertarsi che l'USB sia collegato al sistema che necessita dei driver.

Per questo esempio, nelle immagini riportate di seguito viene utilizzato il driver IRST.

  1. Avviare con il supporto Dell di Windows 10 e selezionare le lingue per accedere alla schermata iniziale (vedere la Figura 9).

    Figura 9. - Selezione dell'opzione Troubleshoot (Risoluzione dei problemi).
     
  2. Selezionare Troubleshoot (Risoluzione dei problemi) > Advanced Options (Opzioni avanzate) > Command Prompt (Prompt dei comandi) (vedere la Figura 10).

    Figura 10. - Selezione dell'opzione Command Prompt (Prompt dei comandi).
     
  3. Selezionare l'unità che contiene il driver richiesto usando il comando "dir" per visualizzare il contenuto del disco. In genere è l'unità D:, E: o F: (vedere la Figura 12).

    Figura 12. - Navigazione nel file system per individuare la posizione del file del driver.
     
  4. Utilizzare il comando "CD" per spostarsi tra le cartelle e raggiungere la posizione del driver *.inf. Utilizzare "dir" secondo la necessità per visualizzare il contenuto di ciascuna cartella (vedere la Figura 13).

    Figura 13. - Navigazione nel file system per individuare la posizione del file del driver (segue).
     
  5. Individuare il file .inf necessario per il dispositivo installato al fine di caricare Windows (vedere la Figura 14).

    Figura 14. - Individuazione del file .inf del driver.
     
  6. Utilizzare il seguente comando per caricare il driver appropriato necessario sul sistema e premere il tasto Invio: (vedere la figura 15).
    • Drvload.exe [percorso/nomefile .inf]

    Figura 15. - Caricare manualmente il file inf.

     


ID articolo: SLN300195

Data ultima modifica: 15/05/2018 10:48


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.