Knowledge Base

Opzioni di ripristino del BIOS su un PC o tablet Dell



Il seguente articolo illustra la funzionalità di ripristino del BIOS disponibile su determinati PC o tablet Dell. Si tratta di funzionalità del BIOS che permettono di recuperare un BIOS danneggiato e tentano di eseguire il ripristino con un problema di POST (Power On Self Test) o avvio non eseguito.


Sommario

  1. Che cos'è uno strumento di ripristino del BIOS?
  2. Come si avvia il ripristino del BIOS su un sistema Dell?
  3. Domande frequenti (FAQ)

 

1. Che cos'è uno strumento di ripristino del BIOS?

Gli strumenti di ripristino del BIOS sono software progettati per recuperare un BIOS danneggiato (spesso viene indicato un problema di POST o avvio non eseguito). Si basano sulla tecnologia Boot Block. La funzione principale del software BIOS Recovery 2 consiste nel fornire la massima flessibilità per ripristinare un BIOS danneggiato, utilizzando un file di ripristino del BIOS presente sull'unità disco rigido principale del computer o su una chiave USB esterna. Il software BIOS Recovery 3 esegue anche un controllo all'avvio del sistema da abilitare nel BIOS, che aggiunge una funzionalità di ripristino automatico al processo di ripristino del BIOS.

Nota:
  • Come risolvere i problemi di avvio tramite lo strumento di ripristino del BIOS (durata 03:49) - Solo in inglese

Un BIOS danneggiato può impedire al PC di completare il POST o di avviare il sistema operativo. Se il PC o il tablet Dell supporta BIOS Recovery 2 o 3, è possibile recuperare il BIOS danneggiato utilizzando il metodo di ripristino descritto di seguito per il PC o tablet Dell.

Nota: il ripristino del BIOS non è supportato in tutti i PC Dell. Fare riferimento alla sezione Domande frequenti per un elenco dettagliato dei PC e tablet Dell che supportano il ripristino del BIOS.

Le funzioni BIOS Recovery 2 e 3 sono supportate dai desktop Dell, dai PC All-In-One, dai notebook, dai PC convertibili e rimovibili come Dell XPS 12 e dai tablet Dell. Sono disponibili diversi metodi per avviare il ripristino del BIOS su tali dispositivi. Metodi per avviare il ripristino del BIOS:

  • Sequenza di tasti
  • Sequenza di pulsanti

BIOS Recovery 2:

  • Supporta il ripristino dal disco rigido principale del sistema e da una chiave USB esterna
  • Il ripristino dal disco rigido principale del sistema è abilitato per impostazione predefinita nella configurazione del BIOS (se si desidera, può essere disabilitato, ma questa operazione non è consigliata).
  • Il ripristino dalla chiave USB esterna non può essere disabilitato nella configurazione del BIOS (è abilitato per impostazione predefinita).
  • La posizione di ricerca predefinita per l'immagine di ripristino del BIOS si trova sulla chiave USB esterna (se presente). Se l'immagine non viene trovata sulla chiave o se la chiave non è presente, il BIOS cerca l'immagine di ripristino nel disco rigido principale. La ricerca si interrompe se non viene trovata nessuna immagine. Vedere la sezione Domande frequenti.
  • La sezione Domande frequenti fornisce le risposte alle domande sui problemi che potrebbero verificarsi quando il ripristino del BIOS non viene eseguito correttamente.
Nota:
  • BIOS Recovery 2 può essere avviato sui notebook utilizzando la tastiera integrata e non supporta le tastiere esterne.
  • BIOS Recovery 2 può essere avviato sui desktop utilizzando la tastiera USB standard. La tastiera Bluetooth funziona se il BIOS supporta il POST per le tastiere Bluetooth specifiche del sistema (tuttavia, non si consiglia di utilizzare le tastiere Bluetooth quando si tenta di ripristinare il BIOS).
  • Il ripristino del BIOS può essere avviato sui tablet utilizzando i pulsanti fisici disponibili.
  • Il ripristino del BIOS può essere avviato sui PC convertibili o rimovibili da una tastiera esterna o dai pulsanti fisici disponibili.
  • Il ripristino del BIOS non può essere avviato utilizzando il touchscreen del dispositivo.

BIOS Recovery 3:

  • BIOS Recovery 3 è una versione migliorata di BIOS Recovery 2. Hanno le stesse funzioni, ma BIOS Recovery 3 aggiunge una funzione che consente il ripristino automatico all'avvio, se il controllo dell'integrità abilitato nel BIOS (l'impostazione predefinita è Disabled (Disabilitato)) non va a buon fine ed è disponibile un'immagine di ripristino sull'unità disco rigido (attualmente non è possibile eseguire il ripristino automatico da altri supporti).
Ripristino del BIOS tramite l'unità disco rigido Ripristino automatico del BIOS all'avvio Risultato
Enabled (Abilitato) Enabled (Abilitato) BR2 dall'unità disco rigido/USB e BR3 all'avvio
Enabled (Abilitato) Disabled (Disattivato) BR2 esclusivamente dall'unità disco rigido/USB
Disabled (Disattivato) N/D BR2 esclusivamente da USB
Disabled (Disattivato) N/D BR2 esclusivamente da USB


Torna all'inizio


 

2. Come si avvia il ripristino del BIOS su un sistema Dell?

 

Nota: poiché il problema si verifica al di fuori del sistema operativo, non è importante quale sistema operativo è installato sul PC. Verificare che il tipo di sistema in uso sia compatibile con questa procedura di risoluzione dei problemi. Nella sezione Domande frequenti di seguito è riportata una tabella:
 

In che modo è possibile avviare il ripristino del BIOS su un desktop Dell o su un PC All-In-One?

  1. Riavviare il computer.

  2. Premere e tenere premuto il tasto CTRL + il tasto ESC sulla tastiera finché non viene visualizzata la pagina del ripristino del BIOS.

  3. Nella schermata di ripristino del BIOS, selezionare Reset NVRAM (Ripristina NVRAM), se disponibile, e premere il tasto Invio. Selezionare Disabled (Disattivato) e premere il tasto Invio per salvare le impostazioni correnti del BIOS.

  4. Selezionare Recover BIOS (Ripristina BIOS) e premere il tasto Invio per avviare il processo di ripristino.

    Nota: il PC Dell potrebbe riavviarsi alcune volte durante il processo di ripristino del BIOS.

La combinazione dei tasti CTRL + ESC può essere utilizzata per attivare il ripristino del BIOS sui PC dotati di una tastiera esterna. Ciò si applica ai desktop, ai PC All-In-One e ai PC All-In-One portatili. I tipi di tastiera supportati su questi dispositivi sono:

  • tastiera PS/2
  • Tastiera USB
  • Tastiera Bluetooth: se il BIOS supporta il POST per la tastiera Bluetooth specifica del sistema (non è consigliata per questo problema).

In che modo è possibile avviare il ripristino del BIOS su un notebook Dell?

Prima di iniziare il ripristino del BIOS, assicurarsi che la batteria del notebook abbia una carica pari ad almeno il 10%.

  1. Verificare che il notebook sia spento e scollegare l'adattatore CA.

  2. Premere e tenere premuto il tasto CTRL + il tasto ESC sulla tastiera.

  3. Collegare l'adattatore CA al notebook.

  4. Rilasciare il tasto CTRL e il tasto ESC sulla tastiera, una volta visualizzata la schermata di ripristino del BIOS.

  5. Nella schermata del ripristino del BIOS, selezionare Reset NVRAM (Ripristina NVRAM), se disponibile, e premere il tasto Invio. Selezionare Disabled (Disattivato) e premere il tasto Invio per salvare le impostazioni correnti del BIOS.

  6. Selezionare Recover BIOS (Ripristina BIOS) e premere il tasto Invio per avviare il processo di ripristino.

    Nota: il PC Dell potrebbe riavviarsi alcune volte durante il processo di ripristino del BIOS.

In che modo è possibile avviare il ripristino del BIOS su un tablet Dell?

Prima di iniziare il ripristino del BIOS, assicurarsi che la batteria del tablet abbia una carica pari ad almeno il 50%.

  1. Verificare che il tablet sia spento e scollegare l'adattatore CA.

  2. Premere e tenere premuto il pulsante di riduzione del volume.

  3. Collegare l'adattatore CA al tablet.

  4. Rilasciare il pulsante di riduzione del volume.

  5. Nella schermata di ripristino del BIOS, selezionare Reset NVRAM (Ripristina NVRAM), se disponibile, e premere Invio. Selezionare Disabled (Disattivato) e premere Invio per salvare le impostazioni correnti del BIOS.

  6. Selezionare Recover BIOS (Ripristina BIOS) e premere Invio per avviare il processo di ripristino.

    Nota: il tablet Dell potrebbe riavviarsi alcune volte durante il processo di ripristino del BIOS.

In che modo è possibile avviare il ripristino del BIOS su un PC convertibile o rimovibile Dell?

I PC convertibili e rimovibili Dell supportano entrambi i metodi riportati di seguito in cui il tocco rappresenta l'input principale.

Metodo 1: sequenza di tasti

  1. Verificare che il dispositivo sia spento e scollegare l'adattatore CA.

  2. Premere e tenere premuto il tasto CTRL + il tasto ESC sulla tastiera.

  3. Collegare l'adattatore CA al dispositivo.

  4. Rilasciare il tasto CTRL + il tasto ESC sulla tastiera.

  5. Nella schermata di ripristino del BIOS, selezionare Reset NVRAM (Ripristina NVRAM), se disponibile, e premere il tasto Invio. Selezionare Disabled (Disattivato) e premere il tasto Invio per salvare le impostazioni correnti del BIOS.

  6. Selezionare Recover BIOS (Ripristina BIOS) e premere il tasto Invio per avviare il processo di ripristino.

    Nota: il PC Dell potrebbe riavviarsi alcune volte durante il processo di ripristino del BIOS.

Metodo 2: sequenza di pulsanti

  1. Verificare che il tablet sia spento e scollegare l'adattatore CA.

  2. Premere e tenere premuto il pulsante di riduzione del volume.

  3. Collegare l'adattatore CA al tablet.

  4. Rilasciare il pulsante di riduzione del volume.

  5. Nella schermata di ripristino del BIOS, selezionare Reset NVRAM (Ripristina NVRAM), se disponibile, e premere Invio. Selezionare Disabled (Disattivato) e premere Invio per salvare le impostazioni correnti del BIOS.

  6. Selezionare Recover BIOS (Ripristina BIOS) e premere Invio per avviare il processo di ripristino.

    Nota: il PC Dell potrebbe riavviarsi alcune volte durante il processo di ripristino del BIOS.
Nota: il ripristino del BIOS non può essere attivato utilizzando il touchscreen del PC convertibile o rimovibile Dell.


Torna all'inizio


 

3. Domande frequenti

 

Ecco alcune risposte alle domande frequenti.

Nota: fare clic sul titolo della sezione che si desidera aprire qui in basso per visualizzare i contenuti.

La seguente tabella elenca i sistemi Dell che inizialmente supportavano il ripristino del BIOS come impostazione predefinita di fabbrica:

Alienware Inspiron Vostro Latitude OptiPlex Precision Tablet XPS
Alienware X51 R3 Inspiron 3059 All-in-one Vostro 3250/3650/3653 Latitude 3470/3570 OptiPlex 3040 Precision Mobile 3510 Venue 10 Pro 5056 XPS 12 (9250)
Alienware Echo 13 R2 Inspiron 3459 All-in-one Vostro 5450 All-in-one Latitude 3640/3560 OptiPlex 3240 Precision Mobile 5510 Venue 8 Pro 5855 XPS 13 (9350)
Alienware Echo 15 R2 Inspiron 5459 All-in-one Vostro 3459/3559 Latitude 5175/5179 OptiPlex 5040 Precision Mobile 7510/7710   XPS 15 (9550)
Alienware Echo 17 R3 Inspiron 7459 All-in-one Vostro 5459 Latitude 7370 OptiPlex 7040 Precision Workstation 3420   XPS 8900
  Inspiron 3158/3153   Latitude E5270 OptiPlex 7440 Workstation Precision 3620    
  Inspiron 3250/3153   Latitude E5470        
  Inspiron 3459/3559   Latitude E5570        
  Inspiron 5457/5557            
  Inspiron 5459/5559/5759            
  Inspiron 7359/7353            
  Inspiron 7559            
  Inspiron 7568            

Tuttavia, per capire meglio se il sistema include questa funzionalità controllare quanto segue:

  • Il sistema client o privato in uso è stato consegnato/fornito prima del dicembre 2015? Se sì, controllare la tabella riportata sopra.
  • Il sistema client o privato in uso è stato consegnato/fornito dopo il dicembre 2015 ed è dotato del chipset Intel Skylake? Se sì, il sistema supporta anche la funzionalità BIOS Recovery 2. In caso contrario, controllare la tabella riportata sopra.
  • Il sistema client o privato in uso è stato consegnato/fornito dopo l'agosto 2016 o è dotato del chipset Intel Kaby Lake? Se sì, il sistema supporta anche la funzionalità BIOS Recovery 3.

In futuro, con lo sviluppo delle tecnologie, sono previsti ulteriori miglioramenti per le opzioni di ripristino.

Se il sistema è in funzione, attenersi alla procedura seguente per capire se il PC Dell supporta ripristino del BIOS:

  1. Riavviare il PC.

  2. Premere il tasto F2 sulla tastiera più volte finché non viene avviata la configurazione del BIOS.

  3. Se si trova l'opzione BIOS Recovery from Hard Drive (Ripristino del BIOS dal disco rigido) nella configurazione del BIOS, il PC Dell supporta la funzione BIOS Recovery 2 (questa opzione è disabilitata per impostazione predefinita).

  4. Se viene abilitato BIOS Recovery from HDD (Ripristino del BIOS dal disco rigido) ed è disponibile un campo BIOS Auto-Recovery (Ripristino automatico del BIOS) configurabile nell'impostazione del BIOS, il PC Dell supporta la funzione BIOS Recovery 3.

Se il sistema NON È in funzione, controllare se corrisponde a uno dei sistemi nella tabella contenuta nella sezione sopra o se è stato prodotto dopo dicembre 2015 e include il chipset Intel Skylake. In tal caso, il sistema dovrebbe supportare la funzione BIOS Recovery 2 ed è possibile tentare di ripristinare il BIOS.

Se il sistema NON è in funzione, controllare se corrisponde a uno dei sistemi nella tabella contenuta nella sezione sopra o se è stato prodotto dopo agosto 2016 o include il chipset Intel Kaby Lake. In tal caso, il sistema dovrebbe supportare la funzione BIOS Recovery 3 ed è possibile tentare di ripristinare il BIOS.

Nota: la descrizione dell'opzione potrebbe essere leggermente diversa nei vari tipi di BIOS implementati sui PC Dell. La presenza dell'opzione BIOS Recovery from Hard Drive (Ripristino del BIOS dal disco rigido) nella configurazione del BIOS indica che il PC Dell supporta il ripristino del BIOS.

Il ripristino automatico è possibile esclusivamente nei sistemi che supportano BIOS Recovery 3. I sistemi non vengono forniti con il ripristino automatico abilitato. Per abilitare questa funzione, procedere come segue.

Nota:
  • Il ripristino automatico è disponibile esclusivamente con il ripristino del BIOS dall'unità disco rigido.
    • Il ripristino automatico non è disponibile con il ripristino del BIOS da una chiave USB.
      • Il ripristino automatico non esegue la ricerca di un'immagine di ripristino da una chiave USB.
    • La funzione di ripristino automatico è disabilitata se il ripristino del BIOS dall'unità disco rigido è disabilitato.
      • Il ripristino automatico esegue la ricerca di un'immagine di ripristino solo dall'unità disco rigido.
  1. Riavviare il PC.

  2. Premere il tasto F2 sulla tastiera più volte finché non viene avviata la configurazione del BIOS.

  3. Cercare il gruppo Maintenance (Manutenzione) e la pagina BIOS Recovery nella configurazione del BIOS.

  4. Identificare il campo BIOS Recovery from HDD (Ripristino del BIOS dal disco rigido) e modificare l'impostazione predefinita disabilitata in abilitata.

  5. Modificare il campo BIOS Auto-Recovery (Ripristino automatico del BIOS) dall'impostazione predefinita disabilitata in abilitata.

  6. Identificare il campo Always perform Integrity check (Esegui sempre controllo integrità) e modificare l'impostazione predefinita disabilitata in abilitata.

Con questa opzione configurata, se si verifica un errore durante l'avvio del sistema, BIOS Recovery eseguirà automaticamente il ripristino del BIOS senza l'intervento dell'utente.

  1. Per i sistemi che supportano il ripristino del BIOS, il file di ripristino del BIOS si trova già sul disco rigido (HDD) del sistema, nella partizione ESP/EFI.

  2. Se il file di ripristino del BIOS NON si trova sul disco rigido:

    1. Il disco rigido potrebbe essere stato sostituito dopo la produzione

    2. L'impostazione del BIOS potrebbe essere stata modificata da UEFI a Legacy Boot (Avvio legacy)

    3. Potrebbe essere stata ricreata l'immagine del sistema dopo averlo ricevuto

    4. Potrebbe essere stato installato un nuovo sistema operativo e il disco rigido potrebbe essere stato formattato

  3. Se il sistema è in funzione, è possibile aggiungere il file di ripristino del BIOS al disco rigido riaggiornando il BIOS (anche se si sta ripristinando la stessa versione, di fatto si sta eseguendo un aggiornamento). Nota: affinché questo metodo funzioni, il BIOS deve essere impostato su UEFI e il sistema operativo deve essere almeno Windows 7 a 64 bit o una versione più recente.

  4. Se il sistema NON È in funzione, ad esempio il POST o l'avvio non viene eseguito e il file di ripristino del BIOS non è sul disco rigido, non sarà ovviamente possibile aggiornare il BIOS per aggiungere il file di ripristino del BIOS al disco rigido. Fortunatamente, anche in questa condizione è possibile utilizzare un file di ripristino su una chiave USB esterna. Se sul sistema è installato un BIOS Dell, è possibile seguire le istruzioni riportate di seguito; se il BIOS è fornito da un altro produttore, sarà necessario contattare il supporto Dell per ottenere una copia del file di ripristino. Con i BIOS Dell il puntatore del mouse o del touchpad continua a funzionare e le informazioni sono organizzate in una struttura ad albero in basso a sinistra nella schermata. Un BIOS fornito da un altro produttore di solito è costituito da una barra dei menu nella parte superiore della schermata, in cui è possibile spostarsi con la tastiera.

    1. Per ottenere il file di ripristino di un BIOS Dell, è sufficiente utilizzare il codice di matricola del sistema e scaricare il file BIOS.exe dalle pagine del supporto Dell. È possibile utilizzare un altro sistema per scaricare il file, ma assicurarsi di utilizzare il codice di matricola del PC giusto.

    2. Salvare il file BIOS.exe sul desktop

    3. Rinominare il file in BIOS_IMG.rcv, modificando il nome e l'estensione

      1. Se l'estensione del file non viene visualizzata, fare clic sull'icona Start di Windows e digitare Opzioni cartella

      2. Fare clic su Visualizzazione e deselezionare NASCONDI LE ESTENSIONI PER I TIPI DI FILE CONOSCIUTI e fare clic su OK

      3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file salvato sul desktop; l'estensione del file .exe è visibile e può essere modificata

Per creare una chiave USB esterna per eseguire il ripristino del BIOS, è necessario disporre di quanto segue:

  • Un PC funzionante
  • Una chiave USB vuota
  • Scaricare l'ultima versione del BIOS per il PC o tablet in uso dalla sezione Driver e download del sito Web di Dell.
Attenzione: tutti i dati presenti sulla chiave USB verranno cancellati. Accertarsi di salvare i file e le cartelle sulla chiave USB prima di procedere alla creazione di una chiave USB di ripristino.

Creazione della chiave USB:

  1. Inserire la chiave USB nel PC.

  2. Premere il tasto Windows + E per aprire Esplora file (noto anche come Esplora risorse).

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB e fare clic su Formatta.

  4. Impostare il File system su FAT32.

  5. Selezionare la casella di controllo accanto a Formattazione veloce.

  6. Fare clic su Start per iniziare la formattazione della chiave USB.

  7. Copiare il file del BIOS sulla chiave USB.

  8. Aprire il prompt dei comandi in modalità amministratore.

    • In Windows 10, Windows 8.1 o Windows 8, premere il tasto Windows + X sulla tastiera per aprire il menu per power user e selezionare Prompt dei comandi (amministratore)

    • In Windows 7 o Windows Vista, fare clic sul pulsante Start e digitare prompt dei comandi nella casella di ricerca. Fare clic con il pulsante destro del mouse su cmd nei risultati di ricerca e selezionare Esegui come amministratore.

  9. Nella finestra del prompt dei comandi, digitare cd x: e premere il tasto Invio, dove "x" è la lettera dell'unità della chiave USB.

    La lettera dell'unità della chiave USB si trova in Esplora file (noto anche come Esplora risorse)

  10. Digitare dir e premere il tasto Invio sulla tastiera. Il nome del file del BIOS scaricato dovrebbe essere visibile.

  11. Digitare ren xxxxx.exe BIOS_IMG.rcv e premere il tasto Invio.

    Sostituire xxxxx con il nome del file del BIOS scaricato.

    Nota: mantenere lo spazio tra xxxxx.exe e BIOS_IMG.rcv.

Alcuni PC e tablet Dell includono un'opzione che consente di mantenere le impostazioni del BIOS prima di avviare il processo di ripristino. Se questa opzione viene visualizzata dopo aver avviato la funzione BIOS Recovery 2 e si desidera mantenere le impostazioni correnti del BIOS, selezionare l'opzione che consente di disabilitare la reimpostazione della NVRAM.

Attenzione: l'impostazione predefinita per Reset NVRAM (Ripristina NVRAM) è Enabled (Attivata). Con questa impostazione, tutte le impostazioni del BIOS vengono cancellate. Alcuni PC o tablet Dell potrebbero non avere la funzione Reset NVRAM (Ripristina NVRAM).

La posizione di ricerca predefinita per l'immagine di ripristino del BIOS si trova su una chiave USB esterna (se presente). Se una chiave USB non è disponibile, verrà utilizzata l'immagine di ripristino presente sull'unità disco rigido principale.

Nota: se l'immagine di ripristino non è disponibile sul disco rigido principale o il sistema interessato dal problema non esegue il POST o l'avvio, creare una chiave USB di ripristino sarà l'unica opzione possibile.

Dopo aver sostituito il disco rigido, per ripristinare la funzionalità di ripristino del BIOS sui PC forniti con questa funzionalità:

  1. Il BIOS deve essere impostato su UEFI, NON su Legacy Boot (Avvio legacy)

  2. È necessario reinstallare il sistema operativo (almeno Windows 7 a 64 bit o una versione più recente).

  3. Il BIOS deve essere aggiornato di nuovo alla versione più recente disponibile, anche se tale versione è già installata (in questo modo viene creato il file di ripristino nella partizione EFI).

Nota: alcuni PC Dell meno recenti potrebbero non supportare il ripristino del BIOS, anche con la versione più recente del BIOS.

Le funzioni BIOS Recovery 2 e 3 non sono supportate in un'unità disco rigido crittografata o se l'unità disco rigido ha la password attivata nel BIOS. La configurazione del ripristino del BIOS tenterà di cercare l'immagine di ripristino sull'unità disco rigido, ma non troverà nulla.
Se si è in grado di accedere alla configurazione del BIOS, è possibile provare a disattivare la password dell'unità disco rigido e riprovare il ripristino del BIOS.

Per ripristinare la funzionalità di ripristino del BIOS sui PC forniti con questa funzionalità:

  1. Il BIOS deve essere impostato su UEFI, NON su Legacy Boot (Avvio legacy)

  2. È necessario reinstallare il sistema operativo (almeno Windows 7 a 64 bit o una versione più recente).

  3. Il BIOS deve essere aggiornato di nuovo alla versione più recente disponibile, anche se tale versione è già installata (in questo modo viene creato il file di ripristino nella partizione EFI).

Nota: alcuni PC Dell meno recenti potrebbero non supportare il ripristino del BIOS, anche con la versione più recente del BIOS installata sul PC.

Il ripristino del BIOS utilizza le indicazioni mediante segnali acustici o LED che avvisano di eventuali errori durante il processo di ripristino. Se vengono emessi dei segnali acustici o i LED lampeggiano in sequenza durante il processo di ripristino del BIOS, provare a effettuare le seguenti operazioni:

  1. Arrestare il PC o tablet Dell.

  2. Avviare nuovamente il processo di ripristino del BIOS.

  3. Se vengono emessi ancora segnali acustici o i LED lampeggiano in sequenza, provare a creare una chiave di ripristino USB.

  4. Se non si è ancora in grado di completare il processo di ripristino, contattare il supporto tecnico Dell.


Torna all'inizio





ID articolo: SLN300716

Data ultima modifica: 10/01/2018 17:13


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.