Knowledge Base

Come installare Ubuntu Linux sul PC Dell


 


In questo articolo vengono fornite informazioni su come eseguire un'installazione pulita del sistema operativo Ubuntu Linux sul PC Dell.


Sommario

  1. È necessario installare Ubuntu sul PC Dell?
  2. Cosa è necessario sapere e controllare prima di avviare un'installazione
  3. Impostazione dell'installazione di Ubuntu
  4. Installazione di Ubuntu sul sistema
  5. Configurazione dell'installazione di Ubuntu
  6. Completamento dell'installazione

 

1. È necessario installare Ubuntu sul PC Dell?

 

Se è necessario installare Ubuntu sul PC Dell, occorre eseguire alcune verifiche prima di procedere seguendo la guida riportata di seguito.

Nota: l'installazione di un sistema operativo diverso da quello fornito con il sistema è un'operazione eseguita a proprio rischio. Dell non può certificare che l'hardware sarà compatibile e potrebbe non essere in grado di fornire assistenza per il sistema configurato in tal modo.

È stato verificato che il tipo di sistema in uso è fra quelli certificati da Canonical come idonei per Ubuntu?

  1. In caso negativo, accedere al sito Canonical Collegamento esternoe controllare se il modello è stato testato da Canonical ed è idoneo.

  2. In caso positivo e se il sistema in uso è supportato, continuare.

Nota: se il sistema non è stato fornito con Ubuntu e si verifica un problema che richiede un intervento di supporto tecnico, è possibile che venga richiesto di ripristinare il sistema alla condizione in cui è stato fornito da Dell e di comunicare se il problema persiste anche in tal caso. In caso negativo, il supporto sarebbe limitato.

Si dispone di una copia dell'ultimo supporto di installazione DVD o USB di Canonical? Tale supporto include gli aggiornamenti e le correzioni più recenti per questo sistema operativo.

È possibile scaricare l'immagine ISO appropriata di Ubuntu dal sito Canonical Collegamento esterno.

Per gli utenti che hanno acquistato il sistema da Dell con Ubuntu già installato sono disponibili immagini di ripristino sui propri sistemi. Inoltre, se gli utenti installano una nuova unità disco rigido, possono scaricare l'immagine di installazione accedendo al sito del supporto Dell, immettendo il codice di matricola o il codice di servizio rapido dei sistemi e selezionando Driver e download.


Torna all'inizio


 

2. Cosa è necessario sapere e controllare prima di avviare un'installazione

 

Ci sono tre aspetti da considerare prima di avviare un'installazione di Ubuntu:

  1. Su che tipo di hardware si intende eseguire l'installazione?

  2. Quale tipo di impostazioni del BIOS potrebbe influire sull'installazione?

  3. Quale versione di Ubuntu si intende installare?

Qual è il tipo di hardware su cui verrà eseguita l'installazione e come influirà sulla modalità di installazione?

Il tipo o il formato dei supporti di archiviazione può influire sul modo in cui verrà eseguita l'installazione di Ubuntu sul PC, ad esempio installazione su una delle nuove schede M2, installazione su un disco rigido SATA, installazione sugli stessi dischi rigidi SATA in configurazione RAID Intel Matrix. Verificare che l'hardware del PC consenta di effettuare il tipo di installazione necessario oppure leggere gli articoli seguenti per farsi un'idea di come modificare il metodo d'installazione per utilizzare l'hardware del sistema:

Nota: i dispositivi rimovibili USB 2.0 e versioni precedenti non sono supportati sui sistemi che utilizzano i nuovi processori Intel SkyLake. I chipset per le CPU non supportano più l'hub USB 2.0.
Quale tipo di BIOS è configurato sul sistema e come influirà sulla modalità di installazione?

La differenza tra le configurazioni del BIOS Legacy e UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) può essere determinante per l'esito positivo o negativo dell'installazione. Per ulteriori informazioni sull'argomento, fare riferimento ai seguenti articoli:

Quale versione di Ubuntu si intende installare?

Come per qualsiasi altro sistema operativo, anche per Ubuntu vengono costantemente ricercate soluzioni volte a migliorarne l'utilizzo e le prestazioni. Ciò che differenzia Ubuntu è la possibilità di scegliere fra due aggiornamenti in qualsiasi momento:

Il primo riguarda la versione LTS (Long Term Support) più recente.

Questa versione è disponibile ogni due anni ed è completamente supportata da Canonical con aggiornamenti per cinque anni. È considerata una build testata e stabile.

Il secondo è rappresentato dalla versione normale più recente.

Questa versione è disponibile ogni 6 mesi ed è supportata da Canonical con aggiornamenti per 9 mesi. Le versioni normali sono considerate all'avanguardia ma proprio per questo possono causare problemi. Queste build sono utilizzate in genere dai tester e dagli sviluppatori.

Se si desidera invece eseguire l'aggiornamento a una nuova versione di Ubuntu, consultare il seguente articolo:


Torna all'inizio


 

3. Impostazione dell'installazione di Ubuntu

 

  1. Inserire il disco di Ubuntu nell'unità DVD o collegare il dispositivo USB avviabile a una porta del sistema.

  2. Premere rapidamente il tasto F12 quando viene visualizzato il logo Dell durante l'avvio. Viene visualizzato il menu di avvio temporaneo.

  3. È possibile utilizzare il cursore o i tasti freccia per spostarsi all'interno del menu ed evidenziare la selezione. Si può scegliere di eseguire l'avvio dal dispositivo USB o l'avvio dall'unità CD/DVD. Una volta evidenziata la scelta, premere il tasto Invio.

  4. Quando si avvia il programma di installazione, scegliere l'opzione Prova Ubuntu. Questa opzione consente di verificare la compatibilità di Ubuntu con l'hardware.

  5. Quando si è pronti a procedere, cliccare sul pulsante Installa Ubuntu. Verrà visualizzata la procedura di installazione guidata in cui viene chiesto di eseguire alcune scelte.

  6. Selezionare la lingua di installazione e cliccare su Avanti.

Selezione della lingua

  1. Viene visualizzata la finestra Preparazione all'installazione di Ubuntu. Selezionare le opzioni appropriate e cliccare su Avanti.

Preparazione all'installazione

Nota: durante l'installazione si consiglia di disporre sia di un connettore di rete cablata che di un cavo di alimentazione collegati.


Torna all'inizio


 

4. Installazione di Ubuntu sul sistema

 

  1. Se non si dispone di una connessione di rete cablata collegata, l'installazione prevederà la configurazione di una connessione Wi-Fi wireless.

Configurazione wireless

  1. Viene visualizzata la finestra Tipo d'installazione. Sono disponibili varie opzioni.

    1. Se si desidera installare Ubuntu come avvio doppio a fianco di altri sistemi operativi, leggere la seguente guida prima di selezionare l'opzione Altro.

    2. Se si desidera installare Ubuntu sull'intero disco rigido, cliccare su Cancella il disco e installa Ubuntu. Selezionare quindi il disco rigido su cui si desidera installare Ubuntu. Continuare con il passaggio 3.

      Avviso: come indicato, con questa operazione verranno cancellati tutti i dati e i sistemi attualmente presenti sul disco.

       

    3. Se si desidera configurare manualmente le varie partizioni sul disco rigido o creare un'installazione personalizzata, consultare la seguente guida prima di selezionare l'opzione Altro.

Tipo d'installazione

  1. Cliccare su Installa. Da questo momento non è possibile annullare la procedura di installazione. 


Torna all'inizio


 

5. Configurazione dell'installazione di Ubuntu

 

  1. È necessario definire alcune impostazioni di configurazione. Viene quindi visualizzata la finestra Località.

Località

  1. Selezionare sulla mappa la località più vicina al punto in cui ci si trova o digitarla nella casella di testo e cliccare su Avanti.

  2. Viene visualizzata la finestra Disposizione della tastiera. Selezionare il corretto layout della tastiera per il sistema in uso e cliccare su Avanti.

Layout della tastiera

Nota: se non si è certi di quale sia il proprio layout, è possibile selezionare il pulsante Rileva disposizione tastiera.
  1. Viene visualizzata la finestra Informazioni personali. Immettere qui le informazioni personali.

Schermata di accesso

  1. Durante l'installazione del sistema operativo, sullo schermo compariranno varie schermate contenenti ulteriori informazioni sulla versione di Ubuntu che si sta installando sul sistema.

Installazione del sistema

Torna all'inizio


 

6. Completamento dell'installazione

 

  1. Al termine dell'installazione guidata, verrà visualizzato il messaggio Installazione completata. Cliccare su Riavvia ora per riavviare il computer.

Installazione completata

  1. Ubuntu è ora installato.

  2. Per alcuni consigli sulla configurazione iniziale, consultare il seguente articolo.

Nota: in caso di problemi al termine dell'installazione, la soluzione più semplice e veloce è quella di eseguire nuovamente l'installazione.


Torna all'inizio


 

Informazioni aggiuntive:

 

Nota:
il supporto software viene fornito da Canonical nei seguenti modi:
Il supporto tecnico è fornito da Dell:


Torna all'inizio





ID articolo: SLN151664

Data ultima modifica: 04/07/2017 10:21


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
Nel feedback viene visualizzato un carattere non valido. I caratteri speciali non accettati sono <> () &#92;
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie. Il feedback è stato inviato.