Knowledge Base

Come utilizzare il rapporto DSET 2.2 in Linux


Nota:
  • DSET 2.2 è supportato solo sui dispositivi PowerEdge precedenti (fino alla decima generazione).
  • Le versioni DSET successive (fino alla versione 3.7) sono state sostituite da SupportAssist Enterprise come strumento di raccolta principale da utilizzare con il supporto tecnico Dell EMC.


Dell Server E-Support Tool (DSET) consente di generare un rapporto completo sulla configurazione e i registri del sistema, incluso il registro degli eventi del server (SEL) e il registro del controller RAID PowerEdge (PERC).


Creare un rapporto DSET 2.2 in Linux:

Nota: consultare le note sulla versione (solo in inglese) per la lista dei sistemi operativi supportati.
  1. Scaricare delldset_2.2.125_x64_A01.bin e copiare il file nella cartella /tmp sul server.

  2. Aprire la console e andare sulla cartella /tmp immettendo
    cd /tmp

  3. Rendere delldset_2.2.125_x64_A01.bin eseguibile immettendo
    chmod 700 delldset_2.2.125_x64_A01.bin

Nota: delldset_2.2.125_x64_A01.bin deve essere eseguito con i Diritti di amministratore (root).
  1. Avviare lo strumento immettendo
    ./delldset_2.2.125_x64_A01.bin

    Commands_to_start_DSET_in Linux
    Figura 1: comandi per avviare DSET in Linux

  2. Ora il Contratto di licenza del software Dell è visualizzato sullo schermo. Premere "q" per continuare.

  3. Accettare i termini premendo "s".

  4. Ora le opzioni DSET sono visualizzate sullo schermo. Scegliere Crea solo rapporto DSET premendo "2".

    Select_2._Create_DSET_Report_Only_
    Figura 2: Selezionare 2) Crea solo rapporto DSET
     

  5. Ora è possibile immettere il proprio nome dell'azienda, ma è facoltativo. Continuare premendo "Invio".

  6. Le opzioni del rapporto possono essere configurate nei passaggi successivi.
    È possibile scegliere tra "s" per sì o "n" per no ed è necessario confermalo premendo "Invio".
    Per assicurarsi che siano raccolte tutte le informazioni pertinenti, rispondere come di seguito:

    • Ignorare la raccolta di informazioni per le categorie hardware (s/n): n
    • Ignorare la raccolta di informazioni per le categorie di archiviazione (s/n): n
    • Ignorare la raccolta di informazioni per le categorie software (s/n): n
    • Ignorare la raccolta di qualsiasi file di registro non Linux (s/n): n
    • Aggiungere nome file del rapporto con timestamp (s/n): s
    • Raccogliere diversi registri avanzati (s/n): s
    • È necessario memorizzare in un percorso diverso (s/n): s
    • Specificare nome del file, percorso del file o entrambi: /tmp

     

    Impostazioni_per raccogliere tutte le informazioni pertinenti
    Figura 3: impostazioni per raccogliere tutte le informazioni pertinenti
     

  7. Dopo aver confermato tutte le ultime opzioni con "Invio", comincia il processo di raccolta delle informazioni.

    Processo di raccolta delle informazioni
    Figura 4: processo di raccolta delle informazioni
     

  8. Dopo 20 minuti il file ZIP risultante sarà salvato nella cartella /tmp. Il nome del file è:
    DSET-Report_for_[SERVERNAME-SERVICE TAG--]-on-MM-DD-YYYY

Dopo questo, è possibile eliminare delldset_2.2.125_x64_A01.bin dal server o conservarlo per un utilizzo in futuro.


Need more help?
Find additional PowerEdge and PowerVault articles

Visit and ask for support in our Communities

Create an online support Request


ID articolo: SLN292238

Data ultima modifica: 16/05/2018 10:44


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.