Knowledge Base

In che modo la memoria RAM (Random Access Memory) influisce sulle prestazioni


Questo articolo descrive in che modo la memoria RAM (Random Access Memory, memoria ad accesso casuale) del sistema influisce sulle prestazioni del sistema stesso.


Panoramica

La memoria di sistema del computer in uso è costituita dalla memoria fisica chiamata RAM (Random Access Memory) e dalla memoria virtuale. La memoria di sistema non è una memoria di archiviazione permanente (come un disco rigido) in cui vengono salvati i contenuti quando il sistema viene spento.

Quando si avvia un programma, il processore invia un comando per recuperare tale programma dal disco rigido. Una volta recuperati i file del programma, il sistema ha bisogno di un'area di lavoro per la gestione dei dati e per consentire l'interazione dell'utente con il programma. Quest'area di lavoro digitale è la RAM. Mentre i programmi vengono utilizzati, il sistema li inserisce temporaneamente nella RAM (l'area di lavoro digitale), per consentire al processore di accedere alle relative informazioni in modo più facile e veloce.

 


Funzionamento della RAM

In genere, maggiore è la quantità di RAM disponibile sul sistema, maggiore sarà l'area di lavoro digitale a disposizione e maggiore risulterà la velocità di esecuzione dei programmi. Se il sistema in uso funziona lentamente per mancanza di RAM, una soluzione più economica potrebbe consistere nell'incrementare la memoria virtuale. Tuttavia, l'aggiunta di RAM rappresenta la soluzione migliore, poiché il processore legge più velocemente i dati dalla RAM che dal disco rigido.

Due principali caratteristiche della RAM influiscono sulle prestazioni del sistema: la capacità e la velocità della memoria.

 


Limitazioni del sistema operativo

Oggi, la maggior parte dei sistemi è dotata di un sistema operativo a 64 bit. Ma alcuni sistemi dispongono di una struttura meno recente e utilizzano ancora un sistema operativo a 32 bit (X86). Prima di aggiornare la RAM in uso, assicurarsi che il sistema operativo possa supportare la nuova capacità di memoria.  Microsoft offre un elenco completo al collegamento riportato di seguito con le versioni di Windows e le relative capacità RAM supportate: Limiti di memoria per Windows e Windows Server (in inglese)

Capacità di memoria: maggiore è la quantità di gigabyte (GB) contenuti nel modulo di memoria, maggiore sarà il numero di programmi che è possibile aprire contemporaneamente.

  • 2-4 GB. Questa era la capacità di RAM standard fornita con i sistemi Windows Vista o XP. Questa quantità di memoria era in grado di gestire singole applicazioni. Se il sistema in uso ha una quantità di RAM inferiore a 4 GB, l'aggiunta di RAM consente di migliorare notevolmente le prestazioni.

  • 4-6 GB. Questa capacità di RAM standard è in grado di gestire con facilità le operazioni di un utente medio, quali la navigazione Web, il lavoro con documenti Word e l'invio di messaggi e-mail.

  • 6-8 GB. Questa maggiore capacità di RAM è ideale per i giocatori occasionali e per gli utenti di contenuti multimediali base. È in grado di gestire più programmi aperti contemporaneamente e anche le nuove tecnologie; in questo modo non è necessario aggiornare la RAM per rispondere a nuovi requisiti.

  • Oltre 8 GB. Questa elevata capacità di RAM è perfetta per i giocatori accaniti e gli utenti e creatori di contenuti multimediali avanzati, che desiderano provare le ultime tecnologie disponibili sul mercato senza dover aggiornare la RAM.

Velocità della memoria: il tempo impiegato dalla RAM per ricevere una richiesta dal processore e leggere o scrivere dati. In genere, più veloce è la RAM, maggiore sarà la velocità di elaborazione.

Con una RAM più veloce, aumenta anche la velocità con cui la memoria trasferisce le informazioni agli altri componenti del sistema. Ciò significa che ad un processore veloce corrisponde un altrettanto veloce modo di comunicare con gli altri componenti e quindi un computer ancora più efficiente.

La velocità della RAM viene misurata in Megahertz (MHz), ossia milioni di cicli al secondo, e pertanto può essere paragonata alla velocità di clock del processore. Per i desktop e i notebook Dell, la velocità della memoria può variare da 1333 MHz (velocità standard) fino a 2133 MHz. La velocità del processore e la velocità bus della scheda madre del sistema sono i fattori che limitano la velocità della RAM installata nel sistema in uso. Gli eventuali aggiornamenti della RAM sono limitati dalla capacità del sistema e dalla disponibilità di slot di espansione per l'aggiunta di memoria RAM. In molti casi, l'aggiornamento della memoria RAM può implicare la sostituzione di moduli RAM esistenti con moduli più grandi, la cui scelta potrebbe essere limitata ancora una volta dalla capacità del sistema.

Molti tablet e alcuni sistemi portatili di livello base non dispongono di una memoria RAM aggiornabile. Individuare il sistema in uso sul sito Web del supporto Dell e controllare le specifiche del sistema prima di acquistare una memoria RAM di espansione.

 


Aggiornamento della RAM

 

Se si intende aggiornare la RAM del computer per migliorarne le prestazioni, determinare prima la quantità di RAM presente nel sistema e se il processore utilizza un registro a 32 (X86) o a 64 bit.

Windows 10

  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sul menu Start e selezionare Sistema.
  2. Nella sezione Sistema, accanto a Memoria installata (RAM), è possibile visualizzare la quantità di RAM di cui dispone il sistema.
  3. Nella sezione Sistema, in Tipo sistema, è indicato il registro utilizzato dal sistema in uso.

Windows 8

  1. Nella schermata Start, cliccare sull'app Desktop per accedere al desktop.
  2. Posizionare il puntatore del mouse nell'angolo in basso a sinistra del desktop e cliccare con il pulsante destro per aprire l'elenco delle opzioni.
  3. Nell'elenco delle opzioni, cliccare su Sistema.
  4. Nella sezione Sistema, accanto a Memoria installata (RAM), è possibile visualizzare la quantità di RAM di cui dispone il sistema.
  5. Nella sezione Sistema, in Tipo sistema, è indicato il registro utilizzato dal sistema in uso.
Windows 7
  1. Per aprire il menu Sistema, cliccare sul pulsante Start, cliccare con il pulsante destro del mouse su Computer, quindi cliccare su Proprietà nell'elenco delle opzioni.
  2. Nella sezione Sistema, accanto a Memoria installata (RAM), è possibile visualizzare la quantità di RAM di cui dispone il sistema.
  3. Nella sezione Sistema, in Tipo sistema, è indicato il registro utilizzato dal sistema in uso.

Ricordarsi che è importante pianificare il modo in cui si desidera utilizzare il sistema Dell attualmente e in futuro. Quando si è pronti per l'aggiornamento, scegliere una memoria certificata Dell per una facile installazione e per assicurarsi che il modulo di memoria sia compatibile con il sistema.




Risorse aggiuntive 



ID articolo: SLN179266

Data ultima modifica: 01/06/2018 18:44


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.