Knowledge Base

Come avviare la configurazione del sistema (BIOS) e modificarne le impostazioni


In questo documento vengono fornite istruzioni per avviare la configurazione del sistema (BIOS) e modificarne le impostazioni.

Avvio della configurazione del sistema (BIOS)


1. Accendere (o riavviare) il computer.
2. Quando viene visualizzato il logo DELL con il prompt di F2, premere il tasto F2.
mediante il tasto F2 viene inizializzata la tastiera. L'apparizione di questo prompt può essere molto rapida. Se si preme F2 prima che sia richiesto, la pressione del tasto va a vuoto. Se non si esegue in tempo la suddetta operazione e viene visualizzato il logo del sistema operativo, attendere la visualizzazione del desktop di Microsoft Windows. Arrestare quindi il computer e riprovare.

Vari metodi per il ripristino delle impostazioni di configurazione del sistema (BIOS)


• Ripristinare il BIOS ai valori predefiniti
• Eseguire l'avvio dal supporto di Windows
• Creare volumi RAID
• Attivare ISRT
• Impostare la configurazione UEFI

Ripristinare il BIOS ai valori predefiniti


Se il computer è impostato per l'avvio da un supporto o da una chiave USB, è possibile che l'avvio di Windows non riesca. Il ripristino delle impostazioni predefinite del BIOS potrebbe risolvere il problema:
1. Accedere alla configurazione del sistema.
2. Con i tasti freccia, accedere alla scheda Exit (Esci).
3. Selezionare l'opzione per caricare le impostazioni predefinite e premere Invio.
4. Scegliere Y (Sì) per confermare.
5. Selezionare l'opzione per salvare le modifiche e uscire.
6. Scegliere Y (Sì) per confermare.

Eseguire l'avvio dal supporto di Windows


Durante la riparazione o la reinstallazione del sistema operativo, è possibile che sia necessario eseguire l'avvio dal supporto di installazione di Windows.
Il computer potrebbe essere dotato o meno di un'unità ottica. Utilizzare un'unità ottica esterna per le procedure che prevedono l'uso di supporti.
  1. Inserire il supporto di installazione di Windows nell'unità ottica.
  2. Accedere all'Installazione del sistema.
  3. Utilizzando i tasti freccia, accedere all'opzione di menu Boot (Avvio) e premere Invio.
  4. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare 1st Boot Device (Primo dispositivo di avvio) e premere Invio.
  5. Utilizzare i tasti + o - per modificare il valore del primo dispositivo di avvio impostandolo su CD/DVD.
    Il processo di modifica della sequenza di avvio nel BIOS dipende dal tipo di scheda di sistema e dalla versione del BIOS installato sul computer.
  6. Premere il tasto ESC per uscire dal BIOS.
    Si tratta della lingua visualizzata durante la procedura eseguita con la chiave USB Dell Direct e può essere la stessa del sistema operativo; effettuare la selezione in modo appropriato.
  7. Selezionare l'opzione per salvare le modifiche e uscire.

Se le opzioni dei precedenti passaggi 4 e 5 non sono disponibili, eseguire l'avvio dal supporto utilizzando una delle seguenti opzioni:

1. Evidenziare 1st Boot Device (Primo dispositivo di avvio) e premere Invio. Selezionare CD/DVD e premere Invio.
2. Fare riferimento alla schermata della guida del BIOS per i tasti da utilizzare per modificare la sequenza di avvio.

Creare volumi RAID


Se il computer utilizza una soluzione RAID (Redundant Array of Independent Disks), accertarsi di creare un volume RAID dopo la reinstallazione del sistema operativo.
Se la modalità SATA è impostata su AHCI, IRRT, RAID On (RAID attivato) o RAID, è necessario reinstallare il driver IMSM/IRST dopo la reinstallazione del sistema operativo.
  1. Accedere all'Installazione del sistema.
  2. Utilizzando i tasti freccia, accedere all'opzione di menu Advanced (Avanzate) e premere Invio.
  3. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare SATA Operation (Funzionamento SATA) e premere Invio.
  4. Selezionare RAID e premere Invio.
    Il processo di attivazione del RAID nel BIOS dipende dal tipo di scheda di sistema e dalla versione del BIOS installato sul computer.

    a. Selezionare il menu Advanced (Avanzate) e quindi la scherma di visualizzazione OptionRom. Selezionare Display.

    b. Selezionare il menu System Configuration (Configurazione del sistema), quindi SATA Operation (Funzionamento SATA). Selezionare l'opzione RAID o RAID On (RAID attivato).

  5. Premere il tasto ESC per uscire dal BIOS.
  6. Selezionare l'opzione per salvare le modifiche e uscire. Il computer viene riavviato e viene visualizzata la schermata IRST (Intel Rapid Storage Technology).
    IRST è un modulo di codice integrato nel BIOS di sistema che fornisce il supporto di avvio per i volumi RAID.
  7. Premere CTRL + I per accedere all'utility di configurazione.
  8. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare Create RAID Volume (Crea volume RAID).
  9. È possibile utilizzare l'impostazione predefinita per il volume RAID oppure modificarne nome, livello RAID, dischi, dimensione stripe e capacità in base alle proprie preferenze.
    È possibile impostare il livello RAID su RAID0 (Stripe) o RAID1 (Mirror). Se si dispone di due dischi rigidi e un'unità mSATA, è possibile impostare RAID 0 su uno di questi dispositivi.
  10. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare Create volume (Crea volume).
  11. Quando viene richiesto se creare il nuovo volume, scegliere y (sì) per continuare.
  12. Selezionare Exit (Esci) e premere Invio.
  13. Scegliere Y (Sì) per uscire. Il computer verrà riavviato.
  14. Assicurarsi che il modulo IRST sia installato.

Attivare ISRT


L'interfaccia utente ISRT (Intel Smart Response Technology) è accessibile in Windows e viene utilizzata per la configurazione e la gestione dei volumi della cache.
1. Eseguire l'accesso a Windows.
2. Nell'area di notifica, cliccare due volte sull'icona ISRT per avviare l'applicazione.
3. Cliccare su Accelerate (Accelerazione).
4. Cliccare su Enable Acceleration (Attiva accelerazione). Viene visualizzata la schermata Enable Acceleration (Attiva accelerazione).
5. In Select the size allocation for the cache memory (Seleziona l'allocazione della dimensione per la memoria cache), cliccare sulla dimensione della memoria specifica indicata. Ad esempio 18,6 GB e così via.
6. Nella sezione Select the disk or volume to accelerate (Selezionare il disco o il volume per cui eseguire l'accelerazione), selezionare Disk on port 0 (Disco sulla porta 0).
7. Nella sezione Select the acceleration mode (Selezionare la modalità di accelerazione), selezionare la modalità Enhanced (Avanzata).
8. Cliccare su OK.

Impostare la configurazione UEFI


Se la modalità di avvio è disattivata nel BIOS, alcuni driver potrebbero non funzionare correttamente. Se si attiva la modalità di avvio UEFI (Unified Extensible Firmware Interface), si attivano i driver UEFI.
  1. Accedere all'Installazione del sistema.
  2. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare l'opzione di meno Boot (Avvio) e premere Invio.
  3. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare Boot Mode (Modalità di avvio) o Boot List Option (Opzione elenco di avvio) e premere Invio.
  4. Selezionare UEFI e premere Invio.
    La modalità di avvio consente di selezionare la modalità di avvio Legacy o UEFI. Se selezionata, la modalità di avvio Legacy consente l'avvio di dispositivi che supportano il BIOS legacy. Se selezionata, la modalità di avvio UEFI attiva i driver UEFI. Per modificare le modalità di avvio, è necessario che le partizioni del dispositivo di storage di avvio corrispondano alla compatibilità della modalità di avvio. La modifica delle modalità di avvio potrebbe causare l'incompatibilità del dispositivo di storage di avvio, impedendo l'avvio del computer. Il ripristino della modalità di avvio potrebbe risolvere il problema del dispositivo di storage di avvio incompatibile e recuperare il sistema operativo.
  5. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare Secure Boot Control (Controllo di avvio protetto) o Security Boot (Avvio protetto) e premere Invio.
  6. Selezionare Enabled (Attivato) e premere Invio.
  7. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare 1st Boot Device (Primo dispositivo di avvio) e premere Invio.
  8. Selezionare UEFI: Windows Boot Manager e premere Invio.
  9. Premere il tasto ESC per uscire dal BIOS.
  10. Selezionare l'opzione per salvare le modifiche e uscire.

 


ID articolo: SLN288100

Data ultima modifica: 30/04/2018 18:47


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.