Knowledge Base

Manutenzione generale richiesta per la corretta conservazione del computer Dell



Linee guida per la manutenzione generale del computer

Come qualsiasi dispositivo contenente parti mobili, la maggior parte dei computer richiede alcune operazioni di manutenzione generale per funzionare in modo ottimale. A seconda dell'ambiente in cui si trova il sistema, può essere necessaria una pulizia periodica per impedire errori o guasti del sistema dovuti a surriscaldamento.

Si raccomanda di mantenere il sistema in un'area pulita e priva di polvere, peli, capelli e altri contaminanti che potrebbero ostruire la ventilazione del computer. Il calore rappresenta la principale minaccia per il sistema e la maggior parte dei computer è dotata di sistemi di raffreddamento (attivi o passivi) che disperdono il calore in modo da proteggere i componenti del computer. L'unità di elaborazione centrale (CPU) e l'unità di elaborazione grafica (GPU) sono i due componenti che generano maggior calore. Tra gli altri componenti che producono calore vi sono l'unità di alimentazione (PSU) e le unità disco rigido (Figure 1 e 2).


Figura 1


Figura 2

Si consiglia di utilizzare il computer in un ambiente con temperatura compresa tra 0 °C e 35 °C (tra 32 °F e 95 °F) e con un tasso di umidità non superiore al 40%.

Controllare regolarmente il sistema e pulirlo come richiesto in base alle condizioni ambientali del luogo di utilizzo.

Ad esempio, i sistemi utilizzati in una fabbrica polverosa potrebbero richiedere una pulizia ogni poche settimane, mentre i sistemi utilizzati in un ambiente pulito e privo di polvere potrebbero richiedere solo un controllo annuale.

L'utilizzo di un portatile su una coperta, un cuscino o un tessuto può ostruire le griglie della ventola bloccando quindi il flusso d'aria che raffredda il sistema. Ciò può portare al surriscaldamento e causare danni permanenti (Figura 3).

Figura 3

Si raccomanda di utilizzare il computer portatile o notebook su una superficie piana, rigida e non costituita da tessuto al fine di favorire il flusso d'aria e ridurre quindi il calore generato al di sotto e all'interno del sistema.


Attività di manutenzione

Pulire il sistema come richiesto. Sono presenti alcuni indicatori che indicano quando un sistema richiede una pulizia.

Alcune cose necessarie per effettuare la pulizia del sistema:

Quando si è pronti per iniziare la pulizia del sistema, quest'ultimo deve essere spento e scollegato dalla corrente. Nel caso di pulizia di un sistema portatile, è necessario anche rimuovere la batteria del sistema. Una volta rimosse tutte le fonti di alimentazione, tenere premuto il pulsante di alimentazione per 15 secondi (in questo modo, verrà scaricata tutta la tensione accumulata nei condensatori integrati al sistema, riducendo il rischio di scariche elettriche statiche che potrebbero danneggiare i componenti del sistema).

Attenzione: l'aspirazione può generare elettricità statica e quindi danneggiare i componenti più delicati del sistema.

Per i sistemi desktop/tower, indossare il cinturino antistatico al polso, quindi rimuovere il pannello laterale/il coperchio per accedere ai componenti interni. Se è presente un pannello rimovibile per il dissipatore del calore della CPU, rimuoverlo; in caso contrario, utilizzare dell'aria compressa o in bomboletta per rimuovere l'eventuale polvere accumulata sui dissipatori di calore delle unità CPU, GPU e PSU (alimentatore). Pulire quindi le ventole con getti delicati di aria compressa.

Attenzione: non far girare le ventole a velocità elevate in quanto ciò potrebbe danneggiare i cuscinetti e determinare un guasto alle ventole.

I sistemi portatili potrebbero essere dotati di un coperchio inferiore rimovibile dall'utente (consultare il manuale del sistema sul sito Web support.dell.com). Se si rimuove il coperchio inferiore, è possibile accedere più facilmente ai dissipatori di calore. Anche in questo caso, utilizzando brevi getti di aria, ripulire le ventole di areazione e i dissipatori di calore per le unità CPU/GPU da eventuale sporcizia, polvere o residui.

Mano a mano che nuovi sistemi vengono prodotti, ha luogo un costante processo di analisi, valutazione e miglioramento. Nei computer, uno dei modi di migliorare le prestazioni del sistema è rappresentato dall'aggiornamento del microcodice del BIOS. Questi aggiornamenti apportano modifiche alle prestazioni del sistema in base ai feedback e alle segnalazioni dei clienti, nonché alle valutazioni tecniche finalizzate a migliorare le prestazioni. Visitare regolarmente il sito Web support.dell.com per trovare la versione più recente del BIOS e per aggiornare il sistema quando sono disponibili nuove versioni.





ID articolo: SLN290711

Data ultima modifica: 14/05/2018 11:45


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.