Knowledge Base

Dell PowerEdge: errore "No Boot Device Available" (Nessun dispositivo di avvio disponibile) visualizzato durante l'avvio


Questo articolo spiega come risolvere una situazione di "mancato avvio". Descrizione: il server si accende e appare la schermata Dell ma, al momento di caricare il sistema operativo, viene visualizzato l'errore "No Boot Device Available" (Nessun dispositivo di avvio disponibile) e non accade nulla. I problemi di mancata accensione e POST non eseguito sono illustrati in questo articolo: Risoluzione dei problemi di mancato avvio di un server (in inglese).

Nota: se è necessario reinstallare il sistema operativo, seguire la procedura descritta nell'articolo dedicato, Installazione del sistema operativo su un server Dell PowerEdge (Distribuzione del sistema operativo).


Sommario

  1. Descrizione
  2. Selezione manuale del dispositivo di avvio
  3. Risoluzione dei problemi RAID

 

1. Descrizione

Dopo aver completato il POST (Power On Self-Test), il server tenta di avviarsi da un dispositivo di avvio. Un dispositivo di avvio è una qualsiasi apparecchiatura hardware in grado di leggere o contenere i file necessari per avviare un computer. È possibile selezionare un supporto di avvio predefinito nel BIOS. Per impostazione predefinita, il primo dispositivo selezionato è il controller RAID (PERC). I file disponibili in un dispositivo di avvio (RAID, chiave USB, DVD, file ISO) contengono le istruzioni per avviare il sistema operativo. Se i file non vengono trovati, compare l'errore "No Boot Device Available" (Nessun dispositivo di avvio disponibile).
È possibile eseguire alcuni controlli per verificare cosa non funziona correttamente.

 



2. Selezione manuale del dispositivo di avvio

La prima cosa da verificare è il dispositivo selezionato come dispositivo di avvio principale. Per eseguire questo controllo, utilizzare il tasto F11 per avviare la selezione manuale del dispositivo di avvio.

  1. Riavviare il sistema
  2. Premere F11 durante il POST per accedere a Boot Manager
  3. Selezionare l'unità disco rigido (unità virtuale) appropriata su cui è installato il sistema operativo
  4. Avviare da questo dispositivo

Se il computer ora viene avviato e carica il sistema operativo, il problema non riguarda l'hardware ma è presente un conflitto nell'ordine di avvio nelle impostazioni del BIOS. La causa più probabile di questo conflitto è che il sistema è impostato per avviarsi da un CD/DVD e/o da un dispositivo USB prima che dall'unità disco, che sarebbe l'impostazione più logica. Per risolvere il problema, assicurarsi che nel sistema non sia inserito un dispositivo USB o un CD/DVD.

Nota: l'errore potrebbe essere causato anche da un'impostazione scorretta della modalità di avvio. Un sistema operativo installato in modalità UEFI non può avviarsi in modalità BIOS e viceversa.

È possibile cambiare in modo permanente l'ordine di avvio in System Setup (Configurazione del sistema) impostando l'unità disco come dispositivo di avvio principale. Per effettuare questa modifica:

  1. Riavviare il sistema
  2. Premere F2 durante l'avvio del sistema per accedere alle impostazioni del sistema
  3. Cambiare la sequenza di avvio nelle impostazioni di avvio
  4. Chiudere il menu premendo Exit (Esci) nell'angolo in alto a destra dello schermo.
Nota: una volta completata questa impostazione, se in seguito si vorrà eseguire l'avvio da un CD/DVD o da un dispositivo USB, sarà necessario premere F11.


 


3. Risoluzione dei problemi RAID

Se il server funzionava correttamente e il problema si verifica senza che sia stata eseguita alcuna modifica, è necessario controllare le proprietà del RAID

Verifica dello stato del disco rigido nel BIOS del controller PERC

Durante il POST, premere Ctrl + R per aprire l'utilità di configurazione del BIOS del controller PERC.




Per verificare se il disco rigido fa parte dell'array RAID, seguire questa procedura: premere Ctrl + N per aprire la schermata PD Mgmt (Gestione dischi fisici) e controllare se uno dei dischi rigidi è offline o manca



In questa pagina, controllare che il disco virtuale sia in linea e in stato ottimale.
Per ulteriori informazioni su come identificare un guasto dell'unità disco rigido e risolvere il problema, consultare questo articolo

Se il RAID gestisce più dischi virtuali, è importante selezionare il disco virtuale da presentare quando il server tenta di avviarsi dal controller RAID.
Il disco virtuale di avvio può essere selezionato nell'ultima scheda, "CTRL Mgmt" (Gestione controller). È importante selezionare il disco virtuale su cui è installato il sistema operativo.

Se il RAID funziona normalmente, l'ultimo tentativo è controllare i file del sistema operativo. Se si hanno dubbi sull'hardware del server, è possibile eseguire l'avvio da Support Live Image ( Download ed esecuzione di Support Live Image su server Dell PowerEdge (in inglese) ) per iniziare la procedura di risoluzione dei problemi.


Need more help?
Find additional PowerEdge and PowerVault articles

Visit and ask for support in our Communities

Create an online support Request


ID articolo: SLN292433

Data ultima modifica: 26/03/2018 16:45


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.