Knowledge Base

Configurazione di Dell™ ControlPoint Security Manager - Articolo della Knowledge Base 350336




Riepilogo dell'articolo: come configurare Dell™ ControlPoint Security Manager

Riepilogo dell'articoloIl presente articolo illustra nel dettaglio come configurare le funzioni di sicurezza fornite da Dell ControlPoint Security Manager per:
  • Precision Mobile Workstation M2400, M4400 e M6400
  • Notebook Latitude™ E-series



Prerequisiti per la configurazione di Dell ControlPoint Security Manager

Prima di provare a configurare il computer per l'utilizzo di Dell ControlPoint Security Manager:

  • Creare una password per l'account utente Windows. La password è necessaria per utilizzare l'accesso biometrico e altre funzioni di sicurezza.

  • Accertarsi che Dell ControlPoint Security Manager sia installato. Se si sta scaricando Security Manager da support.dell.com, accertarsi di scaricare i file per i driver e quelli per l'applicazione.



Abilitare Trusted Platform Module (TPM)

  1. Riavviare il computer e premere <F2> quando viene visualizzato il logo Dell per accedere alla Configurazione del sistema (BIOS).

  2. Fare clic sul segno + (più) accanto a Security, quindi fare clic su TPM Security.

  3. Fare clic per selezionare la casella di controllo accanto a TPM Security a destra nella schermata.

  4. Viene visualizzato un messaggio che indica che le modifiche non diverranno effettive finché il computer non verrà spento. Fare clic su Yes.

  5. Fare clic su Exit. Il computer viene riavviato.

  6. Dopo l'avvio di Windows, spegnere il computer. Il computer deve essere completamente spento per abilitare TPM.



Attivare Trusted Platform Module (TPM)

  1. Riavviare il computer e premere <F2> quando viene visualizzato il logo Dell per accedere alla Configurazione del sistema (BIOS).

  2. Fare clic sul segno + (più) accanto a Security, quindi fare clic su TPM Security.

  3. Fare clic per selezionare il pulsante di opzione accanto ad Activate.

  4. Fare clic su Exit. Il computer viene riavviato.

  5. Dopo l'avvio di Windows, spegnere il computer. Il computer deve essere completamente spento per completare l'attivazione di TPM.

  6. Riavviare il computer e attendere l'avvio del sistema operativo. TPM è ora abilitato e attivato.



Eseguire la Security Setup Wizard (Procedura guidata di configurazione della protezione)

  1. Fare clic su Start, selezionare Tutti i programmi, Dell ControlPoint, Security Manager, Advanced (Avanzate) e fare clic su Security Setup Wizard (Procedura guidata di configurazione della protezione).

  2. Nota: 
     Se Dell ControlPoint Security Manager non è stato precedentemente configurato, la procedura guidata si avvierà automaticamente dopo l'accesso, una volta attivato TPM. 

  3. Quando viene avviata la Embassy Security Setup Wizard (Procedura guidata di configurazione di Embassy Security) fare clic su Next (Avanti).

  4. Creare e immettere una Owner Password (Password proprietario) (minimo 8 caratteri) in entrambe le caselle, quindi fare clic su Next (Avanti).

  5. Fare clic per selezionare la casella Enable Secure Windows Login and enroll fingerprints (Abilita accesso protetto a Windows e registra impronte digitali), quindi fare clic su Next (Avanti).

  6. Quando si apre la finestra Enrollment Wizard (Procedura guidata di registrazione), fare clic su Next (Avanti).

  7. Viene visualizzata la finestra Dell Preboot Authentication Enrollment (Registrazione per l'autenticazione pre-avvio di Dell).

    Nota: 
     L'autenticazione pre-avvio imposterà una password del BIOS. Verrà pertanto richiesta l'autenticazione per accedere alla Configurazione del sistema (BIOS) o avviare il sistema operativo. Questa funzione deve essere utilizzata esclusivamente se i criteri di sicurezza richiedono l'uso di una password del BIOS. 

    • Per continuare senza impostare l'autenticazione pre-avvio, accertarsi che i campi delle password siano vuoti, quindi fare clic su Skip (Ignora).
    • Per configurare l'autenticazione pre-avvio, creare e immettere una password, quindi fare clic su Next (Avanti).

  8. Quando richiesto, immettere la password Windows per l'account utente in uso e fare clic su Next (Avanti).

  9. Fare clic su un dito e seguire le istruzioni per registrare l'impronta digitale. Al termine dell'operazione, si consiglia di fare clic su Enroll another finger... (Registra un altro dito...) e registrare una seconda impronta digitale.

  10. Creare e immettere una Master Password (Password master) (minimo 6 caratteri) in entrambe le caselle, quindi fare clic su Next (Avanti). Questa password verrà richiesta per sbloccare funzioni come Private Information Manager (Gestione informazioni private) o Password Vault (Insieme delle password).

  11. Viene visualizzata la finestra Initialize Optional Applications (Inizializza applicazioni opzionali), che consente di configurare ulteriori funzioni di Embassy Security Center. Le seguenti funzioni consentono di utilizzare TPM per la crittografia dei dati e non sono richieste per l'accesso tramite smart card o le impronte digitali:

    • Document Manager (Gestione documenti): fornisce una crittografia avanzata di file e cartelle con un'unità virtuale protetta integrata in Esplora risorse e nelle operazioni del menu File.

    • Private Information Manager (Gestione informazioni private): fornisce la protezione e l'automazione delle password grazie alla gestione delle password di applicazioni, password Web e password TPM, incluso l'accesso semplificato.

    • Archive (Archivio): consente di eseguire il backup e il ripristino dei codici di sicurezza TPM del computer. Questo passaggio è consigliato, poiché i codici di sicurezza TPM devono essere ripristinati dopo la sostituzione della scheda madre per consentire l'accesso ai dati crittografati. Dopo aver creato l'archivio, è necessario copiarlo su un disco e conservarlo in un luogo sicuro.

    Al termine dell'operazione, fare clic su Next (Avanti), quindi su Finish (Fine).



 
Il contenuto dei suggerimenti viene pubblicato autonomamente dai tecnici dell'assistenza Dell che risolvono problemi quotidianamente. Per velocizzare la pubblicazione, i suggerimenti possono costituire soluzioni parziali o soluzioni alternative in corso di sviluppo o la cui efficacia è in attesa di essere verificata. In quanto tali, i suggerimenti non vengono rivisti, convalidati o approvati da Dell e devono essere utilizzati con la necessaria cautela. Dell non sarà responsabile per alcuna perdita, inclusa, in via esemplificativa, la perdita di dati, di profitti o di ricavi verificatasi in seguito all'applicazione di una procedura o di un suggerimento da parte dell'utente.

ID articolo: SLN57464

Data ultima modifica: 06/04/2016 10:46


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.