Blocchi o errori del sistema o di Microsoft Windows

Blocchi o errori del sistema o di Microsoft Windows


Sommario:

  1. Blocco del sistema
  2. Ricerca dei codici di errore
  3. Esecuzione di un test di diagnostica del computer
  4. Esecuzione della manutenzione periodica del sistema
  5. Verifica delle prese d'aria
  6. Aggiornamento dei driver e del BIOS
  7. Verifica di eventuali sintomi nella modalità provvisoria
  8. Aggiornamento di Windows
  9. Disinstallazione, reinstallazione e aggiornamento del software
  10. Ricerca di più programmi antivirus
  11. Verifica della presenza di malware
  12. Uso dell'utilità Ripristino configurazione di sistema
  13. Ripristino delle impostazioni di fabbrica o reinstallazione di Microsoft Windows
 

1. Blocco del sistema

Se il computer smette di rispondere ai comandi in Windows, si potrebbe verificare un problema di blocco del sistema. Per cercare di individuare la causa principale dei blocchi del sistema, è possibile ricorrere ad alcune procedure.

Nota: se il problema si è presentato di recente, annotare eventuali modifiche recenti di hardware o software prima di avviare la procedura di risoluzione dei problemi, in quanto, spesso, riportare il sistema a uno stato precedente alle modifiche recenti aiuta a identificare rapidamente il problema.

I problemi di blocco potrebbero essere causati da un componente hardware. Provare a scollegare tutti i dispositivi dal computer, tra cui:

  • Stampanti
  • Scanner
  • Lettori di schede di memoria
  • Piccoli lettori multimediali (iPod, PDA, lettori MP3 e così via)
  • Fotocamere e videoregistratori digitali
  • Dispositivi di storage USB
  • CD o DVD da tutte le unità ottiche

Per la risoluzione dei problemi sui sistemi desktop, gli unici elementi da connettere al sistema sono la tastiera, il mouse e il monitor.

Se non si è in grado di identificare il problema riportando il sistema a uno stato precedente alle modifiche o scollegando dispositivi esterni, è possibile eseguire la risoluzione dei problemi attenendosi alla procedura riportata di seguito.

Torna all'inizio

2. Ricerca dei codici di errore di Windows

In Windows è possibile visualizzare un codice di errore associato al blocco o all'errore. Il modo più rapido per avere informazioni in merito consiste nell'utilizzare il motore di ricerca desiderato per cercare il problema specifico, poiché in Microsoft sono disponibili informazioni dettagliate per ciascun codice:

Ricerca Dell | Ricerca Microsoft | Ricerca Google | Ricerca Bing

Torna all'inizio


3. Esecuzione di un test di diagnostica del computer

Per determinare se nel computer è presente un problema hardware, eseguire il test di diagnostica PSA (Pre-Boot System Assessment) di Dell. Per informazioni su come eseguire la diagnostica e individuare il problema, consultare l'articolo della Knowledge Base di Dell

Se la diagnostica integrata e altre procedure di risoluzione dei problemi non hanno identificato la causa principale dei blocchi, è possibile eseguire la funzione Quick Test (Test rapido) o Full Scan (Scansione completa) di Dell PC Diagnostics. Tali test diagnostici sono disponibili al collegamento seguente:

Torna all'inizio


4. Esecuzione della manutenzione periodica del sistema

Accertarsi di eseguire regolarmente le attività di manutenzione sul computer per mantenere prestazioni ottimali. Selezionare di seguito il sistema operativo in uso per ulteriori informazioni su prestazioni e manutenzione del computer.

Windows 10 dispone di funzioni integrate per la manutenzione e la gestione delle prestazioni del sistema. Nessuna azione richiesta.

Windows 8 e 8.1
Windows 7 
Windows Vista 
Windows XP 

Inoltre, utilizzare l'utilità Controllo file di sistema per verificare i file e le cartelle di sistema sul computer. Per avviare l'utilità Verifica file di sistema, cliccare su Start.

Per Windows XP, cliccare su Esegui..., quindi digitare sfc /scannow nell'apposita casella e premere Invio.

Per Windows Vista e Windows 7, digitare sfc /scannow nella casella Inizia ricerca nel menu Start e premere Invio.

Per Windows 8, digitare "manutenzione" nella schermata Start, quindi selezionare Esegui le attività di manutenzione consigliate automaticamente.

Torna all'inizio
 


5. Verifica delle prese d'aria

Le prese d'aria bloccate possono causare problemi di prestazioni, in quanto il sistema potrebbe non ricevere il flusso d'aria corretto e il processore potrebbe surriscaldarsi. Per proteggersi dal surriscaldamento, il processore rallenta e tale calo di prestazioni può essere interpretato come blocco. Per assicurarsi che questa non sia la causa principale del blocco, procedere come segue:

  1. Controllare le prese d'aria sul computer per verificare che non siano ricoperte di polvere e che il passaggio di calore e aria sia libero. Vedere l'esempio mostrato nella Figura 1 per la presa d'aria di un notebook e l'esempio mostrato nella Figura 2 per la presa d'aria di un desktop.


    Figura 1 presa d'aria con polvere nella parte inferiore del notebook.



    Figura 2 presa d'aria con polvere nella parte anteriore del desktop.
  2. Spegnere il sistema
  3. Rimuovere tutte le fonti di alimentazione: scollegare l'adattatore CA e rimuovere la batteria, oppure scollegare il cavo di alimentazione del desktop.
  4. Utilizzare una bomboletta ad aria compressa per rimuovere la polvere dalle prese d'aria. Tenere la bomboletta in posizione verticale (con un angolo di quasi 90 gradi) e a una distanza di 15-20 centimetri (6-8 pollici) dalla presa d'aria.
non usare la bocca per soffiare via la polvere da un notebook, poiché la condensa del fiato potrebbe causare danni permanenti.  Se si utilizza una bomboletta ad aria compressa, seguire le istruzioni riportate sulla bomboletta stessa, in quanto l'utilizzo non corretto potrebbe danneggiare il computer. 

6. Aggiornamento dei driver e del BIOS

In molti casi i blocchi sono causati da impostazioni del BIOS o dei driver non aggiornate. Accertarsi di aggiornare regolarmente i driver per ottenere prestazioni ottimizzate dall'hardware e dal software in uso.

In generale, è necessario aggiornare i driver e il BIOS nell'ordine descritto di seguito:

  1. BIOS
  2. Driver del chipset
  3. Driver video
  4. Driver audio
  5. Driver di rete
  6. Altri driver

Aggiornare ciascuno di questi driver singolarmente, quindi eseguire nuovamente il test del sistema per verificare se il problema persiste.

7. Verifica di eventuali sintomi in modalità provvisoria

 

La modalità provvisoria impedisce il caricamento di applicazioni e driver non critici. Questo consente di eliminare il software come possibile causa principale dei problemi di blocco.

Nota: quando si utilizza la modalità provvisoria, la risoluzione video corrisponde a 800 X 600, pertanto le icone e il testo sullo schermo potrebbero apparire più grandi del normale. Inoltre, lo sfondo del desktop non è presente in questa modalità. Questo comportamento è normale e non richiede risoluzione, in quanto le icone e il testo torneranno alle dimensioni consuete quando si esegue l'accesso in modalità normale.
Avviso: tenere presente che quando si esegue l'accesso in Modalità provvisoria, il programma antivirus viene disabilitato. Prestare attenzione quando ci si connette a una rete o a Internet con il programma antivirus disabilitato.

Per eseguire l'avvio in modalità provvisoria, procedere come segue:

  1. Avviare il computer
  2. Premere immediatamente "F8" sulla tastiera e continuare a premerlo ogni secondo finché non scompare la schermata con il logo Dell. Viene visualizzato il menu Opzioni avanzate di Windows sullo schermo. Nel caso in cui non venga visualizzato il menu Opzioni avanzate di Windows, riavviare il sistema e riprovare.
  3. Selezionare Modalità provvisoria con rete e premere Invio
  4. Accedere come amministratore o come utente con accesso amministrativo

Per istruzioni su come eseguire l'avvio in Modalità provvisoria in Windows 8/8.1, fare riferimento al seguente articolo disponibile nel sito Web del supporto Dell: Come eseguire l'avvio in Modalità provvisoria in Windows 8 sul PC Dell (in inglese).

Aprire alcune applicazioni e verificare il computer in modalità provvisoria. Se sono presenti sintomi in modalità provvisoria, continuare con la procedura di risoluzione dei problemi descritta nel presente articolo. Se i sintomi non si verificano in modalità provvisoria, è probabile che il problema sia causato da un driver o un software. Provare a completare le fasi 6 e 7 per verificare se è possibile risolvere il problema di blocco.

Torna all'inizio


8. Aggiornamento di Windows

Accertarsi che sul computer siano installati gli aggiornamenti più recenti di Windows. Visitare il sito Web di Windows Update per accertarsi che il computer sia completamente aggiornato.

Torna all'inizio


9. Disinstallazione, reinstallazione e aggiornamento del software

Se il computer si blocca durante l'uso di una particolare applicazione, provare a disinstallare completamente l'applicazione dal computer, quindi reinstallarla e visitare il sito Web del fornitore del software per aggiornare la versione del software a quella più recente.

Avviso: prima di disinstallare qualsiasi applicazione, assicurarsi di eseguire il backup di eventuali dati critici. Inoltre, assicurarsi di disporre del relativo supporto e del codice Product Key per reinstallare il software. In caso di dubbi, contattare il produttore del software prima di eseguire la disinstallazione. 

Torna all'inizio


10. Ricerca di più programmi antivirus

L'uso di più software antivirus può causare il blocco del sistema. La maggior parte dei computer Dell viene fornita con programmi antivirus preinstallati; può accadere pertanto che i clienti installino altri programmi antivirus senza rendersi conto che ne è già installato uno. Se si decide di installare un software antivirus alternativo, è necessario innanzitutto disinstallare tutti gli altri programmi antivirus in esecuzione sul computer.

Scegliere un solo programma antivirus e reinstallarlo. Si consiglia di non installare più di un software antivirus sul computer. Diversi pacchetti anti-spyware che non dispongono di un componente AV non causano conflitti e possono rimanere sul computer.

Torna all'inizio


11. Verifica della presenza di malware

I malware (virus, spyware e così via) possono causare il blocco o l'arresto di un sistema Windows. Per verificare la presenza di malware nel sistema e assicurarsi che il computer disponga di un software di sicurezza aggiornato, consultare l'articolo della Knowledge Base di Dell "Protezione del computer o rimozione di malware in Microsoft Windows"

Torna all'inizio


12. Utilizzo dell'utilità Ripristino configurazione di sistema

Microsoft Windows contiene una funzione denominata Ripristino configurazione di sistema che consente di ripristinare le modifiche apportate al computer in base a "punti di ripristino" pianificati generalmente da Windows. Per accedere a questa funzione e utilizzarla, fare riferimento al collegamento riportato di seguito e selezionare l'opzione Ripristino configurazione di sistema:

Torna all'inizio


13. Ripristino delle impostazioni di fabbrica o reinstallazione di Microsoft Windows

Se si verificano ancora blocchi di Windows e la procedura di risoluzione dei problemi riportata sopra non ha risolto il problema, è probabile che il problema sia insito nel sistema operativo. Per ripristinare la configurazione originale di Microsoft Windows, consultare l'articolo della Knowledge Base di Dell

Torna all'inizio




Windows Support Page
More information and support for your Windows operating systems can be found on our Windows Support webpage.

ID articolo: SLN129591

Data ultima modifica: 24/08/2018 04:03


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.