Windows 7 non viene avviato

Windows 7 non viene avviato


Sommario:

  1. Sistema operativo
  2. Verificare che il computer completi il test di avvio iniziale (POST)
  3. Scollegare tutti i dispositivi esterni
  4. Verificare la presenza di messaggi di errore specifici
  5. Ripristinare il BIOS ai valori predefiniti
  6. Eseguire l'avvio dal disco rigido utilizzando il menu di avvio temporaneo
  7. Esecuzione di un test di diagnostica del computer
  8. Avviare il sistema in modalità provvisoria
  9. Eseguire l'avvio utilizzando l'ultima configurazione valida
  10. Verificare se sono state apportate modifiche recenti
  11. Utilizzare lo strumento Ripristino all'avvio per ripristinare i file critici di Windows
  12. Eseguire la utility Ripristino configurazione di sistema per riportare la configurazione del sistema allo stato precedente
  13. Utilizzare la risoluzione dei problemi mediante avvio a freddo per isolare il problema software
  14. Risoluzione dei problemi causati da virus e malware
  15. Ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica del sistema operativo

Questo articolo fornisce informazioni sui problemi di avvio di Microsoft Windows 7


1. Sistema operativo

 

Il presente articolo fa riferimento a Microsoft Windows 7.
Cliccare su una delle seguenti opzioni per cambiare sistema operativo.


Torna all'inizio

2. Verificare che il computer completi il test di avvio iniziale (POST)

 

In molti casi i computer non cedono il controllo al sistema operativo. Se all'accensione del computer viene visualizzata una schermata con il logo Dell e una barra nella parte inferiore, la quale si riempie progressivamente e quindi scompare dallo schermo, significa che il computer ha completato il POST in modo corretto.

Se il computer non porta a termine il POST, cliccare qui

Cliccare qui se il disco rigido non viene riconosciuto.


Torna all'inizio

3. Scollegare tutti i dispositivi esterni

 

È possibile che un componente hardware interferisca con il normale processo di avvio di Windows. Provare a scollegare tutti i dispositivi dal computer, tra cui:

  • Stampanti.
  • Scanner.
  • Lettori di schede di memoria.
  • Piccoli lettori multimediali (iPod, PDA, lettori MP3 e così via).
  • Fotocamere e videoregistratori digitali.
  • Dispositivi di storage USB.
  • CD o DVD da tutte le unità ottiche.

Gli unici dispositivi che devono rimanere collegati al computer sono il monitor, il mouse e la tastiera, se si tratta di un computer desktop.


Torna all'inizio

4. Verificare la presenza di messaggi di errore specifici

 

Dell fornisce informazioni su alcuni messaggi di errore specifici che si verificano all'avvio del sistema. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione disponibile ai seguenti collegamenti:
 

Se il messaggio di errore non è compreso tra quelli riportati sopra, cercare ulteriori soluzioni sul Web.
Cliccare sul motore di ricerca preferito tra quelli riportati di seguito e descrivere il problema nella casella di ricerca.

Ricerca Dell Ricerca Microsoft Ricerca Google Ricerca Bing


Torna all'inizio

5. Ripristinare il BIOS ai valori predefiniti

 

Se il computer è impostato per eseguire l'avvio prima su un altro dispositivo, ciò potrebbe causare problemi durante l'avvio di Windows. Per ripristinare il BIOS del computer ai valori predefiniti, attenersi alla seguente procedura:

  1. Riavviare il computer.
  2. Quando viene visualizzata la schermata del logo Dell durante il riavvio, premere più volte il tasto F2 finché non viene visualizzato il messaggio Entering Setup (Accesso ai valori di configurazione) nell'angolo in alto a destra della schermata.
  3. A seconda del BIOS, potrebbe essere necessario premere un tasto riportato nella parte inferiore della schermata per caricare le impostazioni predefinite ad esempio F9 su Inspiron N5110.
  4. Premere ESC per uscire dal BIOS e accertarsi di selezionare Save and Exit (Salva ed esci) per salvare le modifiche.
 
Nota: se il ripristino delle impostazioni predefinite del BIOS non risolve il problema del PC o del tablet, è possibile provare ad aggiornare il BIOS alla versione più recente. Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento del BIOS o sulla procedura di downgrade, consultare l'articolo della Knowledge Base di Dell Cos'è il BIOS e come scaricare e installare la versione più recente.
 
Nota: il BIOS di sistema potrebbe danneggiarsi se la procedura di aggiornamento o di downgrade non viene completata correttamente o viene interrotta.
Un BIOS danneggiato può impedire al PC di completare il POST o a volte anche di avviarsi nel sistema operativo.
Se il PC o il tablet Dell supporta il ripristino del BIOS, è possibile ripristinare il BIOS danneggiato utilizzando il metodo di ripristino applicabile per il PC o tablet Dell in uso. Per ulteriori informazioni, fare riferimento all'articolo della Knowledge Base di Dell Opzioni di ripristino del BIOS su un PC o tablet Dell.

Torna all'inizio

6. Eseguire l'avvio dal disco rigido utilizzando il menu di avvio temporaneo

Per richiamare il menu di avvio temporaneo, riavviare il computer e premere più volte il tasto quando viene visualizzata la schermata con il logo Dell. Selezionare l'opzione Boot from Hard Drive (Esegui avvio dal disco rigido) e premere Invio.


7. Esecuzione di un test di diagnostica del computer 

Per eseguire PSA Diagnostics, accendere il computer e premere più volte il tasto F12 quando viene visualizzata la schermata con il logo Dell. In questo modo viene avviato il menu di avvio temporaneo. Selezionare Diagnostics (Diagnostica) per avviare la valutazione diagnostica dell'hardware del computer.

Questo test richiede circa 5 minuti.

Se la Diagnostica PSA genera un errore, fare riferimento alla pagina Diagnostica hardware Dell per ulteriore assistenza:

Cliccare qui per la risoluzione degli errori di diagnostica

Per determinare se il computer presenta un problema hardware, eseguire Dell Online Diagnostics.

 
Nota: per i notebook Dell Latitude è possibile provare a ripristinare il PC utilizzando il metodo ePSA forzata. Per ulteriori informazioni, fare riferimento all'articolo della Knowledge Base di Dell Come utilizzare l'ePSA forzata per eseguire il ripristino in seguito a un errore del POST o di avvio.

Torna all'inizio

8. Avviare il sistema in modalità provvisoria

 
  1. Avviare il computer.
  2. Premere il tasto F8 sulla tastiera subito dopo che la schermata con il logo Dell scompare e fino a quando non viene visualizzato il menu Opzioni avanzate di Windows. Nel caso in cui non venga visualizzato il menu Opzioni avanzate di Windows, riavviare il sistema e riprovare.
  3. Selezionare Modalità provvisoria e premere Invio.
  4. Accedere come amministratore o come utente con diritti di amministratore.

Se il computer non viene avviato in Modalità provvisoria, selezionare una delle seguenti opzioni per risolvere il problema. Altrimenti, andare al passaggio 5.


Torna all'inizio

9. Tentare di eseguire l'avvio utilizzando l'ultima configurazione valida conosciuta

L'ultima configurazione valida conosciuta può essere utile per ripristinare le impostazioni utilizzate dal computer durante l'ultimo avvio riuscito di Windows. Per richiamare l'ultima configurazione valida conosciuta, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Accendere il sistema.
  2. Premere il tasto < F8 > quando viene visualizzato il messaggio "Per la risoluzione dei problemi e le opzioni avanzate di Windows, premere F8".
  3. Scegliere Ultima configurazione valida nota

 

10. Verificare se sono state apportate modifiche recenti

 Se si riesce a eseguire l'avvio in modalità provvisoria, verificare se è stato recentemente installato nuovo software o nuovo hardware nel computer. In tal caso, provare a disinstallare i programmi o l'hardware dal computer.

Torna all'inizio

11. Utilizzare lo strumento Ripristino all'avvio per ripristinare i file critici di Windows

 

Ripristino all'avvio è uno strumento di ripristino di Windows 7 che consente di correggere alcuni problemi relativi, ad esempio, a file di sistema mancanti o danneggiati che potrebbero impedire il corretto avvio di Windows. Con l'esecuzione di Ripristino all'avvio viene effettuata la scansione del computer per rilevare il problema e quindi correggerlo per consentire il corretto avvio del computer.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dello strumento Ripristino all'avvio per ripristinare i file critici di Windows, cliccare sul collegamento seguente:

Come eseguire Ripristino all'avvio di Windows


Torna all'inizio

12. Eseguire la utility Ripristino configurazione di sistema per riportare la configurazione del sistema allo stato precedente

 

Cliccare qui per guardare un video che spiega come utilizzare la funzionalità Ripristino configurazione di sistema in Ambiente ripristino Windows (WinRE) (solo in lingua inglese).

Nota: nel caso in cui non venga visualizzato il menu Opzioni avanzate di Windows, riavviare il computer e riprovare.
 
Nota: provare a eseguire il ripristino dal punto di ripristino più recente. Se questa operazione non corregge il problema, provare con il successivo punto di ripristino più recente finché il problema non viene risolto. Sarà necessario reinstallare i software installati dopo il punto di ripristino selezionato.
  1. Riavviare il computer.
  2. Premere durante l'avvio finché non viene visualizzato il menu Opzioni avanzate di Windows.
  3. Premere il tasto fino a quando non viene evidenziata l'opzione Ripristina il computer, quindi premere .
  4. Nella finestra Opzioni ripristino di sistema, cliccare per selezionare la lingua, quindi cliccare su Avanti.
  5. Accedere come utente con diritti di amministratore e cliccare su OK.
  6. Dal menu Scegliere uno strumento di ripristino, selezionare Ripristino configurazione di sistema.
  7. Nella finestra Ripristino configurazione di sistema, cliccare su Avanti.
  8. Per un elenco completo dei punti di ripristino cliccare sulla casella Mostra punti di ripristino anteriori a 5 giorni fa.
  9. Cliccare per selezionare un punto di ripristino.
  10. Cliccare su Avanti, quindi su Fine.
  11. Cliccare su nella finestra di conferma.
  12. Cliccare su Riavvia al completamento del ripristino della configurazione di sistema.
  13. Se viene visualizzato un messaggio di errore durante il processo di ripristino, seguire le istruzioni visualizzate per correggere l'errore.

Torna all'inizio

13. Utilizzare la risoluzione dei problemi mediante avvio a freddo per isolare il problema software

 

È possibile che un programma o un'applicazione interferisca con il normale processo di avvio di Windows. Microsoft ha creato una procedura dettagliata per isolare un programma a esecuzione automatica che impedisce il corretto avvio di Windows. Per iniziare la procedura di risoluzione dei problemi, cliccare sul collegamento seguente:

Risoluzione di un problema tramite l'avvio a freddo in Windows Vista o Windows 7


Torna all'inizio

14. Risoluzione dei problemi causati da virus e malware

 

È possibile che il computer subisca attacchi da virus o altri software dannosi. Dell raccomanda di rafforzare la protezione del PC contro gli attacchi dannosi mantenendo il software antivirus aggiornato.

Consultare la guida alla rimozione di spyware e virus


Torna all'inizio

15. Ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica del sistema operativo

 

Se la procedura di risoluzione dei problemi mediante avvio a freddo non consente di identificare il problema, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica del computer. Per ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica originali relative al sistema operativo e al software del computer, cliccare sul collegamento seguente:

Ripristino, ripristino impostazioni predefinite o reinstallazione di Windows 7 sul computer Dell


Torna all'inizio
 

 




ID articolo: SLN128763

Data ultima modifica: 16/08/2018 03:54


Valuta questo articolo

Preciso
Utile
Facile da comprendere
Questo articolo ti è stato d'aiuto?
No
Inviaci un feedback
I commenti non possono contenere i seguenti caratteri speciali: <>() \
Spiacenti, il sistema di feedback al momento non è attivo. Riprova più tardi.

Grazie per il tuo feedback.