Zu den Hauptinhalten
  • Bestellungen schnell und einfach aufgeben
  • Bestellungen anzeigen und den Versandstatus verfolgen
  • Erstellen Sie eine Liste Ihrer Produkte, auf die Sie jederzeit zugreifen können.
  • Verwalten Sie mit der Unternehmensverwaltung Ihre Dell EMC Seiten, Produkte und produktspezifischen Kontakte.

Windows 10: Windows 10: nuova unità SSD non rilevata in Gestione disco

Zusammenfassung: Nel seguente articolo vengono fornite informazioni su un'unità SSD (Solid State Disk, unità a stato solito) appena installata non rilevata in Gestione disco su unWeitere Informationen

Dieser Artikel wurde möglicherweise automatisch übersetzt. Wenn Sie eine Rückmeldung bezüglich dessen Qualität geben möchten, teilen Sie uns diese über das Formular unten auf dieser Seite mit.

Artikelinhalt


Symptome


 

Un'unità SSD appena installata viene visualizzata nel BIOS e in Gestione dispositivi, ma non viene rilevata in Gestione disco?

 

Se di recente è stata installata un'unità SSD non integrata o di terze parti che viene riconosciuta nel BIOS e in Gestione dispositivi, ma che non viene rilevata in Gestione disco, si consiglia di provare la seguente procedura di risoluzione dei problemi.

Per risolvere il problema, accedere a Gestione spazi di archiviazione e rimuovere l'unità dal pool di archiviazione che ne detiene la proprietà.

Nota: Nota: questa soluzione è applicabile se Windows 10 è installato sul PC e se gli spazi di archiviazione sono stati configurati prima dell'installazione della nuova unità SSD. Se gli spazi di archiviazione non sono configurati sul PC, questa guida non consente di risolvere il problema. Per ulteriore assistenza con le unità di storage, controllare il link seguente:
 
SLN315737_en_US__2HDD  Ulteriori informazioni di origine sui dischi rigidi e sulle unità a stato solido sulla nostra pagina di supporto.


Torna all'inizio


Ursache

Not Applicable.

Lösung

 

Procedura per la rimozione di un'unità da un pool di archiviazione Windows 10

 

SLN315737_en_US__3Manage_Storage_Spaces

(Fig. 1. Gestione spazi di archiviazione)

Se è stato creato un pool in Windows 10 o è stato aggiornato un pool esistente, è possibile rimuovere un'unità. I dati memorizzati sull'unità vengono spostati in altre unità del pool, quindi è possibile utilizzare l'unità per altri scopi:

  1. Aprire il menu Start e digitare Spazi di archiviazione, quindi selezionare Spazi di archiviazione dall'elenco dei risultati visualizzati

  2. Selezionare Cambia impostazioni > Unità fisiche per visualizzare tutte le unità attualmente presenti nel pool

  3. Individuare l'unità da rimuovere dal pool

  4. Selezionare Prepara per la rimozione > Prepara per la rimozione. Lasciare il PC collegato finché l'unità non è pronta per la rimozione

  5. Se il PC continua a entrare in modalità di sospensione, è possibile evitare che accada digitando Alimentazione e sospensione nel menu Start e selezionando Impostazioni di alimentazione e sospensione. Modificare l'impostazione Se collegato alla rete elettrica, il PC passa allo stato di sospensione dopo in Mai

  6. Quando l'unità è pronta per essere rimossa, selezionare Rimuovi > Rimuovi unità. A questo punto, è possibile accedere alla console Gestione disco e controllare se l'unità viene rilevata dal PC.

  7. Se l'unità continua a non essere rilevata, si consiglia di eliminare il pool di archiviazione

Nota: Nota: se l'unità è rimasta installata per un po' di tempo, potrebbero verificarsi problemi quando si tenta di prepararla per la rimozione. È necessario disporre di spazio libero sufficiente nel pool per archiviare tutti i dati dall'unità che si desidera rimuovere. È possibile aggiungere una nuova unità al pool che sia grande quanto quella che si prevede di rimuovere, quindi riprovare. Per ulteriori informazioni sugli spazi di archiviazione, accedere al link seguente per le pagine di supporto Microsoft:


Torna all'inizio


Artikeleigenschaften


Betroffenes Produkt

G Series, Inspiron, Latitude, Vostro, XPS, Fixed Workstations

Letztes Veröffentlichungsdatum

12 Jul 2021

Version

4

Artikeltyp

Solution