Come installare e raccogliere i registri sui sistemi Windows tramite SupportAssist Enterprise

摘要: Nel presente articolo viene spiegato in dettaglio il processo di installazione di SupportAssist Enterprise per i server basati su Windows. Inoltre, viene descritto come raccogliere i查看更多内容

文章内容


说明
Nel presente articolo viene spiegato in dettaglio come installare SupportAssist Enterprise (precedentemente noto come SupportAssist) e utilizzare il software per raccogliere i registri dal server.

 

HOW11858_it__1icon Nota: nei sistemi legacy PowerEdge (9G e 10G) non è possibile installare SupportAssist. L'alternativa di DSET 2.2 è disponibile per Windows e Linux.

 


Sommario:

Sistemi supportati:

  • Windows Server 2008 SP2
  • Windows Server 2008 R2 SP1
  • Windows Server 2012
  • Windows Server 2012 R2
  • Windows Server 2016
  • Windows Server 2019



 

 

  1. https://www.dell.com/support/ e selezionare il modello del server o inserire il relativo codice di matricola.
  2. Selezionare Driver e download. 
  3. Parola chiave: SupportAssist Enterprise. 
  4. Scaricare la versione più recente di Dell EMC SupportAssist Enterprise Windows Management Server.


 


Prerequisiti

1. Il server in cui verrà installato SupportAssist deve essere in grado di comunicare con i seguenti indirizzi: 2. Le seguenti porte del server devono rimane aperte:
  • 22 - In uscita - Per la connessione dei registri nel sistema Linux.

  • 25 - In uscita - Per le comunicazioni SMTP (per inviare messaggi e-mail)

  • 80 - In uscita - Per le comunicazioni HTTP

  • 135 - In uscita - Per le comunicazioni WMI (Windows Management Instrumentation, Strumentazione gestione Windows)

  • 162 - In uscita - Per ricevere avvisi (trap SNMP) per i dispositivi remoti

  • 443 - In uscita - Per le comunicazioni SSL (Secure Socket Layer) e WS-Man, inclusa la verifica della disponibilità di aggiornamenti per SupportAssist

  • 1311 - In uscita - Per le comunicazioni OMSA.

  • 5700 - In entrata - Per l'apertura di SupportAssist (HTTPS) da un dispositivo remoto.

  • 5701, 5702, 5703, 5704 - In entrata - Per la raccolta di informazioni sui sistemi monitorati.

  • 9099 - Per consentire l'apertura di SupportAssist da un server locale.
     

3. Le seguenti porte del server devono rimanere aperte per i dispositivi remoti:
  • 22 - Per la connessione dei registri nel sistema Linux.

  • 135 - Per le comunicazioni WMI (Windows Management Instrumentation, Strumentazione gestione Windows).

  • 161 - Per la ricezione di avvisi (trap SNMP) per il server locale SupportAssist.

  • 443 - Per i servizi Web VMWare, WS-Man e SSL (Secure Socket Layer)

  • 1311 - Per le comunicazioni OMSA.

 

4. Requisiti del web browser

Per visualizzare l'interfaccia utente di SupportAssist Enterprise, è necessario uno dei seguenti web browser:
  • Internet Explorer 10 o versioni successive
  • Mozilla Firefox 31 o versioni successive
  • Google Chrome 59 o versioni successive
  • Microsoft Edge 38 o versioni successive

 

HOW11858_it__1icon Nota: è necessario che sul web browser sia abilitato Transport Layer Security (TLS) versione 1.1 o successiva. 

 

HOW11858_it__1icon Nota: per aprire SupportAssist Enterprise tramite Internet Explorer, nella scheda Sicurezza, abilitare Esecuzione script attivo. Nella scheda Avanzate, abilitare Riproduci animazioni in pagine Web.

 

 
Scegliere un server (fisico o virtuale) che ha accesso a Internet per procedere all'installazione:
  1. Cliccare con il pulsante destro del mouse sul programma di installazione e selezionare l'opzione "Run as administrator" (Esegui come amministratore). Nella schermata iniziale, premere Next (Avanti) per avviare il processo di installazione.

    HOW11858_it__4image(10204)
    Figura 1. Benvenuto nel programma di installazione di SupportAssist Enterprise

    Verranno visualizzati i termini e il contratto di licenza. Se si accettano i termini, selezionare "Accept" e cliccare su Next.

    HOW11858_it__5image(10205)
    Figura 2. Immagine dei termini e del contratto di licenza



    Prendere nota degli URL/numeri di porta per accedere a SupportAssist Enterprise in locale e in remoto.
    HOW11858_it__6image(10206)
    Figura 3 Immagine di installazione completata

    Cliccare su Finish (Fine) per concludere l'installazione.
Aprire SupportAssist in un browser supportato utilizzando uno dei seguenti metodi.
  • Individuare l'icona SupportAssist Enterprise sul desktop o nel menu Start del sistema su cui è stato installato.
    • HOW11858_it__7image(10207)

       
  • Per aprire SupportAssist Enterprise dal sistema locale
    • http://localhost:9099/SupportAssist

       
  • Per aprire SupportAssist Enterprise da un sistema remoto 
    • http://:5700/SupportAssist
Viene visualizzata la schermata di accesso a SupportAssist Enterprise.
Accedere al server in cui è stato installato SupportAssist utilizzando un utente con diritti di amministratore.

HOW11858_it__8image(10209)

 

Registrazione di SupportAssist

Cliccare su Next (Avanti) nella schermata di benvenuto e si aprirà la schermata di registrazione.

HOW11858_it__9image(10213)
Registrazione guidata 

HOW11858_it__10image(10212)
Figura. Schermata di registrazione
Dopo aver inserito le informazioni richieste, premere Next (Avanti).  


Compilare le informazioni di spedizione.
HOW11858_it__11image(10214)

HOW11858_it__12image(10216)
Figura. Compilazione delle informazioni di spedizione richieste



Premere Next per passare alla schermata di integrazione di TechDirect. Opzionale: per ulteriori informazioni su TechDirect consultare Guida all'uso di Dell TechDirect.


HOW11858_it__13image(10217)

Selezione Sign in e inserire i dettagli dell'utente TechDirect (opzionale).

HOW11858_it__14image(10218)

Una volta effettuato l'accesso a TechDirect verrà fornita una password monouso.  

HOW11858_it__15image(10219)

Se il processo di registrazione viene completato correttamente, verrà visualizzato un riepilogo finale da confermare.

Schermata di riepilogo finale

HOW11858_it__16image(10220)
Figura. Riepilogo finale

Se la registrazione non riesce, verrà visualizzata un'opzione per configurare le impostazioni proxy.

NOTA: se l'applicazione viene installata in un server fisico, il server viene elencato automaticamente nella scheda "Devices" (Dispositivi).

Eseguire un rapido test di rete dal menu a discesa dell'utente.
HOW11858_it__17image(10237)
Figura. Test di rete

HOW11858_it__18image(10234)
Figura. Selezione dei test


HOW11858_it__19image(10235) 
HOW11858_it__1icon SMTP verrà indicato come non configurato. Se si desidera aggiungere il proprio server e-mail, cliccare per configurarlo, ma se non è configurato verranno utilizzati i server e-mail Dell per gli avvisi.



 


5. Configurazione di SupportAssist per monitorare i server remoti
 
Si consiglia di fornire all'applicazione SupportAssist Enterprise innanzitutto le credenziali di accesso ai dispositivi iDrac/Windows/VMware ecc, in modo che possano essere riutilizzate per l'accesso, la configurazione e la ricezione di avvisi.

Nella scheda "Devices", cliccare su "Manage Credentials", quindi su "Account Credentials".
HOW11858_it__21image(10241)

In "Manage Account Credentials" cliccare su Add Credentials.
HOW11858_it__22image(10245)


Nella schermata "Add account Credentials"
Fornire i dettagli di accesso per server/hypervisor/iDRAC/dispositivi di rete ecc.
Ripetere il processo per ogni tipo di dispositivo presente sulla rete, in modo che siano tutti forniti a SupportAssist Enterprise.

HOW11858_it__23image(10253)

Dopo aver aggiunto le credenziali dell'account per tutti i tipi di dispositivi presenti sulla rete che si desidera monitorare

 



Aggiungere le credenziali a un profilo.
Nella scheda "Devices", cliccare su "Manage Credentials", quindi su "Credential Profile".
HOW11858_it__24image(10247)
 

Nella scheda "Devices" (Dispositivi), cliccare su "Add Device" (Aggiungi dispositivo):
HOW11858_it__25image(10221)



Selezionare Device Type (Tipo di dispositivo) dall'elenco e aggiungere IP e nome del dispositivo.

HOW11858_it__26image(10222)
Dopo aver selezionato il tipo di dispositivo e aver inserito le informazioni richieste, è necessario selezionare il profilo di credenziali dell'account dal menu a discesa.


Quando SupportAssist è in grado di stabilire una comunicazione con il dispositivo,
viene visualizzata la schermata Add single device in cui assegnare il dispositivo a un gruppo. 

HOW11858_it__27image(10248)
 

Creazione di una regola per il rilevamento


Se si desidera rilevare tutti i controller iDrac/server in un intervallo, è possibile creare una regola per il rilevamento.
Nella scheda "Devices", cliccare su "Manage Rules for Device Discovery".

 
HOW11858_it__28image(10249)

 
Caricamento dei registri in Dell

Per inviare i registri raccolti sul server, selezionare il server e cliccare su "Start Collection" (Avvia raccolta):
HOW11858_it__29image(10257)
Start Collection


Avrà inizio il processo di raccolta dei registri che saranno caricati automaticamente sui server del supporto Dell.
HOW11858_it__30image(10258)


Al termine del processo, contattare il rappresentante del supporto responsabile della richiesta di assistenza. È anche possibile controllare i registri inviati nella scheda Collections (Raccolte).


HOW11858_it__31image(10260)

La raccolta può essere visualizzata o scaricata.


 



Need more help?  
HOW11858_it__32cloud Find additional PowerEdge and PowerVault articles
Watch Part Replacement Videos for Enterprise products
   
HOW11858_it__33chat

Visit and ask for support in our Communities

   
HOW11858_it__34key

Create an online support Request

文章属性


上次发布日期

21 2月 2021

版本

5

文章类型

How To

评价此文章


准确性
有用性
易于理解
这篇文章对您有帮助吗?

0/3000 个字符