Skip to main content
  • Place orders quickly and easily
  • View orders and track your shipping status
  • Enjoy members-only rewards and discounts
  • Create and access a list of your products
  • Manage your Dell EMC sites, products, and product-level contacts using Company Administration.

Come testare la larghezza di banda di rete disponibile utilizzando "iperf"

Summary: Questo articolo fornisce informazioni su come testare la larghezza di banda di rete disponibile.

This article may have been automatically translated. If you have any feedback regarding its quality, please let us know using the form at the bottom of this page.

Article Content


Symptoms

Come testare la larghezza di banda di rete disponibile

1. Scaricare l'utilità iperf.  Una copia è disponibile al iperf.fr
2. Sul server che riceverà i dati, aprire una finestra di comando con privilegi elevati ed eseguire il seguente comando: "iperf.exe –s –w 2m".
    3. Sul server che invierà dati, aprire una finestra di comando con privilegi elevati ed eseguire il seguente comando: "iperf –c x.x.x.x –w 2m –t 30s –i 1s".  Sostituire x.x.x.x con l'indirizzo IP del server del passaggio 2.
    4. Esaminare i dati restituiti sul server dal passaggio 3.  L'output dovrebbe essere simile al testo riportato di seguito:

 
C:\Users\some_user\Downloads>iperf -c xx.xx.xx.xx -w 2m -t 30s -i 1s
------------------------------------------------------------ Client connecting to
xx.xx.xx.xx, TCP port 5001
TCP window size: 2.00 MByte
------------------------------------------------------------
[156] porta locale xx.xx.xx.xx 53724 connessa con porta xx.xx.xx.xx 5001 [ ID] Larghezza di banda di
trasferimento intervallo
[156] 0.0- 1.0 sec 113 MBytes 945 Mbits/sec
[156] 1.0- 2.0 sec 112 MByte 944 Mbits/sec
[156] 2.0- 3.0 sec 113 MByte 945 Mbits/sec

.

. [156] 28,0-29,0 sec 113 MByte 945 Mbits/sec
[156] 29,0-30,0 sec 112 MByte 944 Mbits/sec
[156] 0,0-30,3 sec 3,30 GByte 945 Mbits/sec

 
Informazioni aggiuntive: Iperf è uno strumento di test di rete comunemente utilizzato in grado di creare flussi di

dati TCP e UDP e misurare il throughput di una rete che li sta trasportando.

Iperf consente all'utente di impostare vari parametri che possono essere utilizzati per testare una rete o, in alternativa, per ottimizzare o ottimizzare una rete. Iperf dispone di una funzionalità client e server e può misurare il throughput tra le due estremità, sia in senso unidirezionale che bidirezionale. È un software open source e viene eseguito su varie piattaforme, tra cui Linux, Unix e Windows.

I comandi di esempio riportati sopra eseguono un test unidirezionale con una dimensione del buffer di due megabyte.  Il test viene eseguito per 30 secondi e visualizza i risultati ogni secondo.  Per un test più avanzato, vedere la sintassi completa riportata di seguito.
 

Opzioni generali:  


Formato -f, --format
[kmKM] per il reporting: Its, Mbit, KBytes, MBytes

-h, --help
print a help synopsis

-i, --interval n
pause n seconds between periodic bandwidth reports

-l, --len n[KM]
set length read/write buffer to n (default 8 KB)

-m, --print_mss
print TCP maximum segment size (MTU - TCP/IP header)

-o, --output <filename>output
the report or error message to this specified file

-p, --port n
impostare server port to listen on/connect to n (default 5001)

-u, --udp use
UDP piuttosto che TCP

-w, --window n[KM]
TCP window size (socket buffer size)

-B, --bind <host>bind
to <host>, un'interfaccia o un indirizzo multicast

-C, --la compatibilità
per l'utilizzo con versioni precedenti non invia msgs aggiuntivi

-M, --mss n
impostare la dimensione massima del segmento TCP (MTU - 40 byte)

-N, --nodelay imposta TCP no
delay, disabilitando l'algoritmodie

-v, --version
print version information e quit

-V, --IPv6Version Imposta il dominio su
IPv6

-x, --reportexclude
[CDMSV] exclude C(connection) D(data) M(multicast) S(settings)
V(server) reports

-y, --reportstyle C|c
se impostato su C o c report results as CSV (comma separated values)

Serve r opzioni specifiche:  

-s, --server
run in server mode

-U, --single_udp run in
single-thread UDP mode

-D, --daemon
run the server as a daemon

Client specific options: 

-b, --bandwidth n[KM]
impostare la larghezza di banda di destinazione su n bits/sec (impostazione predefinita 1 Mbit/sec). Questa
impostazione richiede UDP (-u).

-c, --client <host>eseguire
in modalità client, connessione a <host>-d,

--dualtest
Eseguire contemporaneamente un test bidirezionale

-n, --num n[KM]
numero di byte da trasmettere (invece di -t)

-r, --tradeoff
Eseguire un test bidirezionale singolarmente

-t, --time n
time in seconds to transmit for (default 10 secs)

-F, --fileinput <name>input
i dati da trasmettere da un file

-I, --stdin
input the data to be transmitted from stdin

-L, --listenport n port to receive
bidirectional tests back on

-P, --parallel n
number of parallel client threads to run

-T, --ttl n
time-to-live, for multicast (default 1)

-Z, --linux-congestion <algo>set
TCP congestion control algorithm (solo Linux):


 Wikipedia e Manpagez

 

Cause

-

Resolution

-

Article Properties


Affected Product

Desktops & All-in-Ones, Laptops, Servers, PowerEdge

Last Published Date

06 Oct 2021

Version

4

Article Type

Solution