Passa al contenuto principale
  • Effettua gli ordini in modo rapido e semplice
  • Visualizza gli ordini e monitora lo stato della spedizione
  • Crea e accedi a un elenco dei tuoi prodotti
  • Gestisci i siti, i prodotti e i contatti per livello di prodotto di Dell EMC tramite l'amministrazione della società.

Ripristino del sistema tramite Dell SupportAssist OS Recovery

Riepilogo: Dell SupportAssist OS Recovery fornisce un ambiente di ripristino costituito da strumenti per diagnosticare e risolvere i problemi che possono verificarsi prima che il computer avviiUlteriori informazioni

È possibile che questo articolo sia stato tradotto automaticamente. Se desideri fornire un riscontro sulla sua qualità, contattaci utilizzando il modulo in fondo a questa pagina.

Contenuto dell'articolo


Sintomi

Quando il computer non è in grado di avviare il sistema operativo anche dopo ripetuti tentativi, avvia automaticamente SupportAssist OS Recovery. L'ambiente di ripristino consente di diagnosticare i problemi hardware, ripristinare il computer, eseguire il backup dei file o ripristinare il computer allo stato di fabbrica.

Se SupportAssist non è installato nel computer, fare riferimento a Dell SupportAssist OS Recovery Guida dell'utente per informazioni su come installarlo.

Se il computer non supporta SupportAssist OS Recovery, è possibile scaricare un'immagine di fabbrica per il sistema operativo in uso. Per informazioni, fare riferimento a Come scaricare e utilizzare l'immagine di ripristino del sistema operativo Dell in Microsoft Windows.

 

ATTENZIONE:

  • La formattazione manuale del disco rigido del computer elimina l'ambiente SupportAssist OS Recovery.
  • Eseguire il backup dei dati prima di procedere con una delle operazioni riportate di seguito.

Perform an OS System Restore (With Data Backup)

Durata: 01:30
Sottotitoli: Solo in lingua inglese

 

 

Causa

Opzioni di SupportAssist OS Recovery

SupportAssist OS Recovery fornisce diverse opzioni per ripristinare il sistema in base allo scenario in corso.

Importante: se l'immagine di ripristino del disco rigido è danneggiata o viene eliminata, questa opzione non è disponibile. I computer Dell più recenti supportano BIOSConnect, una funzione che consente di ripristinare l'immagine del disco rigido. Per ulteriori informazioni su Dell BIOSConnect, consultare Utilizzo di BIOSConnect per ripristinare la partizione di SupportAssist OS Recovery (in inglese).
  • SupportAssist OS Recovery - Cloud Restore (opzione consigliata): questa opzione consente di scaricare e installare la versione più recente del sistema operativo.
    Requisiti:
    • Connessione a Internet
    • Unità USB con capacità di 16 GB (tutti i dati nell'unità verranno eliminati)
  • SupportAssist OS Recovery - Local Restore: questa opzione ripristina il computer dall'immagine memorizzata nel disco rigido del computer.
  • Dell BIOSConnect: Dell BIOSConnect consente di ripristinare la partizione di ripristino del disco rigido in caso di danneggiamento o eliminazione. Per ulteriori informazioni su Dell BIOSConnect, consultare Utilizzo di BIOSConnect per ripristinare la partizione di SupportAssist OS Recovery (in inglese).

Avvio di Dell SupportAssist OS Recovery

Per impostazione predefinita, il sistema è configurato per avviare SupportAssist OS Recovery dopo 2 tentativi consecutivi di avvio non riusciti. Questa impostazione può essere regolata nel BIOS del sistema:
  • Accendere o riavviare il computer
  • Quando viene visualizzato il logo Dell, premere F12 per accedere alla configurazione del BIOS.
  • Passare a SupportAssist System Resolution o SupportAssist a seconda della versione del BIOS
  • Passare a SupportAssist OS Recovery o SupportAssist a seconda della versione del BIOS
  • In Dell Auto OS Recovery Threshold selezionare il numero di tentativi di avvio non riusciti di Dell SupportAssist OS Recovery
  • Salvare e uscire dal BIOS. Il sistema verrà riavviato e sarà possibile avviare il processo dal passaggio 1. 
 
NOTE: Solo i sistemi consumer dispongono di un'immagine locale. I sistemi commerciali non offrono l'opzione di un'immagine locale del sistema.
  Per avviare SupportAssist OS Recovery manualmente, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accendere o riavviare il computer
  2. Quando viene visualizzata la schermata del logo Dell, premere F12 per accedere al menu di avvio temporaneo.
     
    NOTE: se si attende troppo a lungo, il sistema operativo viene caricato, si riavvia e ripete il tentativo.
     Vengono visualizzate le opzioni di avvio disponibili.
  3. Selezionare SupportAssist OS Recovery, quindi premere INVIO.
    Importante: SupportAssist OS Recovery deve essere abilitato nel BIOS di sistema affinché questa opzione venga visualizzata.
    Seguire la procedura riportata di seguito per abilitare SupportAssist OS Recovery:
    • Accendere o riavviare il computer
    • Quando viene visualizzato il logo Dell, premere F12 per accedere alla configurazione del BIOS.
    • Passare a SupportAssist System Resolution o SupportAssist a seconda della versione del BIOS
    • Passare a SupportAssist OS Recovery
    • Selezionare la casella di controllo per abilitare SupportAssist OS Recovery o SupportAssist a seconda della versione del BIOS
    • Salvare e uscire dal BIOS. Il sistema verrà riavviato e sarà possibile avviare il processo dal passaggio 1.
 

Qual è la versione di Dell SupportAssist OS Recovery in uso?

Dell SupportAssist OS Recovery è attualmente disponibile in due versioni a seconda del sistema: 4.4 e 5.0.
Per sapere qual è la versione di Dell SupportAssist OS Recovery in uso, osservarne l’aspetto generale. Controllare le immagini riportate di seguito per identificare la versione di Dell SupportAssist OS Recovery.
 
Versione 4.4 0 Versione 5.0
SLN317666_en_US__3I_sa_osrecovery44_23_mr_v1a 0 SLN317666_en_US__4I_sa_50_01_mr_v1a
Figura 1 (solo in inglese)
0
 

Processo di ripristino

Per la procedura dettagliata, cliccare sulla versione di SupportAssist OS Recovery.
Indietro
 
  • Dell SupportAssist OS Recovery 5.0 verrà caricato e per impostazione predefinita consiglia l'opzione migliore in base allo stato del computer.
  • Reset to Factory Settings: installa il sistema operativo e il software predefiniti in fabbrica.
    Si tratta di un'immagine locale esclusiva per le piattaforme consumer (Vostro, Inspiron, Alienware e XPS) che non richiede una chiavetta USB, ma la versione del sistema operativo sarà quella installata in fabbrica
  • Reset and update: questa è l'opzione di ripristino cloud. Scarica e installa il sistema operativo più recente (connessione Internet richiesta).
0 SLN317666_en_US__5I_sa_50_02_mr__v2a

Figura 2 (solo in inglese)

  • Eseguire il backup dei file
    • Yes, back up my files: sarà possibile recuperare i file dopo aver reimpostato il computer e configurato Windows
    • No, do not back up my files: la reimpostazione eliminerà definitivamente tutti i dati di sistema e i file personali sul disco rigido. Non sarà possibile recuperare questi elementi in un secondo momento
  • Se si sceglie di eseguire il backup dei file, seguire le istruzioni sullo schermo e, al termine, procedere al passaggio successivo
  • Se non è necessario eseguire il backup dei file, selezionare No, do not back up my files e cliccare su Next
0 SLN317666_en_US__6I_sa_50_04_mr__v2a
Figura 3 (solo in inglese)

  • Se si sceglie di non eseguire il backup, si riceverà un messaggio di avvertenza indicante che la reimpostazione eliminerà definitivamente tutti i dati di sistema.
  • Cliccare su YES, CONTINUE
0 SLN317666_en_US__7I_sa_50_05_mr__v2a
Figura 4 (solo in inglese)

  • Confirm your reset: selezionare un motivo dal menu a discesa per indicare il motivo della reimpostazione del sistema
  • Cliccare sul segno di spunta per confermare di aver compreso che la reimpostazione eliminerà tutti i dati e i file del computer
  • Cliccare su Next (Avanti).
0 SLN317666_en_US__8I_sa_50_06_mr__v2a
Figura 5 (solo in inglese)

  • Viene visualizzata una barra di avanzamento che indica le varie fasi e il tempo residuo
0 SLN317666_en_US__9I_sa_50_07_mr__v2a
Figura 6 (solo in inglese)

  • Un messaggio indicherà che la reimpostazione è riuscita e si verrà reindirizzati alla guida per il processo di ripristino
0 SLN317666_en_US__10I_sa_50_08_mr__v2a
Figura 7 (solo in inglese)

  • Dalla schermata Recovery process guide è possibile rimuovere la chiavetta USB e cliccare su Restart
0 SLN317666_en_US__11I_sa_50_09_mr_v1a
Figura 8 (solo in inglese)

  • Il computer eseguirà vari processi e, una volta visualizzata la Configurazione guidata di Windows, seguire le istruzioni visualizzate per terminare la configurazione del computer
  • Al primo avvio di Windows verrà visualizzato SupportAssist Recovery Assistant per supportare l'installazione degli aggiornamenti più recenti di Windows e Dell. Installerà inoltre un ulteriore software preinstallato e ripristinerà il backup se ne è stato creato uno utilizzando l’opzione di backup di Dell SupportAssist OS Recovery.
0 SLN317666_en_US__12I_sa_50_10_mr_v1a
Figura 9 (solo in inglese)
 
Indietro
 

Esecuzione di un ripristino tramite cloud (consigliato)

Per ripristinare il computer utilizzando l'opzione cloud di SupportAssist OS Recovery, è necessario prima creare una chiave Dell OS Recovery. Seguire la procedura riportata di seguito per creare la chiavetta USB:
Per eseguire un ripristino utilizzando l'immagine locale sul disco rigido, è sufficiente seguire la procedura descritta in precedenza per avviare manualmente SupportAssist OS Recovery.
0 SLN317666_en_US__13I_sa_osrecovery44_02_mr_v1a
Figura 10 (solo in inglese)

  • Aprire Dell OS Recovery
  • Nella pagina iniziale, cliccare su Get Started
  • La pagina seguente segnala di disporre di un’unità flash USB con almeno 16 GB di spazio disponibile. Cliccare quindi su Next
0 SLN317666_en_US__14I_sa_osrecovery44_03_mr_v1a

Figura 11 (solo in inglese)

  • PASSAGGIO 1: Getting Started: questa schermata include due opzioni.
    • Scegliere This computer per eseguire il ripristino dall'immagine locale nell'unità del computer se è ancora disponibile
    • Scegliere Another computer per scaricare l'immagine di ripristino dal cloud
  • Scegliere This computer e cliccare su Next
0 SLN317666_en_US__15I_sa_osrecovery44_06_mr_v1a
Figura 12 (solo in inglese)

  • Lo strumento esegue la scansione del sistema per cercare Dell SupportAssist OS Recovery e l’immagine di ripristino locale migliore. Se sono presenti, questa opzione viene visualizzata per impostazione predefinita.
0 SLN317666_en_US__16I_sa_osrecovery44_07_mr_v1a
Figura 13 (solo in inglese)

  • Se viene visualizzato il messaggio "Your computer has the software to get your system back up and running", è possibile cliccare su Restart and Launch per avviare il processo di ripristino dall'immagine locale
  • Scegliere Not Now per tornare alla schermata di selezione dell'immagine del sistema operativo
0 SLN317666_en_US__17I_sa_osrecovery44_08_mr_v1a
Figura 14 (solo in inglese)

  • Passare a Select from available OS images e cliccare su For another computer
  • Inserire il codice di matricola o il codice di servizio rapido del computer, quindi cliccare su Next per continuare
0 SLN317666_en_US__18I_sa_osrecovery44_09_mr_v1a
Figura 15 (solo in inglese)

  • Inserire un'unità flash USB con almeno 16 GB di spazio disponibile
  • Selezionare l'unità inserita dal menu a discesa USB Drive
  • Selezionare la casella di controllo accanto a I understand that the selected drive will be reformatted and existing data will be deleted
  • Cliccare su Next (Avanti).
0 SLN317666_en_US__19I_sa_osrecovery44_13_mr_v1a
Figura 16 (solo in inglese)

  • Il processo di ripristino procederà automaticamente attraverso varie fasi
0 SLN317666_en_US__20I_sa_osrecovery44_14_mr_v1a
Figura 17 (solo in inglese)

  • Vengono mostrate le istruzioni per proseguire con il processo di ripristino.
  • Cliccare su Close per riavviare il computer e premere F12 al riavvio.
0 SLN317666_en_US__21I_sa_osrecovery44_18_mr_v1a
Figura 18 (solo in inglese)

  • Viene visualizzato il menu di avvio. Selezionare l'unità flash USB dall'elenco.
    Importante: questa immagine è solo per riferimento, poiché la schermata può variare a seconda della versione del BIOS e del modello del computer
  • Premere INVIO per proseguire con il processo di ripristino
0 SLN317666_en_US__22I_sa_osrecovery44_19_mr_v1b
Figura 19 (solo in inglese)

  • Si riceverà una notifica indicante che il processo di ripristino potrebbe eliminare i dati. Ricordarsi di eseguire il backup dei dati prima di continuare con il processo di ripristino.
  • Cliccare quindi su Got It!
  SLN317666_en_US__23I_sa_osrecovery44_22_mr_v1a
Figura 20 (solo in inglese)

  • Sono disponibili diverse opzioni per tentare di ripristinare il sistema. Per procedere direttamente al ripristino del computer, cliccare su Restore System.
  SLN317666_en_US__3I_sa_osrecovery44_23_mr_v1a
Figura 21 (solo in inglese)
 
  • Se l'immagine locale del sistema è ancora disponibile, sarà possibile scegliere se optare per Local Restore utilizzando l'immagine archiviata nell'unità del sistema o Cloud Restore per eseguire il ripristino scaricando un'immagine dal cloud
  • Cloud Restore sfrutta la chiavetta USB creata utilizzando OS Recovery Tool, indicato nei passaggi precedenti. In questa fase non viene eseguito alcun download in tempo reale del sistema operativo cliccando su Cloud Restore.
 
L'immagine del sistema operativo scaricata tramite Cloud Restore sarà più recente rispetto all'immagine del sistema operativo utilizzata nel ripristino dall'immagine di fabbrica.
  SLN317666_en_US__25I_sa_osrecovery44_24_mr_v1a
Figura 22 (solo in inglese)

  • Se non viene rilevata un'immagine di fabbrica, SupportAssist OS Recovery reindirizzerà direttamente al ripristino tramite cloud. Cliccare su Restore Now per procedere
  SLN317666_en_US__26I_sa_osrecovery44_25_mr_v1a
Figura 23 (solo in inglese)

  • Verrà visualizzato un promemoria inerente alla perdita di dati. Cliccare su Next (Avanti) per continuare.
  SLN317666_en_US__27I_sa_osrecovery44_26_mr_v1a
Figura 24 (solo in inglese)

  • Prima di procedere con il ripristino, è possibile creare un backup dei file.
  • Cliccare su Backup per eseguire il backup o Ignore per continuare.
  SLN317666_en_US__28I_sa_osrecovery44_27_mr_v1a
Figura 25 (solo in inglese)

  • Viene visualizzato un avviso finale sulla perdita di dati. Per continuare, scegliere un motivo dal menu a discesa e selezionare la casella di controllo per indicare di aver compreso che tutti i dati presenti nell'unità andranno persi
  • Cliccare su Next (Avanti) per continuare.
  SLN317666_en_US__29I_sa_osrecovery44_28_mr_v1a
Figura 26 (solo in inglese)

  • Il processo di ripristino continuerà e le barre di avanzamento mostreranno le diverse fasi del processo
  SLN317666_en_US__30I_sa_osrecovery44_31_mr_v1a
Figura 27 (solo in inglese)

  • Nell'ultima schermata verranno visualizzati i passaggi successivi. Cliccare su Restart per continuare.
  SLN317666_en_US__31I_sa_osrecovery44_33_mr_v1a
Figura 28 (solo in inglese)

  • Una volta che il sistema si riavvia in Windows, viene visualizzato un piccolo popup con il processo di tutte le applicazioni in fase di installazione da parte di SupportAssist OS Recovery
  • Al termine, il sistema si riavvierà automaticamente
  SLN317666_en_US__32I_sa_osrecovery44_34_mr_v1a
Figura 29 (solo in inglese)

  • Una volta riavviato il sistema, viene eseguita la Configurazione guidata di Windows
  • Seguire le istruzioni visualizzate per completare la configurazione del computer
  SLN317666_en_US__33I_sa_osrecovery44_35_mr_v1a
Figura 30 (solo in inglese)

 

Risoluzione

Informazioni aggiuntive

Per la risoluzione dei problemi di Dell SupportAssist OS Recovery e ulteriori informazioni, consultare la Guida dell'utente di Dell SupportAssist OS Recovery

Proprietà articolo


Prodotto interessato

G Series, Alienware, Inspiron, Vostro, XPS

Ultima data di pubblicazione

13 mag 2022

Versione

13

Tipo di articolo

Solution