Dell PowerEdge: come configurare iDRAC9 e l'IP di rete di Lifecycle Controller

Summary: Configurazione iniziale di iDRAC9 e del controller di ciclo di vita 3. Include un video e la procedura per eseguire rapidamente la configurazione del server Dell PowerEdge.

Article Content


Symptoms
Riepilogo dell'articolo questo articolo spiega come configurare l'indirizzo IP della scheda di gestione remota, il controller iDRAC e come connettersi all'interfaccia web. La seconda parte di questo articolo spiega come configurare le impostazioni di rete di LifeCycle Controller quando viene avviato per la prima volta.

 

SLN306877_en_US__1icon Nota: questo articolo fa parte della pagina introduttiva di PowerEdge 14G disponibile qui


Sommario
  1. Configurazione di iDRAC9
  2. Configurazione di iDRAC9 tramite LCD (video)
  3. Configurazione di Lifecycle Controller (LCC)
  4. Porte protocollo iDRAC

 

Configurazione di iDRAC9 

Il controller iDRAC (integrated Dell Remote Access Controller) è progettato per aumentare la produttività degli amministratori di sistema e migliorare la disponibilità generale dei sistemi Dell. iDRAC avvisa gli amministratori in caso di problemi del sistema, li assiste nella gestione remota del sistema e riduce la necessità di accedere fisicamente al sistema.

1. Opzioni per configurare l'indirizzo IP di iDRAC

È necessario configurare le impostazioni di rete iniziali in base all'infrastruttura della rete per consentire la comunicazione verso e da iDRAC. Per configurare l'indirizzo IP, è possibile utilizzare una delle seguenti interfacce:

SLN306877_en_US__1icon Nota: per i server blade, è possibile configurare l'impostazione di rete utilizzando il pannello LCD dello chassis solo durante la configurazione iniziale di CMC. Dopo l'implementazione dello chassis, non è possibile riconfigurare iDRAC utilizzando il pannello LCD dello chassis.


2. Configurazione dell'indirizzo IP di iDRAC mediante l'"utility di configurazione di iDRAC" (F2 durante l'avvio)


Video: How to configure iDRAC9 at the initial setup of your Dell EMC PowerEdge Server

È possibile configurare l'indirizzo IP oppure utilizzare l'indirizzo IP predefinito iDRAC 192.168.0.120 per configurare le impostazioni di rete iniziali, incluso DHCP o l'IP statico per iDRAC. Per impostazione predefinita, la scheda di rete dedicata di iDRAC è disattivata. Il controller iDRAC condivide la scheda di rete su LOM 1 (LAN su scheda madre). Per i server blade, l'interfaccia di rete di iDRAC è disattivata per impostazione predefinita.

 

SLN306877_en_US__1icon Nota: se si utilizza una LOM condivisa, sarà necessario utilizzare un altro sistema sulla rete per accedere a iDRAC, in quanto la rete non restituirà la richiesta alla stessa porta di rete.

 

Esempio di configurazione dell'indirizzo IP di iDRAC mediante l'utility di configurazione di iDRAC (F2 durante l'avvio):

  1. Accendere il sistema gestito.
  2. Premere <F2> durante il test POST (Power-On Self Test).

    SLN306877_en_US__4image(8980)

     
  3. Nella pagina System Setup Main Menu (Menu principale di configurazione del sistema), cliccare su iDRAC Settings (Impostazioni iDRAC). Viene visualizzata la pagina iDRAC Settings (Impostazioni iDRAC).

    SLN306877_en_US__5image(4201)

     
  4. Cliccare su Network (Rete). Viene visualizzata la pagina Network (Rete).

    SLN306877_en_US__6image(4202)

     
  5. Specificare le impostazioni di rete. In Enable NIC, selezionare Enabled.
    - Shared LOM (1, 2, 3 o 4) condividerà una delle schede di rete sulla scheda madre
    - Dedicated NIC utilizza l'interfaccia di rete dedicata

    SLN306877_en_US__7image(4203)

     
  6. Configurare le impostazioni di rete IPv4 o IPv6, a seconda della configurazione locale

    SLN306877_en_US__8image(4204)

     
  7. Cliccare su Back (Indietro), Finish (Fine) e quindi Yes (Sì). Le informazioni di rete vengono salvate e il sistema viene riavviato

    SLN306877_en_US__9image(13197)

    SLN306877_en_US__10image(13198)
     

La configurazione di iDRAC è completata. È ora possibile accedere all'interfaccia utente Web di iDRAC con qualsiasi browser supportato (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Safari). In tal caso iDRAC risponde sull'IP "192.168.0.120".
In caso di problemi di accesso:

  • Eseguire il ping dell'IP di iDRAC per verificare che la configurazione della rete risponda.
  • Controllare quale LOM (scheda di rete) sia stata selezionata nelle impostazioni di rete di iDRAC. La LOM può essere condivisa con le schede di rete del server oppure utilizzare le schede di interfaccia di rete (NIC) di iDRAC dedicate.
Importante: dopo aver configurato l'indirizzo IP di iDRAC, assicurarsi di modificare il nome utente predefinito e la relativa password.

Una volta configurato l'indirizzo IP di iDRAC, è possibile accedere all'interfaccia con un browser supportato. Quale nome utente e password utilizzare viene indicato nell'articolo. Qual è la password predefinita per iDRAC? 

SLN306877_en_US__1icon Nota: nelle impostazioni di iDRAC è possibile consentire l'accesso da directory (Microsoft AD o LDAP).

Per ulteriori informazioni sull'accesso a iDRAC e le licenze iDRAC, consultare l'ultima edizione della guida per l'utente di Dell Integrated Dell Remote Access Controller all'indirizzo Dell.com/idracmanuals.


Quando si esegue il collegamento all'interfaccia di iDRAC, viene visualizzato il seguente messaggio "There is a problem with this website's security certificate". Ciò è normale poiché il certificato SSL da iDRAC è autofirmato e non è confermato da un fornitore esterno. Per connettersi, cliccare su "Continue to this website".

SLN306877_en_US__12image(8982)
 


2. Configurazione di iDRAC9 tramite LCD


Video: Setting up the iDRAC9 of your new Dell EMC PowerEdge Server using the LCD (in inglese)


 3. Configurazione di Lifecycle Controller (LCC)


Video: Configurazione iniziale di iDRAC9 tramite Lifecycle Controller sul nuovo server PowerEdge

Dell Lifecycle Controller è un'avanzata tecnologia di gestione dei sistemi integrata che consente la gestione remota di un server tramite il controller iDRAC (integrated Dell Remote Access Controller). Utilizzando Lifecycle Controller, è possibile aggiornare il firmware tramite un archivio locale o fornito da Dell. La procedura di distribuzione guidata disponibile in Lifecycle Controller consente di distribuire un sistema operativo.

Per accedere a LCC, premere F10 durante la procedura di avvio. Lifecycle Controller condivide un indirizzo IP con una delle schede di rete del server. L'indirizzo IP deve essere configurato almeno una volta per permettere l'aggiornamento e utilizzare la funzione di installazione del sistema operativo.

Per configurare il server PowerEdge utilizzando Lifecycle Controller:
1. Collegare il cavo video alla porta video e i cavi di rete alla porta iDRAC e alla porta LOM.

Figura 1. Porta video, porta iDRAC dedicata e porta LOM (LAN On Motherboard)

SLN306877_en_US__13abc (11)SLN306877_en_US__14abc (1)SLN306877_en_US__15abc (2)
La posizione della porta dedicata iDRAC9 può variare in base ai modelli. Qui abbiamo impostato PowerEdge R740 come esempio:

SLN306877_en_US__16image(11912)

Accendere o riavviare il server e premere F10 per avviare Lifecycle Controller.


SLN306877_en_US__17image(13206)
Figura 2. Avvio di Lifecycle Controller

 

SLN306877_en_US__1icon Nota: se non si preme F10, tenere premuto il pulsante di accensione per tre secondi per riavviare il server.

 

 

SLN306877_en_US__1icon Nota: la procedura guidata di configurazione iniziale viene visualizzata solo quando si avvia Lifecycle Controller per la prima volta.

 

Selezionare la lingua e il tipo di tastiera, quindi cliccare su Next.

SLN306877_en_US__20image(13199)
Figura 3. Pagina di selezione della lingua e della tastiera


Leggere la panoramica del prodotto e cliccare su Next.

SLN306877_en_US__21image(13200)
Figura 4. Pagina della panoramica del prodotto


Configurare le impostazioni di rete, attendere che vengano applicate, quindi cliccare su Next.

SLN306877_en_US__22image(13201)
Figura 5. Pagina delle impostazioni di rete di Lifecycle Controller


Configurare le impostazioni di rete di iDRAC, attendere che vengano applicate, quindi cliccare su Next.

SLN306877_en_US__23image(13202)
Figura 6. Pagina di configurazione delle credenziali e della rete iDRAC


Verificare le impostazioni di rete applicate e cliccare su Finish per chiudere la procedura guidata di configurazione iniziale.

SLN306877_en_US__24image(13203)
Figura 7. Pagina Summary (Riepilogo)

 

SLN306877_en_US__1icon Nota: la procedura guidata di configurazione iniziale viene visualizzata solo quando si avvia Lifecycle Controller per la prima volta. Se in seguito si desidera apportare modifiche alla configurazione, riavviare il server, premere F10 per avviare Lifecycle Controller e selezionare Settings (Impostazioni) o System Setup (Configurazione del sistema) dalla pagina iniziale di Lifecycle Controller.

 

Cliccare su Firmware Update > Launch Firmware Update e seguire le istruzioni visualizzate per aggiornare il firmware.

SLN306877_en_US__26image(13204)
Figura 8. Pagina di aggiornamento del firmware


Cliccare su OS Deployment > Deploy OS e seguire le istruzioni visualizzate per installare il sistema operativo.


Figura 9. Pagina OS Deployment


Le operazioni successive per installare un sistema operativo sono disponibili nell'articolo. Installazione del sistema operativo su un server.

 

Porte protocollo iDRAC

 

iDRAC è in attesa di connessioni.

 

Numero di porta

Tipo

Protocollo

Configurabile

Livello di crittografia max

22

TCP

SSH

SSL a 256 bit

23

TCP

Telnet

None

80

TCP

HTTP

None

161

UDP

Agente SNMP

None

443

TCP

HTTPs

SSL a 256 bit

623

UDP

RMCP/RMCP+

No

SSL a 128 bit

5900

TCP

vConsole/vMedia

SSL a 128 bit

5901

TCP

VNC

No

SSL a 128 bit

 

 

 

 

 

iDRAC viene utilizzato come client

 

25

TCP

SMTP

None

53

UDP

DNS

No

None

68

UDP

DHCP

No

None

69

TFTP

TFTP

No

None

123

UDP

NTP

No

None

162

UDP

Trap SNMP

None

445

TCP

CIFS

No

None

636

TCP

LDAPS (LDAP SSL)

No

SSL a 256 bit

2049

TCP

NFS

No

None

3269

TCP

GC LDAPS (catalogo globale)

No

SSL a 256 bit

 

 

 

 

Serve altro aiuto?  
SLN306877_en_US__27cloud Trovare altri articoli su PowerEdge e PowerVault 
Guarda Video sulla sostituzione delle parti per i prodotti Enterprise
   
SLN306877_en_US__28chat

Visitare e chiedere supporto nelle nostre community

   
SLN306877_en_US__29key

Creare una richiesta di supporto online

 

Cause
 
Resolution

Article Properties


Affected Product

Servers, PowerEdge, iDRAC9, PowerEdge C6400, PowerEdge C6420, PowerEdge R340, PowerEdge R440, PowerEdge R540, PowerEdge R640, PowerEdge R6515, PowerEdge R740, PowerEdge R740xd, PowerEdge R740xd2, PowerEdge R7415, PowerEdge R7425, PowerEdge R7515Servers, PowerEdge, iDRAC9, PowerEdge C6400, PowerEdge C6420, PowerEdge R340, PowerEdge R440, PowerEdge R540, PowerEdge R640, PowerEdge R6515, PowerEdge R740, PowerEdge R740xd, PowerEdge R740xd2, PowerEdge R7415, PowerEdge R7425, PowerEdge R7515, PowerEdge R840, PowerEdge R940, PowerEdge R940xa, PowerEdge T340, PowerEdge T440, PowerEdge T640, Precision 7920 RackSee more

Last Published Date

23 Apr 2021

Version

8

Article Type

Solution

Rate This Article


Accurate
Useful
Easy to Understand
Was this article helpful?

0/3000 characters