Risoluzione dei problemi relativi alla configurazione di più monitor

Summary: Informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi alla configurazione di più monitor. Sono disponibili informazioni sulle procedure di risoluzione dei problemi più comuni relativiSee more

Article Content


Resolution

Informazioni su come risolvere problemi del display come monitor non rilevato, messaggi di errore di assenza video, quando si utilizzano più monitor collegati al PC

Se si tenta di configurare più monitor, fare riferimento all'articolo della Knowledge Base di Dell:

 


Risoluzione dei problemi

È essenziale verificare se il problema riguarda il monitor, la scheda video (GPU) o le impostazioni video del PC. Un modo semplice per farlo è collegare il PC a un monitor esterno funzionante o a un televisore e verificare che i cavi video (S-video, VGA, DVI, HDMI o DisplayPort) siano saldamente collegati alle porte video sul PC e il monitor.

Per ulteriori informazioni sulla connessione del PC Dell a un monitor o a un televisore, consultare l'articolo della knowledge base Come collegare un monitor a un televisore o un computer.

Qualsiasi tipo di danno ai cavi video o lo schermo LCD può compromettere le prestazioni di quest'ultimo. In presenza di un danno ai cavi video o lo schermo LCD potrebbero essere presenti sintomi come cessazione del funzionamento dello schermo LCD, funzionamento intermittente, colore non corrispondente, sfarfallio, righe orizzontali o verticali sullo schermo, ecc.

Se si rileva un danno fisico, contattare il Supporto tecnico Dell per ulteriori informazioni sulle opzioni di riparazione disponibili nella propria area geografica. In assenza di danni, procedere al passaggio successivo.

I monitor Dell sono dotati di uno strumento di test automatico (STFC) e diagnostica integrata (BIST) che consente di stabilire se il funzionamento anomalo dello schermo dipende da un problema del monitor Dell o della scheda video (GPU) e delle impostazioni del PC.

Quando si notano anomalie dello schermo come sfarfallio, distorsione, problemi di nitidezza, immagine sfocate, righe orizzontali o verticali, colori sbiaditi e così via, è sempre consigliabile isolare il monitor eseguendo un controllo diagnostico del monitor Dell.

Per ulteriori informazioni sull'esecuzione di un controllo diagnostico sul monitor Dell, consultare l'articolo della Knowledge Base di Dell Come eseguire la diagnostica su un monitor Dell.

SLN151719_it__1icon Nota: il test automatico (STFC) aiuta a verificare se il monitor Dell funziona normalmente come dispositivo standalone. Controllare la presenza di anomalie dello schermo come sfarfallio, distorsione, problemi di nitidezza, immagini sfocate o confuse, linee orizzontali o verticali, colori sbiaditi e così via.
 
SLN151719_it__1icon Nota: il test BIST può essere eseguito solo quando i cavi video sono scollegati e il monitor Dell è in modalità di test automatico.

Per ripristinare le impostazioni predefinite di un monitor Dell, attenersi alle seguenti istruzioni:

  1. Premere il tasto 3 sul monitor per aprire il menu OSD.
  2. Premere il tasto 1 o il tasto 2 per evidenziare l'opzione Others (Altro) del menu, quindi premere il tasto 3 per selezionarla.
  3. Premere il tasto 1 o il tasto 2 per evidenziare l'opzione Factory Reset (Ripristino impostazioni predefinite) del menu, quindi premere il tasto 3 per selezionarla.
  4. Premere il tasto 3 per confermare il ripristino.
SLN151719_it__1icon Nota: le istruzioni per il ripristino di un monitor Dell possono variare leggermente a seconda del monitor; consultare la Guida utente del monitor Dell sul sito Web dei manuali Dell.

Dell consiglia di aggiornare i driver di dispositivo e il BIOS nell'ambito del ciclo di aggiornamento pianificato. Questi aggiornamenti dei driver di dispositivo e del BIOS contengono miglioramenti delle funzionalità o modifiche che consentono di mantenere il software del sistema aggiornato e compatibile con gli altri moduli di sistema (hardware software), fornendo maggiore stabilità.

È essenziale aggiornare i seguenti driver di dispositivo per ottenere prestazioni video ottimali e per risolvere i problemi video comuni:

  • BIOS
  • Driver del chipset
  • Driver della scheda video (GPU)
  • Driver del monitor

Per ulteriori informazioni su come scaricare e installare un driver di dispositivo su un PC Dell, consultare l'articolo della knowledge base Come si aggiorna un driver di dispositivo su un PC Dell?.

Gli aggiornamenti di Windows supportano il sistema operativo Windows in molti modi. Gli aggiornamenti di Windows sono in grado di risolvere problemi specifici, fornire protezione da attacchi dannosi o anche aggiungere nuove funzionalità al sistema operativo.

Come si esegue Windows Update in Microsoft Windows 10?

  1. Cliccare con il tasto destro su Start, quindi cliccare su Impostazioni.
  2. Nel pannello Impostazioni, cliccare su Aggiornamento e sicurezza.
  3. Nel pannello di sinistra, selezionare Windows Update.
  4. Nel pannello di destra, cliccare su Verifica disponibilità aggiornamenti.
  5. Riavviare il PC dopo avere scaricato e installato gli aggiornamenti.

Le impostazioni dello schermo come frequenza di refresh, risoluzione e gestione dell'alimentazione possono influire sulle prestazioni del monitor Dell. La modifica delle impostazioni dello schermo può aiutare a risolvere diversi tipi di problemi di visualizzazione.

Per ulteriori informazioni sulla modifica di luminosità, frequenza di aggiornamento e risoluzione su un PC Dell, consultare l'articolo della knowledge base Impostazioni video di Windows per il monitor.

Ripristino configurazione di sistema è uno strumento integrato di Windows creato per proteggere e riparare il sistema operativo. Se si verifica un problema nel PC, Ripristino configurazione di sistema deve essere utilizzato prima di ripristinare le impostazioni di fabbrica del PC.

Selezionare il sistema operativo installato sul PC per trovare ulteriori informazioni su come eseguire il ripristino del sistema:


Informazioni generali

Per ulteriori informazioni sui diversi tipi di connettori o porte video su un PC Dell, consultare l'articolo della knowledge base di Dell Cavi video e relative capacità o Come collegare un monitor a un PC.

 

Domande frequenti

  • Microsoft Windows 10
  • Microsoft Windows 8 o 8.1
  • Microsoft Windows 7

Per un'esperienza ottimale, si consiglia di avere più monitor con la stessa specifica (dimensioni del monitor e risoluzione massima supportata). È possibile collegare monitor di dimensioni e risoluzione diverse a una porta video disponibile sul PC.

La maggior parte dei notebook supporta un monitor esterno che può essere collegato a una porta video disponibile (VGA, DVI, HDMI o DisplayPort). Fare riferimento al manuale dell'utente del PC per conoscere il numero di monitor supportati contemporaneamente.

Le docking station o i replicatori di porte consentono di collegare più monitor e altre periferiche al PC.

SLN151719_it__1icon Nota: alcuni notebook accettano come monitor primario solo il display LCD.

Sì, è possibile collegare una TV al PC come monitor secondario. La porta video o il connettore sul PC deve essere compatibile con una porta video o un connettore disponibile sulla TV. Mentre la maggior parte delle TV è dotata di una porta HDMI, alcune supportano anche la connettività VGA a un PC.

Sì, sarà comunque possibile utilizzarli in una configurazione di più monitor. Tuttavia, i monitor funzioneranno nella risoluzione individualmente supportata e un monitor potrà risultare di dimensioni superiori o inferiori rispetto all'altro.

Per un'esperienza di visualizzazione ottimale, si consiglia di avere monitor con le stesse specifiche.

Microsoft Windows 10 supporta la configurazione di più monitor per impostazione predefinita. Windows 10 è in grado di estendere la barra delle applicazioni a tutti i monitor collegati con l'integrazione del menu Windows completo.

Ci sono quattro modalità di visualizzazione disponibili in Microsoft Windows 10, a cui è possibile accedere premendo il tasto del logo Windows + P sulla tastiera.

SLN151719_it__1icon Nota: il tasto di scelta rapida "logo di Windows + P" può essere utilizzato nei sistemi operativi Windows 10, Windows 8 o 8.1 e Windows XP.
  • Solo schermo PC: Windows userà solo il monitor primario e qualsiasi monitor aggiuntivo risulterà nero.
  • Duplica: Windows visualizzerà la stessa immagine su tutti i monitor. Questa operazione è utile se ad esempio, durante una presentazione, si desidera proiettare la stessa immagine sul monitor primario e sul display secondario.
  • Estendi: Windows amplierà ed estenderà il desktop, fornendo una schermata aggiuntiva. Questa è l'opzione ideale se si utilizza un monitor aggiuntivo per usufruire di ulteriore spazio sullo schermo del PC.
  • Solo secondo schermo: Windows disattiva il display primario e utilizza solo il display secondario.

È inoltre possibile utilizzare l'utilità della scheda grafica installata sul PC per configurare più monitor. A seconda della scheda video o grafica installata nel PC, potrebbe essere presente una delle seguenti utilità:

  • Pannello di controllo di Intel Graphics o Intel HD Graphics
  • AMD Catalyst Control Center
  • Pannello di controllo NVIDIA

Article Properties


Last Published Date

21 Feb 2021

Version

4

Article Type

Solution

Rate This Article


Accurate
Useful
Easy to Understand
Was this article helpful?

0/3000 characters